Jazzitalia - Artisti: Giacomo Papetti
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Giacomo Papetti
basso e contrabbasso

Bassista elettrico, contrabbassista, compositore, nasce a Brescia il 20 luglio 1984. Vive in provincia di Brescia.

STUDI E RICONOSCIMENTI MUSICALI
Nel 2012 ottiene il massimo dei voti e la lode nella Laurea specialistica di II livello in Jazz presso il Conservatorio Marenzio di Brescia (dove ha studiato con Corrado Guarino, Oscar Del Barba, Andrea Rebaudengo, Emanuela Ballio, Francesco Villa ed altri), con una tesi sperimentale dal titolo "Oltre lo standard – Opportunità e problematiche nell'improvvisazione a partire da materiali alternativi", con particolare riferimento all'improvvisazione non-idiomatica che affronti musiche del '900 colto. Gli è stato conferito il Premio Luca Marenzio 2011 dal Conservatorio di Brescia,
primo allievo della Scuola di Jazz a ricevere questo riconoscimento.

A 12 anni inizia lo studio del basso elettrico con Charlie Cinelli (1996-2002), presso la Cambiomusica Soundland di Alfredo Golino. Ha frequentato il Corso di Contrabbasso classico presso il Conservatorio di Brescia (2001-2004) con il M.° Stefano Pratissoli (primo contrabbasso dell'orchestra del Teatro "La Fenice" di Venezia), e il Corso Sperimentale di Jazz del Conservatorio di Brescia (dove studia con Corrado Guarino, Giulio Visibelli, Francesco Villa…) e di Genova (con Pietro Leveratto).
Segue masterclasses musicali con alcuni notevoli artisti internazionali: Franco Testa (borsa di studio Jazz C.F.M. - Brescia 2007), Pietro Leveratto, Furio Di Castri, Giovanni Maier, Stefano Zenni, Riccardo Zegna (Siena Jazz seminari estivi 2006); Drew Gress, Scott Colley, Ben Allison, Paolino Dalla Porta, Ferenc Nemeth, Pietro Tonolo, Jack Walrath, Pietro Condorelli, Stefano Zenni (Siena Jazz Seminari estivi 2009), Theo Bleckmann e Ben Monder (2009), Jim Black (2010), Markus Stockhausen (Musica Intuitiva - Masterclass presso il Conservatorio di Brescia 2011).
È laureato con lode presso la Facoltà di Filosofia di Padova, con una tesi sul buddhismo impegnato del monaco zen Thich Nhat Hanh.

ESPERIENZE ARTISTICHE
Il suo percorso musicale si volge a più fronti, dal jazz al rock, dalla pop song, alla musica "colta" classica e contemporanea, con particolare attenzione alle implicazioni comunicative, formali ed esecutive tra composizione e improvvisazione e al superamento di generi e linguaggi chiusi. Si dedica alla composizione, all'arrangiamento, alla sperimentazione e contaminazione tra musiche ed altre forme espressive.
Dal 1997 inizia la collaborazione con diverse formazioni rock, blues e funk, attraverso la quali approfondisce la conoscenza di forme e arrangiamenti nella canzone pop e con i quali vince diversi concorsi musicali per band emergenti. Parallelamente con alcuni amici musicisti e artisti, contribuisce alla creazione di uno studio-laboratorio in cui è possibile sperimentare l'incontro di musica, poesia, fotografia, soprattutto attraverso l'improvvisazione, che da allora diventa linfa vitale per la sua ricerca.
Il suo insegnante di basso Charlie Cinelli (oltre che strumentista, cantautore) lo chiama, giovanissimo, tra il 2000 e il 2003 a suonare in numerose date dei tour "Torololo" e "Nòm e Cognòm".
Collabora, sia in concerti che in studio di registrazione, con alcuni musicisti della scena pop cantautorale, tra cui Gianmarco Martelloni, Paolo Cattaneo, Marco Franzoni, Daniele Gozzetti.
Con gli Argo, gruppo dedicato alla musica dei Led Zeppelin, dal 2004, suona con notevole frequenza in tutta Italia e all'estero. Attualmente con i membri dello stesso gruppo si dedica anche alle musiche originali, a cavallo tra rock e altri idiomi musicali.
Nel 2007 partecipa attivamente alle sonorizzazioni di film muti presso il Piccolo Cinema Paradiso di Brescia, diretto dal regista Silvano Agosti.
Da diversi anni con Dvah!, Birdcage, Songs of Innocence, Mondongo, Trio Lontano, il suo trio Small Choices e molte altre formazioni esplora le possibilità dell'improvvisazione sia in ambito jazzistico che in altri territori, il più delle volte –fortunatamente- senza nome.
Nel 2008 fonda insieme a Emanuele Maniscalco, Fabrizio Saiu e Maurizio Rinaldi l'ensemble di improvvisazione Innerplay, con cui è impegnato in una regolare attività sperimentale (eventi performativi quali InnerplayLab e l'Omaggio a John Cage 2012) e didattica.
Nel 2010, nel corso del Cage Party in onore di John Cage, esegue sotto la direzione di Carlo Boccadoro alcune composizioni aleatorio-improvvisative del compositore americano.
Suona in diversi Festival e rassegne del panorama jazz e rock nazionale.
Con il suo progetto come leader, Small Choices (trio nato dalla ricerca di tesi con Emanuele Maniscalco al pianoforte e Gabriele Rubino ai clarinetti), ha registrato nel 2012 nel Salone Da Cemmo del Conservatorio di Brescia, con il patrocinio dello stesso, una serie di rivisitazioni di musiche provenienti dal repertorio euro-colto in dialogo con improvvisazioni e composizioni originali. Il disco è in via di pubblicazione.

Ha suonato, tra le altre, nelle seguenti manifestazioni:
Bergamo Jazz Festival 2010, Cornetto Freemusic Festival 2005 (Roma, P.zza San Giovanni), Festival della creatività (Firenze 2007), Tra Musica e Parole 2009 (Verona, p.zza Erbe), Divaniinjazz Festival 2009, Ro->Er – suoni intorno al monte (Rovato – BS 2010), Onde Musicali 2010 (Iseo – BS), Teatro Grande di Brescia 2011, Festival JazzInEden 2011 e 2012, Aref in Musica 2010 (Cage Party con Innerplay e Carlo Boccadoro), 2011 (Innerplay), 2012 (Innerplay:: Omaggio a John Cage), CinquecentoJazz a Corropoli (TE) (omaggio ad Alfredo Impullitti) e Barga Jazz Festival (Contest 2012).

Discografia come strumentista e collaboratore:

  • Gianmarco Martelloni "La superficie del mare" (Mizar/Warner 2008)
  • Marco Franzoni & Noverose "La vita migliore" (Bluefemme 2008)
  • Paolo Cattaneo "Adorami e perdonami" (Eclectic Circus/Warner 2010)
  • Joujoux D'antan "M.V.B.C.U.F." (Kandisky Records 2010)
  • Mondongo "Transparent Skin" (Megaplomb 2011)
  • Gianmarco Martelloni "Fiamme" (Universal/Alcor 2012)
Discografia come leader
  • Small Choices (Giacomo Papetti Trio) – in via di pubblicazione
Alcune collaborazioni:
Emanuele Maniscalco, Maurizio Rinaldi, Fabrizio Saiu, Francesco Saiu, Simone Guiducci, Christian Thoma, Francesco Bigoni, Piero Bittolo Bon, Gianluigi Trovesi, Nelide Bandello, André Michel Arraiz Rivas, Oscar Grazioli, Pierangelo Taboni, Paolo Bacchetta, Elena Tavernini, Gabriele Rubino, Mauro Manzoni, Mauro Campobasso, Francesco Cusa, Valerio Abeni, Angelo Peli, Camilla Battaglia, Beppe Mondini, Cesare Valbusa, Massimiliano Milesi, Matteo Arici, Roberto Morbioli, Roberto Giribardi, Andrea Bettini, Vincenzo Albini, Daniele Richiedei, Giulia Casari, Joujoux D'antan, Gianmarco Martelloni, Charlie Cinelli, Corrado Guarino, Paolo Cattaneo, Daniele Gozzetti, Jury Magliolo, Beppe Facchetti, Big Band del Conservatorio di Brescia (Dir. Corrado Guarino).

INSEGNAMENTO
Nel 2011 è Assistente alla cattedra di jazz presso il Conservatorio di Brescia, dove tiene il corso di Musica di insieme jazz per il Triennio: i gruppi formati saranno invitati a esibirsi per la serata conclusiva del Festival JazzinEden 2011.
Dal 2004 insegna privatamente basso elettrico e in seguito contrabbasso. Dal 2006 insegna professionalmente musica d'insieme, improvvisazione e strumento presso alcune associazioni musicali del territorio (Accademia ZeroOtto di Cellatica, Ass. Pasini di Corte Franca, Ass. All'Unisono di Lumezzane, Scuola Strickler di Rovato, Ass. Spazi Musicali di Mazzano ecc.).
Dal 2008 inoltre svolge un'intensa attività di divulgazione delle musiche sperimentali e contemporanee e delle arti performative con Innerplay (gruppo di ricerca e comunicazione nell'improvvisazione musicale), con cui ha tenuto seminari e incontri (lezioni-concerto per scuole e istituzioni culturali) e soprattutto laboratori stabili di musica d'insieme e improvvisazione per musicisti di differente formazione (Corte Franca 2008, 2009, 2010, 2011, Rovato 2012), laboratori per scuole medie e superiori, sia per studenti musicisti spiccano le collaborazioni "Altre Musiche I e II" con il Liceo Musicale V. Gambara di Brescia 2011 e 2012) che per non musicisti (Liceo di Iseo, Copernico di Brescia ecc...).

Per contatti e informazioni:
Giacomo Papetti
sito web: www.giacomopapetti.tumblr.com
email: giacomo.papetti@gmail.com
tel: +393385286020












Per conoscere i prossimi appuntamenti Live di Giacomo Papetti

Questa pagina è stata visitata 1.557 volte
Data ultima modifica: 21/12/2012

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti