Jazzitalia - Artisti: Luca Mancinelli
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Luca Mancinelli
sax, composizione

Luca Mancinelli Quartet (di Umberto Gillio)Luca Mancinelli (di Sara Zanisi)Luca Mancinelli (di Umberto Gillio)
click sulle foto per ingrandire

Luca Mancinelli comincia la sua formazione musicale a Milano nel 1986 con lo studio del pianoforte; sotto la guida dei Maestri Giovanni Casanova e Adriana Armaroli si dedica all'apprendimento della tecnica e degli autori classici e si avvicina progressivamente al linguaggio jazzistico frequentando, più tardi, le lezioni dei Maestri Cesare Poggi e Sante Palumbo presso i Corsi Civici di Jazz di Milano (1996). Dopo tale esperienza decide di dedicarsi completamente allo studio del sassofono e a quello dell'armonia, materia dalla quale è fortemente affascinato. Sotto la guida di Maurizio Signorino (1997-1998) ed Emiliano Turazzi (1999) si perfeziona nella tecnica strumentale e nell'improvvisazione.
Nel 2000 entra a far parte della Jazzin' School Big Band (2000-2010), diretta da Claudio Bolli, con il ruolo di primo contralto. Affianca a tale esperienza, che lo porta a suonare spesso in pubblico in Italia e all'estero, quella di strumentista (sax contralto e tenore) in differenti formazioni jazz che si esibiscono nell'area milanese (Flight Band, Light quintet, …).

è autore di brani jazz e ha suonato con Guido Ognibene (Tromba), Germano Zenga (Sax), Matteo Rebulla (Batteria), Max Onore (Batteria), Paolo Orlandi (Batteria), Matteo Prina (Contrabbasso), Fabrizio Destro (Contrabbasso), Marco Ferrara (Contrabbasso), Marco Leo (Chitarra), Max Pierini (Contrabbasso), Nicolò Cattaneo (Pianoforte), Simone Daclon (Pianoforte).

Ha effettuato varie registrazioni in big band, quintetto, quartetto e ha perfezionato la propria tecnica improvvisativa frequentando le lezioni di Mauro Negri e Michele Bozza.

Nel 2009 viene premiato al concorso "Naima 2" per il pezzo "Green apple", ispirato al brano coltrainiano e registrato per l'occasione in quintetto.

Ha all'attivo molte date con la propria formazione stabile, il Luca Mancinelli quartet, per concerti, eventi culturali, lezioni concerto.

È autore della colonna sonora del documentario "Il Polline e la ruggine" di Riccardo Apuzzo (2015).

Per contatti e informazioni:
Luca Mancinelli
Mobile: 333/3688649
e-mail: lm@pmingegneria.com














Per conoscere i prossimi appuntamenti Live di Luca Mancinelli

Questa pagina è stata visitata 917 volte
Data ultima modifica: 28/11/2015

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti