Jazzitalia - Artisti: Marco Selvaggio
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Marco Selvaggio
percussioni

Marco Selvaggio nasce a Catania il 7 ottobre 1983 e sin da piccolo si avvicina al mondo della musica e delle percussioni in particolare.
Percussionista poliedrico, Marco, utilizza con maestria molti strumenti percussivi, in una costante ricerca creativa che lo porta a sperimentare il suono in tutte le sue sfumature. Una volta conseguita la laurea in giurisprudenza, presenta nelle scuole d'infanzia, elementari e medie, diversi progetti inter-culturali legati alla musica tradizionale africana e percussioni in generale.

Numerose le collaborazioni musicali nell'ambito teatrale ed in concerti "live".
Inizia a studiare musica tradizionale africana nel 2000 con Alù Djeng maestro senegalese diplomatosi presso l'Accademia musicale di Dakar.
Dal 2004 alcuni DJ gli propongono di accompagnare con il djembè la musica house e funky in tutte le sue sfumature durante le serate in discoteca.
Ha partecipato alla Nuit Blanche a Parigi nel 2004, dopo aver seguito un breve stage con Djan Camarà percussionista originario di Conakry nella Repubblica di Guinea e discendente di una famiglia di griotss di etnia peul e membro fondatore dell'Ensemle National de Guinee.
Nel 2005 approfondisce la conoscenza di nuovi strumenti musicali africani a Catania a seguito di uno stage tenuto dal maestro Sourakhatà Diabatè musicista polivalente riconosciuto come abile e virtuoso del djembè e specializzato nelle performances coi tamburi bassi (sangban, doundunbà e kenkeni) e con tutti gli strumenti tradizionali dell'Africa Sub-Sahariana come il bolon, balafon, gongomà, krin, assiko, gonì, calabas in acqua.
Nel corso degli anni ha continuato a studiare musica tradizionale africana avendo anche la possibilità di suonare all'estero in Australia, Sidney, in particolare al Side Bar e al Cargo, e anche a Byron Bay al Beach Hotel.
Nel 2009 partecipa a uno stage tenuto dal maestro di fama internazionale Famoudou Konatè a Palermo che sin dal 1996 viene investito del titolo di Professore Onorario di Didattica della Musica Africana presso l'Università dell'Arte di Berlino in Germania, stato in cui tuttora risiede ed insegna.
In Italia nel 2009 ha suonato allo Shangò a Roma e nel 2010 a Pisa al Bellavita.
Ha suonato e continua a suonare ai Mercati Generali, al Banacher, alla Giara e al Septimo di Taormina, all'Afrobar, al Ma, allo ZO, all'Una Hotel Palace, Cafè de Mar, Majazè, al Faro, al Vola, al 17, ai 4/20, alle Capannine etc… come percussionista sulla musica house, utilizzando diversi strumenti (djembè, krin e hang drum per la prima volta al mondo sulla musica house) collaborando con moltissimi dj locali e stranieri.
Da ultimo è entrato a far parte dell'Associazione Culturale "La Fabbrica Cine-teatrale Artisti Uniti" ed ha curato la sezione musicale dello spettacolo teatrale Shakespeare Experiment diretto da Claudio Mazzenga.
La sua passione per la musica lo porta a suonare pure diversi strumenti di musica tradizionale africana come il krin e i tamburi bassi (kenkeni, sangban, doundunbà), di musica tradizionale australiana come il didjeridoo e infine un particolarissimo strumento di origine svizzera di cui ne esistono solo poco più di 5000 esemplari circa al mondo chiamato hang drum.
L'hang drum è composto da due parti convesse di metallo unite l'una all'altra: lato "DING" e lato "GU"; il lato DING è composto da 8 zone tonali poste nella parte più esterna del corpo. Al centro c'è una sorta di cupola (da cui deriva il simpaticissimo suono di DING) che percossa produce un suono simile a un gong. Il lato GU invece è prevalentemente studiato come cassa risonante. Ha un foto al centro che può anche servire anche per modulare il suono prodotto dal lato DING.
Marco Selvaggio ha, inoltre, curato la parte musicale di uno spettacolo di danza al Metropolitan di Catania per la scuola di danza Aire dell'insegnate Fia Di Stefano suonando prima musica tradizionale africana e successivamente un assolo con l'hang.
Il 23 luglio 2010 Marco si esibisce come ospite a Canicattì Bagni per il festival della musica etnica contemporanea e ad oggi continua a suonare in moltissimi locali in Italia oltreche insegnare corsi base di musica tradizionale africana e percussioni.
L'11 settembre 2010 viene invitato alla sede di Radio Flash di Adrano per essere intervistato e per suonare in diretta con la collaborazione dei Ciaudà e il successivo 12 settembre 2010 si esibisce in qualità di ospite presso il festival musica "Soundpeace" all'anfiteatro delle Ciminiere di Catania.
Il 14 settembre viene invitato come ospite ad esibirsi alla trasmissione televisiva "Sotto i Riflettori" con l'hang drum.
Nell'ottobre del 2010 ha inciso il suo primo album chiamato "Into the Ocean" a cui hanno collaborato diversi artisti.
Ad oggi Marco Selvaggio è l'unico in Italia a proporre un percussion set completo usando Djembè, Krin, Tamburi Bassi, Bongos e soprattutto l'hang drum!!!!
Il 18 novembre 2010 ha fatto uno show-case @ Scenario Pubblico a Catania (ripetuto per 2 volte di fila per la presenza di moltissima gente) preceduto da una conferenza stampa.
Il 29 novembre 2010 ha partecipato ad un evento di beneficenza organizzato dalla squadra del Calcio Catania presso C&G con Vincenzo Spampinato, Giuseppe Castiglia ed altri personaggi dello spettacolo siciliani.
Il 6 gennaio 2011 ha suonato per l'inaugurazione dell'Accademia Artime la cui direttrice artistica è Fioretta Mari, il tutto presentato da Salvo La Rosa, collaborando con una scuola di danza col maestro Walter Pilo.
Il 23 febbraio 2011 Marco partecipa all'evento "Architettura Proibita" organizzato dall'Architetto Renato Basile in collaborazione con la casa discografica Narciso Records in collaborazione con l'ordine degli architetti di Catania curando la parte musicale di uno spettacolo di danza Butoh.
Il 24 febbraio 2011, successivamente, Marco suona come ospite per l'evento organizzato da Davide Guglielmino "Talent Finder" allo ZO' di Catania in qualità di talento.
Il 26 febbraio 2011 Marco ha suonato al Twelve di Milano per il Fashion Rebirth durante la settimana della moda per 5 stilisti e 5 fotografi con il suo hang drum curando la parte musicale dell'evento.
Il Magazine online Megamind, il quale pubblica le interviste di grandi artisti del mondo della musica notturna dei vari club mondiali (Bob Sinclair, Carl Cox, David Guetta...) decide di pubblicare l'intervista di Marco Selvaggio in quanto unico suonatore al mondo di hang drum sulla musica house dal vivo.
Nell'aprile del 2011 Marco gira il promo ufficiale con l'hang drum e la musica house insieme al video maker Marco Pirrello.
Il 22 maggio 2011 Marco Selvaggio si esibisce come ospite per l'evento Maggio in Musica al TEATRO BELLINI di Catania con l'hang drum.
Il 15 e 16 luglio 2011 suona a Monaco (Germania) per la sfilata di moda organizzata dall'agenzia NESH e successivamente suona come special guest allo SUGAR e ad un open rave party.
Il 25 agosto 2011 tiene il suo primo concerto a Londra al 93 feet east di Brick Lane (locale in cui si sono esibiti precedentemente Radiohead e James Blunt).
I primi mesi di dicembre 2011 Marco cura le musiche di un progetto didattico culturale presso le scuole di Catania (tra cui la Campanella Sturzo di Librino e le scuole di Fontanarossa e S. Giorgio).
Il 17 dicembre 2011 Marco suona all'Etnafest presso la Pinacoteca di Catania accompagnando le letture di alcuni scrittori del panorama italiano tra cui Gianmauro Costa.
Il 27 dicembre 2011 Marco Selvaggio suona accompagnando Cesare Malfatti - LA CRUS - (Sanremo 2011) in concerto presso lo ZO di Catania con i suoi hang.
Il 19 febbraio il suo video al Teatro Massimo Bellini viene scelto dai Coldplay come video del giorno e postato sul loro sito.
Il 29 febbraio 2012 il video Painting my World di Marco Selvaggio viene trasmesso sul canale ITALIA 2 (Mediaset) per la trasmissione UZONE (16mm.).
Il 20 marzo Marco suona a Londra come special guest in qualità di hang player per il Project Club London, il 21 marzo a Chelsea al Beaufort House e il 22 marzo registra una traccia house presso i Siva Studios collaborando con Mr. Fonc.
Il 3 aprile 2012 il video di Marco Selvaggio "Painting my world" viene nuovamente trasmesso su ITALIA 2 (Mediaset) per la trasmissione LINEA 2.
L'11 maggio 2012 Marco suona come Special Guest @ Shadow Lounge di Malta e il 13 maggio 2012 Marco partecipa come ospite al LOVESEXY FESTIVAL di Malta.
Il 7 luglio 2012 Marco cura le musiche del saggio di danza della scuola AIRE di Fia Distefano al METROPOLITAN di Catania col maestro Alberto Alibrandi, il violinista Nicolò Borgese e il soprano lirico Elisa Argentino.
Il 6 agosto 2012 Marco viene intervista in diretta sulla radio nazionale RADIO MONTECARLO e il successivo 7 agosto Marco suona come ospite per il memoriale a Turi Ferro nell'anfiteatro a S.G. La Punta.
Il 18 e il 19 agosto Marco Selvaggio suona in concerto al MEDFEST di Buccheri come ospite accompagnato dal chitarrista Giuliano Fondacaro, dal violinista Nicolò Borgese e dal soprano lirico Elisa Argentino.
Il 14 e 15 settembre Marco Selvaggio suona con il suo gruppo Autumn Leaves al Buskers Festival di Vienna.
Il 3 novembre Marco suona all'Atmosfera di Catanzaro con Sagi Rei ed il successivo 5 novembre con The Autumn Leaves a LA SOSTA di Villa San Giovanni.
Il 10 novembre 2012 Marco suona come special guest al PLATZ di Trapani.

Ad oggi, Marco Selvaggio, segue diversi progetti musicali e culturali legati al mondo della musica e dell'arte in genere.

Per contatti e informazioni:
Marco Selvaggio:
cell. 392 75 98 443
e.mail: marcoselvaggio@hotmail.com
sito web: www.marcoselvaggio.com






Links:
20/01/2013

Marco Selvaggio: "...un variegato cocktail di jazz, pop, folk, etnica all'insegna di una musica che non conosce definizioni." (F. Favano)









Per conoscere i prossimi appuntamenti Live di Marco Selvaggio

Questa pagina è stata visitata 1.670 volte
Data ultima modifica: 22/11/2012

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti