Jazzitalia - Artisti: Enrico Merlin
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Enrico Merlin
chitarra, banjo

Chitarrista elettrico ed acustico, banjoista, storico della musica afro-americana e del Rock, ideatore e organizzatore di eventi artistici, curatore di mostre legateal mondo della musica, è considerato uno dei massimi esperti mondiali di Miles Davis, del quale ha compilato il più completo catalogo delle opere edite ed inedite. Ha all'attivo diverse realizzazioni discografiche e editoriali.

L'amore per le sonorità acustiche e per la musica tradizionale convive con l'interesse per elettronica, campionatori, computer ed effettistica, un'ampia selezione strumentale che dà vita a tessiture timbriche inusuali.

Ha partecipato a molti Festival e rassegne internazionali tra cui Stone Club (New York), Ideat Festival (New Haven), Vossa Jazz (Norvegia), St. Remy-de- Provence e Aix-En-Provence (Francia), Printemps Musical (Lussemburgo), Cantanhede (Portogallo), Berlino, Copenhagen, Umbria Jazz, Clusone, Bari in Jazz, Berchidda, Festival sulle Bocche di Bonifacio, Barga Jazz, Piacenza Jazz, JAM, Veneto Jazz, NonSoleJazz, Ubi Jazz, Valenza, Bergamo, Brescia, Vignola, Barbatangheri, Itinerari Jazz Trento e Rovereto, Südtirol Jazz Festival, Fiemme Ski Jazz, Garda Jazz, Val Badia, Mart-Up presso il MART di Rovereto. Ha suonato con Steve Asetta, Sobeir Bachtiar, Steven Bernstein, Rashmi Bhatt, Carla Bley & Steve Swallow, Florian Bramboeck, Mederic Collignon, Nic Collins, Zlatko Kaucic, Lee Konitz, Matthias Ruegg, Maria Schneider, Elliott Sharp' Syndakit (a New York), John Surman & John Warren, Henry Threadgill, Ralph Yohuru Williams, Stefano Bertoli, Luciano Biasutti, David Boato, Andrea Braido, Marco Cappelli, Giorgio Casadei, Roberto Chiriaco, Roberto Cipelli, Daniele D'Agaro, Nico D'Alessio, Franco D'Andrea, Bruno de Filippi, Gigi Di Gregorio, Claudio Fasoli, Paolo Fresu Quintet, Antonio Fusco, Danilo Gallo, Giorgio Gaslini, Giancarlo Gazzani, Renato Geremia, Michl Loesch, Alberto Mandarini & Enten Eller, Andrea Massaria, Rudy Migliardi, Lucia Minetti, Titta Nesti, Mauro Ottolini, Umberto Petrin, Stefano Pisetta, Helga Plankensteiner, Enrico Rava, Marco Ronzani, Marcello Rosa, Alfonso Santimone, Federico Scettri, Alessandro Seravalle, Achille Succi, Bruno Tommaso, Tino Tracanna, Sazed Ul Alam, Ivan Valentini, Attilio Zanchi e molti altri musicisti italiani.

Da anni è membro inoltre della Tiger Dixie Band, formazione dedita al recupero e all'evoluzione del Jazz tradizionale, riproposto attraverso una sensibilità contemporanea.

Dal 2003 è direttore artistico di NonSoleJazz Festival, ora TrentinoInJazz.

È stato curatore della mostra «I Suoni di Miles Davis» per Veneto Jazz Festival nel 2006, di «Miles Davis, tra visibile e invisibile» per Clusone Jazz nel 2009 e di «Kind of Miles» per i Teatri di Reggio Emilia nel 2011.

Nel 1996 è stato relatore al convegno annuale dedicato a Miles Davis, tenutosi presso la Washington University di St. Louis, dove ha presentato un'innovativa teoria relativa all'uso di «frasi in codice» come sistema di conduzione non verbale. La trascrizione dell'intervento è stata successivamente assunta quale testo di riferimento nel corso «Music E-145, Electronic Music, Hystory and Aesthetics of Popular Music Since the 1960s» presso la Harvard University Extension School.

Nel settembre del 2009 ha pubblicato per "Il Saggiatore" il libro Bitches Brew – Genesi del Capolavoro di Miles Davis, scritto con Veniero Rizzardi, tradotto anche in spagnolo e pubblicato da Global Rhythm.

Per l'autunno 2012 è prevista l'uscita di un nuovo volume, sempre per "Il Saggiatore", sulla storia della musica del XX secolo attraverso l'evoluzione del supporto fonografico.

Tiene con regolarità seminari presso scuole di specializzazione musicale e conservatori nazionali. Nel 2012 ha condotto un workshop di 50 ore presso la casa circondariale di Trento, rivolto espressamente agli stranieri, sulla musica come veicolo di integrazione e di riscoperta delle proprie radici culturali. È docente di chitarra e basso elettrico, storia della musica del '900 e musica d'insieme presso il Diapason di Trento e, in passato, presso altre scuole del Trentino-Alto Adige, tra cui il CDM di Rovereto di cui è stato anche direttore artistico fino al 2011.

Note...
Merlin è uno che sa il fatto suo e tiene desta l'attenzione dell'ascoltatore con invenzioni continue, a volte spiazzandolo, a volte fornendogli rassicuranti punti di riferimento. Ma non c'è nulla di scontato e l'imprevisto è sempre dietro l'angolo.
Roberto Valentino (Recensione del CD "Lookin' For... A Title" per Strumenti Musicali)

Una meraviglia. Un punto di riferimento anche per i libri a venire sulla musica. […] Nello stile inarrivabile di Merlin, un musicologo che ha rivoluzionato il modo anche grafico di rappresentare i dettagli discografici.
Maurizio Comandini (Recensione del libro "Bitches Brew – Genesi del Capolavoro di Miles Davis" per Musica Jazz, Novembre 2009)

Pubblicazioni discografiche
- Gorizia, 14 agosto 2012 – Registrazione del disco "Schwingungen 77 Entertainment" con Andrea Massaria, Enrico Merlin e Alessandro Seravalle; di prossima pubblicazione
- Mantova, 4 gennaio 2011 – Registrazione del disco "Heroes" di Miki Loesch, con Florian Bramboeck, Steven Bernstein, Zeno De Rossi, Stefano Senni e altri.

In via di pubblicazione
- "TuningArt 2010" - Enrico Merlin (composizione e registrazione musiche) & Pierluigi Faggion (progetto fotografico) per l'esposizione "TuningArt 2010" (Provincia Autonoma di Trento, 2010)
- "TuningArt 2009" - Enrico Merlin (composizione e registrazione musiche) & Pierluigi Faggion (progetto fotografico) per l'esposizione "TuningArt 2009" (TuningArt, 2009)
- "Frida!" con Helga Plankensteiner, Achille Succi, Miki Loesch e Stefano Bertoli (Splasc(h), 2009)
- "D'Agaro, Merlin & Ottolini Trio" con Daniele D'Agaro e Mauro Ottolini (inedito, 2008)
- "Looking for a Title" (LoL Productions, 2006) - Primo disco solista recensito entusiasticamente su riviste specializzate e quotidiani e apprezzato da musicisti di fama internazionale (vedi appendice). Disponibile anche su iTunes Music Store
- "New Project Swing Orchestra: Canzoni Dipinte di Jazz" (Marrero, 2005)
- "Kozmik Superfly: Da Vivi In Paradiso" (Autoproduzione, 2001)
- "9to5 Clone: Molotov Cocktail", formazione di elettronica ed improvvisazione (9to5clone 95/20001, 2001)
- "WPN114: Absolutely Not Systematic" (con Sergio DeCarli), musica per chitarre, loopers e sculture sonore (Autoproduzione, 2000)
- "Conservatorio F.A. Bonporti di Trento: Saggi 1999" con l'Orchestra Laboratorio di Franco D'Andrea (Sonica, 1999)

Con Tiger Dixie Band:
- "Just Here, Right There" (Velut Luna, 2001), progetto legato all'emigrazione italiana negli Stati Uniti all'inizio del 20° secolo.
- "A Christmas In Dixie Style" (Sicut Sol, 2002 – Ristampato 2008), repertorio natalizio affrontato in chiave Dixieland.
- "Bix" (Velut Luna, 2003), ambizioso progetto di rivisitazione (tra tradizionale e moderno) della musica di Bix Beiderbecke, con la partecipazione di Markus Stockhausen e Lucia Minetti – Note di presentazione di Pupi Avati.
- "A Walk To Dixneyland" (Marrero, 2003), lavoro dedicato ai bambini basato sulla musica dei film di Walt Disney; il disco è diventato anche un spettacolo teatrale, in collaborazione con l'attore e regista Giacomo Anderle.
- "Ubi Jazz 2003" - Un brano selezionato per la compilation del Circolo 1554.
- Nel Dicembre 2003, il disco "Bix" è stato scelto quale disco del mese dalla rivista "Audiophile", che lo ha abbinato al proprio mensile, corredandolo di una lunga intervista a Giorgio Beberi ed Enrico Merlin e di una guida all'ascolto dettagliata, redatta da Daniele Cecchini.

Come Ospite:
- Banjoista in un brano dell'album "Montagne Migranti" di Miscele D'Aria (Miscele D'Aria, 2008)
- Parti di chitarra nel singolo "Giro Tondo" di Carlo Casillo per Amnesty International
- Un brano con Tiger Dixie Band in "Elle" di Lucia Minetti e Giorgio Gaslini (Velut Luna, 2004)
- Nel 1999 ha registrato negli Stati Uniti con Steve Asetta, Ralph Yohuru Williams ed altri

Pubblicazioni editoriali e multimediali
- 22 novembre 2012: pubblicazione del libro "1900-2000: 1000 dischi per un secolo" (p. 960, Ed. Il Saggiatore, 2012).
- Ottobre 2011: Saggio introduttivo alla mostra A Kind of Miles, per i Teatri di Reggio Emilia, di cui è stato curatore.
- Settembre 2009: pubblicazione del libro "Bitches Brew – Genesi del Capolavoro di Miles Davis" scritto con Veniero Rizzardi (Ed. Il Saggiatore, 2009).
- Inverno 2008: Compilazione della discografia ufficiale di Miles Davis per l'edizione italiana del libro di Richard Cook "It's About That Time" (Ed. Il Saggiatore, 2009).
- Dicembre 2007: Pubblicazione del libro, con DVD allegato, "Fresu" (Ed. Auditorium), che documenta il ciclo di conferenze "Le 5 Giornate del Jazz", manifestazione commissionata dalla Provincia Autonoma di Bolzano.
- Luglio 2006: Pubblicazione del primo catalogo completo delle opere di Miles Davis (registrazioni ufficiali, interviste, apparizioni televisive, ecc.), quale catalogo per la Mostra "I Suoni di Miles" per Veneto Jazz Festival (vedi anche sezione "Direzioni artistiche".
- Nel 2004 ha pubblicato la cronologia completa delle opere edite ed inedite di Miles Davis (realizzate tra il 1967 e il 1979), nel DVD "Miles Davis: Miles Electric – A Different Kind Of Blue" (Eagle Vision), diretto da Murray Lerner, già premio Oscar per un documentario sul violinista Isaac Stern.
- Il DVD viene ripubblicato nel 2007 come allegato della rivista "L'Espresso".
- Inverno 2004: Note di copertina per il CD dei Ducktails, "Shake 'em Up Baby".
- Nel 2002 è stato incaricato dal "Miles Davis Estate" di compilare la discografia ufficiale per il sito ufficiale: http://www.milesdavis.com.
- Nel maggio del 2001 ha pubblicato, in appendice al libro "Miles Beyond" di Paul Tingen (Billboard Books, USA) la sessionography completa di analisi strutturali e dettagli discografici, relativa a tutte le registrazioni ufficiali effettuate da Miles Davis nel periodo 1967/1991. Info: http://www.miles-beyond.com
- Il suo saggio "The Dark Magus' Kaleidoscope" – analisi del periodo elettrico di Miles Davis – è stato pubblicato nel libretto del CD "Yo Miles!" (Shanachie Records, 1998) di Henry Kaiser e Wadada Leo Smith.
- Negli anni '90 ha selezionato la musica per i seguenti documentari pubblicati in videocassetta:
- "Jacopo Bassano" per Electa Video, Produzione RAIUNO – Edy Film-Video Reporter.
- "Il Ciclo Dei Mesi Di Torre Aquila" per la Provincia Autonoma di Trento - Collana Video del Castello del Buonconsiglio.
- Suoi articoli sono stati pubblicati su periodici (Musica Jazz, JazzIt, JazzTimes...) e quotidiani (Il Manifesto, L'Adige, Il Corriere del Trentino).

Musica per Teatro e Cinema
2012
- 23 dicembre: Composizione e esecuzione dal vivo delle musiche per lo spettacolo per bambini natalizio del Teatro Portland, Trento
- 2 dicembre: Roma, Casa dei Teatri, due repliche dello spettacolo di Jazz Teatrale "La signora col cagnolino" di Anton Checov – composizione e esecuzione dal vivo delle musiche
- 2-4 novembre: tre repliche dello spettacolo di Jazz Teatrale "La Tempesta" di Shakespeare, con Andrea Brunello – Trento, Teatro Portland, composizione musiche e esecuzione dal vivo
- Autunno 2012-Primavera 2013: Composizione musiche e ambienti sonori per "Il Principio dell'Incertezza", spettacolo di arte-scienza di e con Andrea Brunello; il primo studio è andato in scena tra il 16 e il 18 novembre (tre repliche), presso il Teatro Portland di Trento, con musiche e insonorizzazioni eseguite dal vivo dall'autore. Il debutto è previsto per il 23 aprile 2013
- 18 luglio: "In viaggio con Erodoto", adattamento in forma di Jazz Teatrale del romanzo di Ryszard Kapuscinski, con Andrea Brunello e musiche originali, suonate dal vivo, di Enrico Merlin – Per la rassegna Masi Invisibili, Faver (TN)
- 26 maggio: Jazz Teatrale dedicato alla cultura del vino, con Andrea Brunello e musiche originali, suonate dal vivo, di Enrico Merlin – Campionati Italiani per Sommeliers «Metodo classico», Rovereto (TN)
- 27 aprile: Presentazione dell'adattamento, in forma di Jazz Teatrale, della Tempesta di William Shakespeare, con Andrea Brunello e musiche originali, suonate dal vivo, di Enrico Merlin – Vezzano (TN)

- 2011
- 18 ottobre: Debutto dello spettacolo teatrale "C'era una volta in Germania un girasole", diretto da Andrea Brunello, con musiche composte es suonate dal vivo da Enrico Merlin – Riva del Garda (TN)
- 13 ottobre: "In viaggio con Erodoto", adattamento in forma di Jazz Teatrale del romanzo di Ryszard Kapuscinski, con Andrea Brunello e musiche originali, suonate dal vivo, di Enrico Merlin – Trento, Castello del Buonconsiglio
- 18 settembre: "In viaggio con Erodoto", adattamento in forma di Jazz Teatrale del romanzo di Ryszard Kapuscinski, con Andrea Brunello e musiche originali, suonate dal vivo, di Enrico Merlin – Trento, Castello del Buonconsiglio
- 10 agosto: "In viaggio con Erodoto", adattamento in forma di Jazz Teatrale del romanzo di Ryszard Kapuscinski, con Andrea Brunello e musiche originali, suonate dal vivo, di Enrico Merlin – Trento, Castello del Buonconsiglio

- 2010
- 11 e 12 novembre: Adattamento, in forma di Jazz Teatrale, delle Cosmicomiche di Italo Calvino, con Andrea Brunello e musiche originali composte e suonate dal vivo da Enrico Merlin – Museo di Scienze (TN)
- 28 e 29 ottobre: Adattamento, in forma di Jazz Teatrale, delle Cosmicomiche di Italo Calvino, con Andrea Brunello e musiche originali composte e suonate dal vivo da Enrico Merlin – Museo di Scienze (TN)
- 14 e 15 ottobre: Adattamento, in forma di Jazz Teatrale, delle Cosmicomiche di Italo Calvino, con Andrea Brunello e musiche originali composte e suonate dal vivo da Enrico Merlin – Museo di Scienze (TN)
- 3 giugno 2010: L'Aquila, "Andrea Brunello e Enrico Merlin vi spiegano l'amore", Jazz Teatrale
- 27 maggio 2010: Trento, Museo di Scienze Naturali, Performance di musica e teatro nell'ambito della mostra "Spaziale"
- 16 maggio 2010: Trento, Teatro Portland, Prima di "Andrea Brunello e Enrico Merlin vi spiegano l'amore" (spettacolo di musica e teatro)
- 28 gennaio 2010: Riva del Garda (TN), Festival della Lettura – Performance di musica e teatro con Enrico Tavernini

- Pre 2009 (selezione)
- 23 dicembre 2009: Trento, Museo Caproni, Planetario – Lettura concerto con Andrea Brunello
- Settembre 2009: Composizione musiche di scena per la lettura/ spettacolo su testi di Heiner Mueller (Compagnia Arditodesìo), andato in scena a Trento, per conto di FBK, in data 16 ottobre 2009
- Dicembre 2008/ Gennaio 2009: Composizione e registrazione delle musiche per il DVD realizzato per l'esposizione "TuningArt 2009", a cui ha fatto seguito un'installazione presso le Distillerie Marzadro, Rovereto (TN).
- Dicembre 2008: Composizione, arrangiamenti ed esecuzione live delle musiche di scena per il reading "Bestia e Sapone" di Davide Modena (Compagnia Teatro di Bambs, Regia di Andrea Brunello).
- Estate 2008: Composizione, arrangiamenti ed esecuzione live delle musiche di scena per il reading su Mario Rigoni Stern (Compagnia Teatro di Bambs, Regia di Andrea Brunello). Il progetto è attualmente in programmazione.
- 5 aprile 2008: Ideazione e coordinazione dello spettacolo multimediale "EsCogita" per conto di CDM Rovereto, commissionato da CEII Trentino per l'assessorato all'artigianato e all'industria della Provincia di Trento, che ha visto la partecipazione di decine di musicisti, artisti visuali, danzatori, tecnici.
- Inverno 2007: Composizione e registrazione della musica di scena per lo spettacolo teatrale "Delta di Venere" (Compagnia Teatro di Bambs, Regia Andrea Brunello, Debutto: Trento, 28 febbraio 2008)
- 2002: Composizione e registrazione della colonna sonora originale del Film di Giorgio Balducci, "Tra Bambole di Pietra", presentato al Film Festival della Montagna di Trento (produzione RAI).
- 2002: Musica per i titoli di testa di "Fragile", film sull'"11 settembre", diretto da Francesco Dalbosco.

Attività concertistica
- 2012
- 4 dicembre: TST Jazz Ensemble "Sulle Vette" al Museo di Scienze Naturali di Trento nell'ambito del TrentinoInJazz Festival, Trento
- 30 novembre: Concerto in solo all'Osteria Due Spade di Schio (VI)
- 29 novembre: Trentino Jazz Ensemble nell'ambito del TrentinoInJazz Festival, Trento
- 25 novembre: Insonorizzazione live di due Film, con Emilio Galante e Tiziano Popoli, nell'ambito del TrentinoInJazz Festival, Trento
- 9 agosto: Trentino Jazz Ensemble a Grumes (TN)
- 5 agosto: Ospite del Miles Davis Rewind Project al Festival Vie di Jazz, Boves (CN)
- 1 agosto: Presentazione del progetto Miles Davis Visions EXP al TrentinoInJazz Festival, Cles (TN)
- 27 luglio: Presentazione del progetto "Vexations" al TrentinoInJazz Festival, Pavillo (TN)
- 25 luglio: Trentino Jazz Ensemble al TrentinoInJazz Festival, Malè (TN)
- 5 luglio: Tiger Dixie Band a Modena
- 21 giugno: Tiger Dixie Band a Bergamo
- 11 marzo: Presentazione del progetto Trentino Jazz Ensemble al Dolomiti Ski Jazz Festival, Moena (TN)

- 2011
- 28 novembre: Ospite del Miles Davis Rewind Project nel concerto tenuto a conclusione della giornata di studio su Miles Davis a Valenza Po'
- 23 novembre: Concerto in solo allo Zingarò di Faenza.
- 8 ottobre: con "Heroes" di Michael Loesch al MART di Rovereto, nell'ambito di MART Up
- 3 settembre: Tiger Dixie Band a Mezzocorona (TN)
- 28 agosto: Tiger Dixie Band a Tovel (TN)
- 13 agosto: Tiger Dixie Band a Condino (TN)
- 1 agosto: Tiger Dixie Band al NonSoleJazz Festival, Romeno (TN)
- 21 luglio: Presentazione del progetto multimediale "African Mirrors", con Tino Tracanna, Enrico Merlin e Giuseppe Tedeschi, NonSoleJazz, Cles (TN)
- 19 giugno: Ospite del Proteus Quartet, Piazza del Duomo, Trento
- 4 maggio: Presentazione del programma acustico del gruppo "69 Strings – 12 Guitars" al Dekadenz di Bressanone (BZ)
- 17 aprile: "Funky Football" al Vossa Jazz Festival in Norvegia, ospite Steven Bernstein
- 10 aprile: "Funky Football" al Teatro Portland, Trento
- 26 e 27 febbraio: "69 Strings – 12 Guitars" al Teatro Portland, Trento
- 18 gennaio: Duo Enrico Merlin & Miki Loesch a "Kilometro Zero", Sala della Filarmonica di Rovereto (TN)

- 2010
- 22 dicembre: con "Heroes" di Michael Loesch a Merano (BZ)
- 19 dicembre: Duo Enrico Merlin & Danilo Gallo al Teatro Portland, Trento
- 8 dicembre: con "Heroes" di Michael Loesch a Bressanone (BZ)
- 4 dicembre: "69 Strings – 12 Guitars" a Grumes (TN)
- 3 novembre: Duo Giorgio Casadei & Enrico Merlin a Nonantola (MO)
- 9 ottobre: "69 Strings – 12 Guitars" al MART di Rovereto (TN) con ospite Giorgio Casadei
- 20 agosto 2010: "Funky Football" a "Le Vie del Suono" Jazz Festival, Levico (TN)
- 13 agosto 2010: "Funky Football" a Lagarina Jazz Festival
- 10 agosto 2010: con Giovanni Sollima e Orchestra J Futura diretta da Maurizio Dini Ciacci ai "Suoni delle Dolomiti" (Concerto per violoncello di F. Gulda e
Dreigroschen Oper di K. Weill)
- 5 e 19 agosto 2010: Tiger Dixie Band al Val Badia Jazz Festival
- 31 luglio 2010: "Funky Football" a Clusone Jazz, con ospite Mederic Collignon
- 30 luglio 2010: Castel Thun con "Heroes" di Michael Loesch per NonSoleJazz 2010
- 23 luglio 2010: "69 Strings – 12 Guitars" a NonSoleJazz Festival, con ospite Marco Cappelli
- 21 luglio 2010: con "Heroes" di Michael Loesch a Villa Celimontana, Roma
- 3 luglio 2010: Duo Blues con Maurizio Bestetti a Pergine Spettacolo Aperto
- 28 giugno/ 2 luglio 2010: Quattro concerti per chitarra acustica ed elettronica al SuedTirol Jazz Festival
- 20 giugno 2010: Tiger Dixie Band a Mustonate (VA) per Gioventù Musicale d'Italia
- 11 e 12 giugno 2010: in Connecticut (USA) con "Dog Hunch", band guidata da Steve Asetta
- 5 giugno 2010: Tiger Dixie Band al Festival dell'Economia di Trento
- 26 maggio 2010: Lana (BZ), con "Heroes" di Michael Loesch
- 2 aprile 2010: Bolzano, Laurin – "Tiger Dixie Band" plays Bix Beiderbecke
- 28 febbraio 2010: Trento, Teatro Portland, Secondo concerto dell'Ensemble "69 Strings – 12 Guitars"
- 31 gennaio 2010: Trento, Teatro Portland - Presentazione del nuovo ensemble "69 Strings – 12 Guitars"; musiche composte, arrrangiate e dirette da Enrico
Merlin

- Pre 2009 (selezione)
- 20 dicembre 2009: Trento, Teatro Portland – Concerto in solo per chitarra, voce e live electronics
- 25 novembre 2009: Bressanone, Dekadenz – con Helga Plankensteiner "Frida" Quintet
- 24 ottobre 2009: Merano, Teatro Puccini – Serata di commemorazione di Enrico Micheletti
- 25 settembre 2009: Partecipazione all'esposizione d'arte contemporanea "All Levels 3" (Trento) con una riedizione speciale dei 9to5clone
- 29 luglio 2009: Presentazione nazionale del nuovo gruppo "Funky Football plays Bitches Brew"
- 20 luglio 2009: Presentazione del progetto "Solo Beatles" per chitarra, voce ed elettronica.
- 2 luglio 2009: Composizione della parte elettronica della Suite "Heroes '09" di Miki Loesch, eseguita con un ensemble comprendente tra gli altri Florian Bramboeck e Steven Bernstein, commissionato dal SuedTirol Jazz Festival.
- Febbraio 2009: Presentazione del disco "Frida!" con il quintetto di Helga Plankensteiner.
- Inverno 2008: Concerti in solo (chitarra e Live Electronics) presso il MART di Rovereto in occasione della mostra "Il Secolo Del Jazz".
- 5 settembre 2008: Concerto in duo con Claudio Fasoli nell'ambito del Peschiera Jazz Festival, recensito su "Musica Jazz" (Dicembre 2008).
- 1 agosto 2008: Concerto in duo con Attilio Zanchi.
- 14 agosto 2008: Tiger Dixie Band ai "Suoni delle Dolomiti".
- 31 luglio 2008: Ospite della Slide Family di Mauro Ottolini e Beppe Calamosca.
- 19 giugno 2008: Duo con Nic Collins per Acoustic Guitar, Ebow e generatori di feedback. Rovereto.
- 12/16 giugno 2008: Festival Internazionale Dixieland a Cantanhede (Portogallo) con Tiger Dixie Band.
- 30 marzo 2008: Debutto in Lussemborgo della versione internazionale dello spettacolo di musicateatro "A Walk To Dixneyland" della Tiger Dixie Band e Giacomo Anderle; tra canzoni dai film di Walt Disney e spiritose gags teatrali si insegna a bambini ed adulti quali siano gli elementi fondamentali del Jazz.
- Agosto 2007: Presentazione del trio CRM114, composto da Roberto Cipelli, Roberta Rigotto e Enrico Merlin, al NonSoleJazz Festival.
- 26 febbraio 2007: Il "LFAT Trio" è al Carambolage di Bolzano. Nell'occasione registra anche materiale per un CD Live (LoL Productions).
- Giugno 2006: Il CD "Looking For... (A Title)" viene presentato al Jazz Festival di Bolzano in concomitanza di una conferenza su musica e tecnologia presso l'EURAC di Bolzano. Il trio è completato da Lorenzo Frizzera (chitarre, laptop) e Carlo Alberto Canevali (batteria, percussioni, laptop) ed è denominato "Enrico Merlin LFAT Trio".
- Nel 2004 è stato membro dell'orchestra per la trasposizione italiana del Musical "The Last Five Years" di Robert Jason Brown.
- Nel 2004 ha chiuso il Festival di Berchidda in Sardegna, organizzato da Paolo Fresu.
- Nel 2003 La Tiger Dixie Band è stata "gruppo ospite" al Barga Jazz Festival.
- Nel 2003 ha suonato con l'Orchestra Haydn, eseguendo la seconda sinfonia di Schulhoff.
- Ha collaborato con l'Ensemble "Musica '900" e si è specializzato nella musica di Kurt Weill, del quale ha eseguito in molte occasioni "L'Opera Da Tre Soldi".
- E' stato membro dell'Orchestra del Festival "Itinerari Jazz Trento" (dal 1994 al suo scioglimento avvenuto nel 2003) lavorando sotto la direzione di John Warren & John Surman, Carla Bley & Steve Swallow, Maria Schneider, Matthias Ruegg, Henry Threadgill e G. Gazzani.

Progetti musicali in attività
- TRENTINO JAZZ ENSEMBLE: Emilio Galante (flauto, ottavino, live electronics); Fiorenzo Zeni (sax tenore, clarinetto); Giuliano Cramerotti (chitarra); Enrico Merlin (chitarra, laptop); Stefano Colpi (contrabbasso, direzione); Filip Milenkovic (batteria)
- MDVE – Enrico Merlin & Nico D'Alessio Quartet «Miles Davis Vision EXP»: Enrico Merlin (chitarra, laptop, live electronics); Nico D'Alessio (chitarra, live electronics, videomaking); Roberto Chiriaco (basso); Antonio Fusco (batteria).
- Andrea Massaria & ENRICO MERLIN plays Vexations by Erik Satie
- AFRICAN MIRRORS – Progetto multimediale con Tino Tracanna, Enrico Merlin e Giuseppe Tedeschi
- SCHWINGUNGEN 77 ENTERTAINMENT: Andrea Massaria, Enrico Merlin & Alessandro Seravalle
- 69 STRINGS-12 GUITARS: Stefano Carloni, Tommaso Costa, Massimo Cristofolini, Stefano Dallaserra, Daniele Debernardis, Stefano Licio, Andrea Lorusso, Andrea Lucchi, Paolo Tiago Murari, Stefano Negri, Gabriele Salvaterra, Daniele Torresan (Guitars & Basses); Enrico Merlin (composizione, arrangiamento e direzione)
- FUNKY FOOTBALL plays "Bitches Brew": Tino Tracanna (sassofoni); Alfonso Santimone (piano elettrico, laptop); Enrico Merlin (chitarre, laptop); Danilo Gallo (basso); Federico Scettri (batteria); Veniero Rizzardi (laptop)
- Helga Plankensteiner'S QUINTET "FRIDA!": Helga Plankensteiner (alto & baritone saxophone); Achille Succi (bass clarinet & alto sax); Miki Loesch (organ); Enrico Merlin (chitarre, laptop); Stefano Bertoli (drums)
- Tiger Dixie Band: Paolo Trettel (trumpet); Gigi Grata (trombone); Fiorenzo Zeni (saxophones); Stefano Menato (clarinet); Giorgio Beberi (bass saxophone); Renzo De Rossi (piano, saxophones); Enrico Merlin (banjo, guitar); Claudio Ischia (drums)
- Collaborazione con COMPAGNIA ARDITODESIO, diretta da Andrea Brunello: Progetti di Reading & Music e Teatro
- DIALOGUES – L'arte del duo – Si distinguono in particolare le collaborazioni con: Maurizio Bestetti (chitarrista Blues), Andrea Brunello (attore, commediografo), Marco Cappelli (chitarra classica e elettrica), Giorgio Casadei (chitarra), Roberto Cipelli (pianoforte), Claudio Fasoli (sassofono), Emilio Galante (flauto, elettronica) «dedicato ai King Crimson», Danilo Gallo (basso), Michl Loesch (organo), Daniele Malvisi (sassofoni), Andrea Massaria (chitarra), Veniero Rizzardi (laptop, live electronics), Giuseppe Tedeschi (videomaker), Tino Tracanna (sassofono).
- Solo Performances tra cui il "Solo Beatles" per chitarre, voce & live electronics

Didattica (attività continuativa)
- E' docente di storia della musica del '900 presso il CDM di Rovereto e del corso di improvvisazione totale nell'ambito del Corso Triennale di Specializzazione Professionale.
- Insegna chitarra e coordina i laboratori di musica moderna presso la scuola musicale "Il Diapason" di Trento.
- 28 marzo 2007: Correlatore (con il prof. Veniero Rizzardi), presso l'Università Cà Foscari di Venezia, per la tesi di laurea del dott. Leonardo Tritto, a cui stata conferita la lode; la tesi verteva sul taglio creativo nella musica di Miles Davis.
- Dal 2001 al 2007 è stato docente di chitarra elettrica presso la Scuola "C. Eccher" di Cles (TN).
- Nel 2005 è stato docente dei corsi estivi per gli insegnanti delle Scuole Musicali della Provincia di Trento, organizzati dall'Ufficio Formazione e Lavoro

Conferenze & Seminari
A partire dalla fine degli anni '90 ha elaborato un database costruito sull'idea del "Disco come opera d'arte", denominato "1000 dischi per un secolo", dove attraverso l'identificazione di opere fondamentali si fornisce un quadro esauriente dell'evoluzione della musica del XX secolo. Il materiale è organizzato cronologicamente indipendentemente da generi/ stili e fornisce la base per la messa a punto dei programmi per conferenze e corsi sia di carattere divulgativo che specialistico, permettendo un'infinità di immediate interconnessioni.

- 2012
- 19 dicembre: Nonantola, Fonoteca – Frank Zappa, Discografia e continuità concettuale
- Autunno: Ciclo di conferenze sulla storia della musica e sulla portata sociale presso la Comunità di San Patrignano, S. Vito (Susà di Pergine, TN)
- 3 agosto: Comune di Rallo (TN) – Una storia del Rock
- 29 luglio: "Chitarre Deliranti", Seminario di approfondimento sulle frontiere della chitarra contemporanea con Giorgio Casadei, Andrea Massaria, Enrico Merlin e Alessandro Seravalle, TrentinoInJazz Festival, Cles (TN).
- 13 maggio: Lavis (TN) – Una storia del Rock
- 28 marzo: Nonantola, Fonoteca – 1000 Dischi per un secolo
- 27 marzo: Fiesso D'Artico (PD) – 1000 Dischi per un secolo
- 20 febbraio: Fai della Paganella (TN) – Laboratorio per i bambini della scuola materna sul suono e colore, in collaborazione con Denise Bernabé del MART di Rovereto
- 16 febbraio: Trento, Liceo Galilei – Conferenza sulla Storia del Rock
- 26 gennaio: Trento, Ist. A. Pozzo – Conferenza sulla Storia del Rock

- 2011
- 28 novembre: Valenza Po' – Giornata di studio e conferenza sul periodo elettrico di Miles Davis
- 18 novembre e 2 dicembre: Meano (TN) – Due concerti lezione sull'evoluzione dell'improvvisazione
- 20 ottobre: Reggio Emilia – III incontro su Miles Davis, nell'ambito della mostra multimediale "A Kind of Miles", commissionata da I Teatri di Reggio Emilia
- 15 ottobre: Reggio Emilia – II incontro su Miles Davis, nell'ambito della mostra multimediale "A Kind of Miles", commissionata da I Teatri di Reggio Emilia
- 12 ottobre: Reggio Emilia – I incontro su Miles Davis, nell'ambito della mostra multimediale "A Kind of Miles", commissionata da I Teatri di Reggio Emilia
- 4 ottobre, mattino: Salerno, Conservatorio – Seminario per gli allievi del corso di Jazz sul periodo elettrico di Miles Davis
- 4 ottobre, pomeriggio-sera – Seminario e concerto (ospite del trio di Nico D'Alessio) aperti al pubblico sul periodo elettrico di Miles Davis
- 26 luglio: Venezia, Querini Stampalia – Conferenza su Miles Davis per il Festival Veneto Jazz
- 26 maggio: Rovigo, Conservatorio – Seminario sul periodo elettrico di Miles Davis
- 19 aprile: Fiesso d'Artico – Conferenza "Tra Sacro e Profano"
- 3 aprile: Piacenza – Conferenza su Miles Davis al convegno internazionale organizzato da Piacenza Jazz
- 22 febbraio: Brescia "Jazz in Eden" – Conferenza su "Jazz e confini"
-
- 2010
- 21 dicembre: Trento, Ist. A. Pozzo – Conferenza sulla Storia del Rock
- 16 dicembre: Trento, Liceo Da Vinci – Conferenza sulla Storia del Rock
- 31 maggio: Paganica, L'Aquila – Spettacolo per beneficenza "Paradise" in favore della ricostruzione in Abruzzo (Ruolo di formatore della parte musicale)
- 22 maggio: Trento, Auditorium S. Chiara – Prima dello spettacolo per beneficenza "Paradise" in favore della ricostruzione in Abruzzo (Ruolo di formatore della parte musicale)
- 20 maggio: Castelfranco Veneto, Conservatorio – Seminario sulle sedute di registrazione e sul processo creativo relativo al disco "Bitches Brew" di Miles Davis
- 4 maggio: Schio, Scuola di Musica - Conferenza sulla musica di Frank Zappa, tra scrittura e improvvisazione
- 6 aprile: Fiesso d'Artico – Conferenza sulla musica di Frank Zappa, tra scrittura e improvvisazione
- 5 marzo: Trento, Liceo DaVinci – Conferenza sulla Storia del Rock (Anni '80)
- 4 febbraio: Trento, Liceo Galilei – Conferenza sulla Storia del Rock
- 29 gennaio: Trento, Centro Sociale Bruno – Conferenza sul periodo elettrico di Miles Davis e presentazione del libro

- Pre 2009 (selezione)
- 28 novembre 2009: Trento, Forum – Conferenza/ Concerto sulla relazione tra il Fiume e la Città in relazione alla musica Blues
- 22 e 29 ottobre 2009: Due giornate di approfondimento sulla musica di Miles Davis
- 7 aprile 2009: Fiesso d'Artico – Conferenza sulla leadership nelle formazioni di Charles Mingus
- Primavera/ Estate 2009: Cicli di conferenze per biblioteche, Festival e comuni tra cui Asiago e NonSole Jazz Festival
- Inverno 2008/2009: Serie di conferenze divulgative presso il MART di Rovereto, nell'ambito della mostra "Il Secolo Del Jazz" (direzione artistica di Daniel Soutif). Due conferenze sono state completate da esibizioni in solo
- Novembre 2008: Docente di storia del Jazz, presso la Didattica del MART (Rovereto, TN), per i corsi di aggiornamento per insegnanti, in relazione alla mostra "Il Secolo del Jazz"
- 22 aprile 2008: Fiesso d'Artico – Conferenza sulla connessione tra Jazz e Musica classica.
- 6 novembre 2007: Incontro/ Concerto con Roberta Rigotto sull'improvvisazione, per il Meeting teatrale internazionale "Methodika", tenutosi a Venezia
- 6 e 7 luglio 2007: Apertura del "Summer Sessions" Festival con una conferenza sulla genesi della musica elettronica e un concerto in piazza Malfatti con il trio "Looking For A Title".
- 19 maggio 2007: Conferenza per la rassegna "Mondi Sonori", organizzata dal Conservatorio Bonporti di Trento, sul taglio creativo e la comunicazione non verbale nella musica di Miles Davis.
- 10 maggio 2007: Conclusione del seminario annuale strumentale/ vocale per il Liceo DaVinci (Trento), condotto con Roberta Rigotto, portato in scena sotto forma del Musical dal titolo "The Commitments".
- 6 marzo 2007: Conferenza a Fiesso d'Artico su John Coltrane. La rassegna di incontri prevede la partecipazione anche di Luca Bragalini e Stefano Zenni.
- Giugno 2006: Conferenza su musica e tecnologia presso l'EURAC di Bolzano, per il Jazz Festival di Bolzano.
- Marzo 2006: Conferenze su Miles Davis per il comune di Fiesso d'Artico (VE).
- Gennaio 2006: relatore e chitarrista ospite del quintetto di Paolo Fresu nell'ambito delle "Cinque Giornate del Jazz", organizzate da Vittorio Albani per conto della Provincia di Bolzano. Podcast disponibile in rete.
- Settembre 2005: maestro di cerimonia e relatore per l'incontro su Miles Davis, nell'ambito della terza edizione di "'70 Flowers - Miti e racconti di una rivoluzione", festival organizzato dalla Provincia di Pesaro-Urbino in collaborazione con il Fano Jazz In'n Club. Intervengono, tra gli altri, Franco D'Andrea, Veniero Rizzardi e Marco Tamburini.
- Giugno 2005: conferenza su utopia e musica, commissionata dal "Laboratorio Sul Moderno" di Trento.
- Nel 1996 è stato invitato quale relatore alla conferenza annuale dedicata a Miles Davis, tenutasi a St. Louis, Illinois presso la Washington University, in compagnia di Gary Bartz, Teo Macero, Dave Liebman, Bob Blumenthal, Jimmy Cobb, Eric Nisenson e Ira Gitler. Trascrizione del testo presentato alla conferenza disponibile presso il sito: http://www.plosin.com/milesAhead/CodeMD.html

Presentazioni di dischi e libri
- 6 dicembre 2012: Trento, Biblioteca Comunale di Trento, presentazione del libro "1000 dischi per un secolo"
- 19 febbraio 2012: Conegliano Veneto, presentazione del libro "Bitches Brew – Genesi del Capolavoro di Miles Davis"; l'evento è disponibile come podcast televisivo sul web
- 16 settembre 2011: "Pordenone Legge", presentazione del libro "Bitches Brew – Genesi del Capolavoro di Miles Davis"
- 29 giugno 2011: "Bari Jazz", presentazione del libro "Bitches Brew – Genesi del Capolavoro di Miles Davis"
- 13 maggio 2011: "Vicenza Jazz", presentazione multimediale, con Veniero Rizzardi, del libro "Bitches Brew – Genesi del Capolavoro di Miles Davis"
- 25 aprile 2011: Bolzano, Laurin Jazz Club, presentazione del libro "Bitches Brew – Genesi del Capolavoro di Miles Davis"
- 21 febbraio: Padova, presentazione multimediale, con Veniero Rizzardi, del libro "Bitches Brew – Genesi del Capolavoro di Miles Davis"
- agosto 2010: Verona, presentazione del CD di Andrea Pimazzoni "Timeless Void"
- 13 luglio 2010: "Umbria Jazz", presentazione multimediale, con Veniero Rizzardi, del libro "Bitches Brew – Genesi del Capolavoro di Miles Davis"
- 28 maggio 2010: "JAM – Jazz A Mira", presentazione del libro "Bitches Brew – Genesi del Capolavoro di Miles Davis"
- 13 maggio 2010: Venezia, Biennale, presentazione multimediale, con Veniero Rizzardi, del libro "Bitches Brew – Genesi del Capolavoro di Miles Davis"
- 12 aprile 2010: Roma, Casa del Jazz, presentazione multimediale, con Veniero Rizzardi, del libro "Bitches Brew – Genesi del Capolavoro di Miles Davis"
- 13 marzo 2010: Piacenza, Jazz Festival - presentazione del libro "Bitches Brew – Genesi del Capolavoro di Miles Davis"
- 12 marzo 2010: Valdarno, Jazz Festival - presentazione del libro "Bitches Brew – Genesi del Capolavoro di Miles Davis"
- 12 febbraio 2010: Cogollo, Jazz Festival - presentazione del libro "Bitches Brew – Genesi del Capolavoro di Miles Davis"
- 27 gennaio 2010: Faenza, "Zingarò Jazz Club" - presentazione del libro "Bitches Brew – Genesi del Capolavoro di Miles Davis"
- 26 gennaio 2010: Russi, presentazione multimediale, con Veniero Rizzardi, del libro "Bitches Brew – Genesi del Capolavoro di Miles Davis"
- 22 gennaio 2010: Conegliano Veneto - presentazione del libro "Bitches Brew – Genesi del Capolavoro di Miles Davis"
- 17 dicembre 2009: Nonantola, Biblioteca - presentazione del libro "Bitches Brew – Genesi del Capolavoro di Miles Davis"
- 11 dicembre 2009: Schio, Libreria Ubik - presentazione del libro "Bitches Brew – Genesi del Capolavoro di Miles Davis"
- 3 dicembre 2009: Verona Jazz Club - presentazione del libro "Bitches Brew – Genesi del Capolavoro di Miles Davis"
- 30 novembre 2009: Milano, Libreria Birdland - presentazione del libro "Bitches Brew – Genesi del Capolavoro di Miles Davis" con Veniero Rizzardi
- 7 novembre 2009: Trento, Lavis - presentazione del libro "Bitches Brew – Genesi del Capolavoro di Miles Davis"
- 28 agosto 2009: Cles (TN), NonSoleJazz Festival - presentazione del libro "Bitches Brew – Genesi del Capolavoro di Miles Davis" con Veniero Rizzardi
- 26 luglio 2009: Il libro "Bitches Brew – Genesi del Capolavoro di Miles Davis" scritto con Veniero Rizzardi (Ed. Il Saggiatore, 2009) viene presentato in prima nazionale a Clusone Jazz.

Direzioni artistiche e curatela mostre
- Ottobre 2011: Ideatore e curatore della mostra multimediale "A Kind of Miles", commissionata da I Teatri di Reggio Emilia, direttore artistico Daniele Abbado.
- Luglio 2011: Ideatore e curatore della mostra di dischi e altri materiali fonografici "Africa e Jazz" per NonSoleJazz Festival.
- Giugno 2009: Curatore della mostra multimediale "Miles Davis - Tra visibile ed invisibile", commissionata da Clusone Jazz e tenutasi a Finalborgo, Liguria.
- 14 giugno 2007: Assume la direzione artistica del CDM (Centro Didattico Musicateatrodanza) di Rovereto.
- Luglio 2006: "I Suoni di Miles" per Veneto Jazz Festival - organizzazione, coordinazione e allestimento della più grande mostra multimediale su Miles Davis mai realizzata al mondo; questo lavoro gli è valso la copertina della rivista "JazzIt" oltre che decine di pagine di rassegna stampa.
- Dal 2003 è direttore artistico del "NonSoleJazz Festival", parte del circuito "Trentino Jazz", ora "TrentinoInJazz".

Altre attività
- 19 giugno 2010: Vice direttore della giuria nella serata finale del Concorso Acustico indetto dall'Ufficio Politiche Giovanili del Comune di Trento
- Maggio 2010: Direttore della giuria per le selezioni del Concorso Acustico indetto dall'Ufficio Politiche Giovanili del Comune di Trento
- 26 settembre 2009: Trento, Teatro Cuminetti – In giuria del concorso del Festival Acustico (edizione 2009) indetto dall'Ufficio Politiche Giovanili del Comune di Trento
- Nel 2008 Enrico Merlin e Veniero Rizzardi sono autorizzati a consultare ed analizzare i materiali inediti conservati negli archivi della Sony/ Columbia Records di New York City per la realizzazione del libro su "Bitches Brew".
- Novembre 2007: Membro della giuria del concorso "Canta che ti voto" indetto dal quotidiano "L'Adige", che vede la partecipazione di centinaia di band locali.
- Negli anni '90 ha ripetutamente collaborato, in qualità di membro esterno, con l'orchestra laboratorio del conservatorio di Trento, coordinata da Franco D'Andrea.
- Tra la fine degli anni '80 e il 2000 è stato titolare dell'Elettrocommerciale di Trento, storico negozio di dischi specializzato in Jazz, musica classica, etnica e Rock alternativo.

Interviste radiofoniche e televisive
- 11 dicembre 2013: Intervista televisiva per Class TV, Milano, sul volume "1000 dischi per un secolo"
- Primavera 2010: Estese interviste radiofoniche per Radio Tre Suite e Battiti (Radio3), relative all'uscita del libro " Bitches Brew – Genesi del Capolavoro di Miles Davis"
- Primavera 2010: intervista per "Trentino Cult" web-TV (http://www.trentoblog.it/- page_id=24121)
- Novembre 2009: RAI Radiodue Regionale intervista Enrico Merlin sulla sua attività concertistica e di compositore.
- Settembre 2009: intervista per RAI (Radiodue Regionale) per l'uscita del libro "Bitches Brew – Genesi del capolavoro di Miles Davis"
- Dicembre 2008: intervista per FormArt sulla Mostra il Secolo del Jazz al MART di Rovereto
- Nel 2006 è stato intervistato dalla Radio Nazionale Tedesca in merito all'uso delle frasi in codice nella musica di Miles Davis.
- Nel luglio del 2001 la RAI (Radiodue Regionale) ha dedicato alla sua attività una trasmissione nell'ambito del ciclo "Il Posto delle Fragole", condotto da Ernesto Goio.
- Con Veniero Rizzardi ha relizzato un programma radiofonico sul Jazz elettrico per Radio Svizzera Italiana.
- Negli anni '90 ha collaborato con Rai 2 regionale con un programma di proposte discografiche di confine.
- Nei primi anni '90 ha presentato un programma televisivo in otto puntate sulla storia del Jazz per Europa TV.

Premi, riconoscimenti e programmi radiofonici (selezione)
- ottobre 2011: Ospite in diretta radiofonica del programma di Radio 3 Fahrenheit, in occasione dell'inaugurazione della mostra "A Kind of Miles", di cui Enrico Merlin è stato curatore.
- 31 maggio 2011: Radio 3 nazionale trasmette in forma integrale il concerto di Funky Football, ospite Mederic Collignon, tenutosi a Clusone Jazz
- Settembre 2010: "Jazz Magazine/ Jazzman" (Francia), Speciale dedicato a "Bitches Brew" in cui vengono ripetutamente citati gli studi di Enrico Merlin
- 24 agosto 2010: "Corriere del Trentino", Intervista - "Ormai la cultura è crollata. I giovani di accontentano" (Fabio Nappi)
- A partire da ottobre 2009: Recensioni entusiastiche del libro su "Bitches Brew" apparse su "Musica Jazz" (Maurizio Comandini), "Il Foglio" (Franco Fayenz), "Jam" (Donato Zoppo), "IlSole24Ore" (Gian Mario Maletto)...
- 9 settembre 2009: Intervista per la TV locale RTTR
- 4 dicembre 2008: Recensione di Claudio Sessa sul "Il Corriere della Sera" del libro di Richard Cook (Il Saggiatore) per il quale Enrico Merlin ha compilato una dettagliata discografia.
- 2 dicembre 2008: Radio 2 Regionale dedica una puntata de "Il pianeta trentino della musica Jazz" alla sua poliedrica attività tra concerti, registrazioni, pubblicazioni e direzioni artistiche.
- Primavera 2005: Il suo studio sui tagli nella musica di Miles Davis è stato inserito quale testo di riferimento del corso della Harvard University Extension School: "Music E-145, Electronic Music, Hystory and Aesthetics of Popular Music Since the 1960s". Info: http://www.courses.dce.harvard.edu/~musie145/
- Aprile 2005: la rivista Ceca "Harmonie" ha pubblicato un esauriente articolo, redatto da Petr Vidomus, sui suoi studi inerenti la musica di Miles Davis del periodo elettrico. Info:http://clanky.muzikus.cz/clanek.php- id=4750.
- Nell'agosto del 2003 la radio canadese CKFU ha dedicato un ampio spazio alla sua musica, nel corso di un programma dedicato al Jazz italiano.
- Nel 2002, con la Tiger Dixie Band, ha vinto il primo premio al "Torneo Internazionale della Musica" tenutosi ad Aix-En-Provence, Francia.
- Nell'agosto del 2001, con la Tiger Dixie Band ha vinto il concorso di Campo Tures (BZ) dedicato ai gruppi acustici.

APPENDICE
Estratti di recensioni e commenti illustri al CD "Lookin' For... (A Title)" (LoL Productions, 2006)

Ascoltandolo ci torna in mente la definizione del cinema che il grande Alfred Hitchcock donava all'attento Franois Truffaut: non un trancio di vita, ma un trancio di torta. Ecco, in questo caso, la torta preparata amorevolmente da Enrico Merlin, contiene veramente di tutto, da sampler malandrini a elucubrazioni siderali, da voci rubate chissà dove ad assoli straripanti di appassionata conoscenza di mille universi musicali. Ma il tutto amalgamato perfettamente e il sapore complessivo riesce ad essere ben definito e personale, come giusto che sia. Davvero notevole.
Maurizio Comandini (AllAboutJazz)

Alla ricerca di un titolo... ma non di un autore, presente e preparato. E' un peccato che quando si parla di grandi chitarristi contemporanei, gente come Malmsteen, Firkins, Impellitteri, Macalpine sia accostata a Steve Vai. Quest'ultimo è stato il prototipo del "virtuoso con le idee", creativo e capace di imprimere una svolta in termini di tecnica esecutiva al suo strumento. Mi piace paragonare al grande Vai il nostro Enrico Merlin, che dalla lezione zappiana ha appreso le infinite possibilità compositive con il sorriso sulle labbra, da Miles Davis il rigore e l'ampiezza, dal progressive l'inclinazione a miscelare e shakerare elettrico e acustico, rock e ballata. […] Artista ispirato e poliedrico, Enrico Merlin è un compositore aperto, capace di assorbire e rilasciare con gusto e creatività.
Donato Zoppo (Movimenti Prog)

Un percorso segnato dal richiamo per il blues sporco, contaminato dall'elettronica, come forma semi improvvisativa, ma anche da una perizia tecnica e da una lucidità quasi Frippiana.
Paolo Carnelli (Editor di Wonderous Stories)

Un musicista-ricercatore di cui dovremmo andare orgogliosi. Eclettico musicista che ingloba dal blues al Miles Davis più cerebrale ed elettrico! Finalmente una chitarra diversa e realmente personale!
IRD News

Eclettico e estroso, musicalmente onnivoro, con un piede nel rock ma il cuore rapito dalla musica di Miles Davis, Enrico Merlin ha la capacità di includere tanti elementi diversi nella sua musica senza mai risultare barocco e autoreferenziale.
Marcello Mairer (Il Trentino)

Di idee e spunti questo suo lavoro ne condensa davvero molti, spaziando da atmosfere acustiche di forte sapore narrativo a frequenti fughe verso spiragli che lasciano sfuggire bagliori argentei. Una sapiente sintesi di curiosità davisiana e follia zappiana accompagnano arpeggi che scivolano oltre l'orizzonte e accenti hendrixiani, ma non si ha mai l'impressione del pastiche [...]
Enrico Bettinello (Blow Up)

Merlin è uno che sa il fatto suo e tiene desta l'attenzione dell'ascoltatore con invenzioni continue, a volte spiazzandolo, a volte fornendogli rassicuranti punti di riferimento. Ma non c'è nulla di scontato e l'imprevisto è sempre dietro l'angolo.
Roberto Valentino (Strumenti Musicali)

Merlin è però anche un avventuroso ricercatore di sonorità contemporanee, come mostra nei diciotto brani di questo CD dove usa la chitarra elettrica "trattata" nei modi più diversi. Qua e là si ascoltano anche ospiti, ma il disco è essenzialmente un'opera "in solitaria" nella quale il Jazz è solo uno dei referenti (fra molti altri: Zappa, Hendrix, Ry Cooder, la fantascienza, i fumetti...)
Claudio Sessa (Musica Jazz)

Il CD è straordinario nella sua particolarità. Hai sviluppato uno stile chitarristico assolutamente individuale e la musica che ne hai tratto è estremamente interessante [...] Non capita spesso di incontrare musica così piacevole. Spero tu possa continuare a produrne in buona salute.
Steve Swallow & Carla Bley

Ho ascoltato più volte "Looking for..." e mi ha conquistato per il florilegio di timbriche impiegate, per la inaspettata imprevedibilità formale, o inesistenza di prevedibili realtà formali, di ricchezza di riferimenti stilistici e per la disinvoltura negli inesauribili accostamenti e rimescolamenti di elementi strutturali lontani ma sapientemente dosati e rischiosamente impiegati etc etc etc.... lo ritengo un esempio molto bello e convincente del fare musica attuale, ma con una libertà e una sapienza di chi si muove in materiale assai conosciuto e storicamente collocato. Un abbraccio.
Claudio Fasoli

Enrico, tu hai il riverbero nell'anima!
Kenny Werner

Ho davvero apprezzato i tuoi album [("Bix" & "Looking For... (A Title)"] e li ho ascoltati mentre ero in viaggio quest'estate […] Spero tu possa portare questi progetti dal vivo perchè sono ottimi!
Uri Caine


Per contatti e informazioni:
Enrico Merlin
Via Galassa, 61
38123 Trento (TN)
Mobile +39 320 0486003
enricomerlin@gmail.com
http://www.myspace.com/enricomerlin
http://www.myspace.com/milesbitchesbrewlibro
http://www.facebook.com/enrico.merlin
http://www.facebook.com/FunkyFootball
http://www.facebook.com/69Strings12Guitars














Per conoscere i prossimi appuntamenti Live di Enrico Merlin

Questa pagina è stata visitata 2.864 volte
Data ultima modifica: 04/04/2013

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti