Jazzitalia - Artisti: Gianluca Esposito
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Gianluca Esposito
sax

Gianluca EspositoGianluca Esposito
click sulle foto per ingrandire

Gianluca Esposito Intraprende lo studio del sassofono all'età di 7 anni con un approccio istintivo e si diploma presso il Conservatorio A. Casella de L'Aquila. Nel '94 a Siena Jazz, segue il corso di Stefano Cocco Cantini conseguendo una borsa di studio. Nel '97, partecipa ai seminari del Berklee College di Boston studiando con Bill Pierce, Winton Marsalis, Eric Reed, James Moody e Donald Harrison. Premiato con la borsa di studio più alta, viene inviato negli U.S.A. per perfezionarsi. Nel '99 frequenta le masterclass di Gianni Basso e Francesco Santucci e Jerry Bergonzi.

Gianluca ha portato le sue note intense e virtuose in tutto il mondo, a San Pietroburgo, all' Umbria Jazz, a Mosca nel Teatro Crocus City Hall con Kelly Joyce, ad Odessa, a Wolfsburg, in Germania, in Irlanda, a Praga. Numerose le sue collaborazioni con artisti d'eccellenza come Steve Grossman, Alex Acuna, Flavio Boltro, Fabrizio Bosso, Otmaro Ruiz, Michael Manring,  Maurizio Giammarco, Antonio Onorato, Maurizio Rolli, Angelo Canelli, Bob Mintzer, Mike Stern, Jason Marsalis, Bob Sheppard, Danny Gottlieb, Peter Eskine, Hiram Bullock, Jason Steward, Gregory Hutchinson e tanti altri.

Collabora con Gunther Schuller (direttore d'orchestra, compositore e cornista di Gil Evans e Miles Davis), con l'Orchestra di Bruno Tommaso, con l'AMP Big Band e Archivi Sonori di Maurizio Rolli, con l'IS Ensamble di Paolo Damiani, con l'Orchestra Contemporanea di Tony Fidanza e con la Big Band di Paolo Di Sabatino e Alfredo Impullitti. Nel pop ha suonato con Gerardina Trovato, Lola Ponce, Giò di Tonno e Kelly Joyce. Dopo circa 30 produzioni discografiche esordisce nel '98 nella doppia veste di sassofonista e compositore il disco Jatzia (Suonidea del gruppo Zinideville) cui seguiranno Little Groove, Conversation with a Big Man,  Biancoscuro e The Hammer.

Edito da Hemiola Records e dall'etichetta "R3", è in arrivo in nastro analogico e vinile anche ilconcerto live di After Midnight, il nuovo progetto di Esposito registrato con Flavio Boltro, Alfredo Paixao, Mauro Grossi e Lorenzo Tucci presso il noto Jazz Club Ricomincio da Tre di Perugia.

IL QUINTETTO…
The Hammer è supportato da una sezione ritmica di altissimo livello.

Quattro i fantastici musicisti che seguono ed assecondano il sax del leader compositore Gianluca Esposito nelle sue bellissime melodie, creando quell'interplay capace di generare emozioni profonde ed atmosfere magiche ed irripetibili.

Gregory Hutchinson, uno dei più grandi batteristi del panorama jazzistico internazionale, interpreta perfettamente il disegno ritmico delle composizioni di Esposito arricchendole con il suo tocco, con la sua esperienza e con il suo groove.

Daniele Mencarelli, al basso e contrabbasso, delinea la sua personale musicalità integrandosi alla perfezione nel progetto e dando una grande solidità ritmica e da solista. 

Mauro Grossi al pianoforte ed organo hammond, musicista incredibile che riesce ad armonizzare e creare un'atmosfera sempre presente e perseverante insieme allo straordinario Andrea Dulbecco, il cui vibrafono si fonde in modo eccellente creando un impasto sonoro molto originale con il sound del sax di Gianluca.

IL PROGETTO…
THE HAMMER, ovvero il Martello, è il nome del nuovo progetto autobiografico del talentuoso sassofonista abruzzese Gianluca Esposito, jazzista di fama nazionale ed internazionale. Il disco, edito dall'Etichetta Wilde Sound e prodotto da Domenico Di Gregorio, contiene nove tracce totali di cui sei brani interamente composti dal leader (The Hammer, Play For Kenny, Clap Your Hands, Like A Dream, Walking With Shuffle, K.P.M.) e tre cover arrangiate con raffinatezza e personalità (Question And Answer, Mack The Knife e Fragile).

Il progetto è originale ed il sassofonista vi esprime tutto il suo talento compositivo ed artistico. Seppur tradizionale nelle strutture, the Hammer si distingue per un sound moderno ed eclettico sia armonicamente che melodicamente, ma anche per un groove accattivante e travolgente che non lo abbandona mai. Il virtuosismo melodico si fonde con ritmi swing, funky, latin ed even eight ma anche con atmosfere magiche e intense come nel brano "Like a Dream", dove il suono acuto e dolce del sax soprano, accompagnato dal tocco del pianoforte di Mauro Grossi, sembra evocare un cielo stellato come in un sogno.

Forte di un esperienza poliedrica, nelle sue composizioni Gianluca Esposito non è mai scontato o ripetitivo. Nel disco bassi ostinati e cadenzati dominano quale preludio di armonie contemporanee e ricercate, ma anche di tanta grinta, passione, dolcezza e intensità...

La curiosità dei temi che Esposito cita prima di lanciarsi in assoli virtuosi o interplay briosi nond elude mai e trascina l'attenzione dell'ascoltatore dal primo all'ultimo brano. Il suo è un jazzelegante e raffinato, eclettico e coinvolgente, intenso ma anche melodico, riflessivo ed innovativo, per un pubblico di appassionati e non.

I WORKSHOP…
Viaggiano parallelamente ai concerti di Gianluca Esposito. Trattasi di corsi di perfezionamento che il sassofonista tiene per tutti quei musicisti che intendono approfondire lo studio del Jazz. Esposito propone il metodo Berkley rivisitato con la Sua esperienza e personalità, partendo dal jazz tonale e modale fino a quello contemporaneo. I corsi, collettivi ed individuali, si rivolgono a tutti i tipi di musicisti con l'obiettivo di approfondire il linguaggio jazz nei suoi tre aspetti fondamentali: il suono, la tecnica e l'improvvisazione. Disponibili in formule di uno o più giorni, propongono altresì la tecnica della memorizzazione degli standard e dell' improvvisazione personale. 

LA DIDATTICA
Gianluca Esposito è attivo in Roma, Milano e Pescara quale docente di sassofono, di laboratori jazz e di corsi di Armonia Pratica sia individuali che collettivi.

Per contatti e informazioni:
www.gianlucaesposito.com
thehammer.management@gmail.com
www.facebook.com/gianluca.esposito
Ufficio Stampa GPC Gaetano Petronio - gaetano@ufficiostampagpc.it





Links:
17/11/2012

Biancoscuro (Gianluca Esposito) - Francesco Favano

26/09/2009

Rolli's Tones (Maurizio Rolli Big Band) - Giuseppe Mavilla

22/04/2004

Conversation with a Big Man (Gianluca Esposito)





Video:
Gianluca Esposito Quintet ft. Gregory Hutchinson
TEATE WINTER FESTIVAL di Chieti 29-12-2015, Gianluca Esposito - Alto & soprano sax, Gregory Hutchinson - Batteria, Andrea Dulbecco - Vibrafono, M...
inserito il 05/02/2016  da Sogni Rollins - visualizzazioni: 1519




Per conoscere i prossimi appuntamenti Live di Gianluca Esposito

Questa pagina è stata visitata 681 volte
Data ultima modifica: 24/08/2016

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti