Jazzitalia - Artisti: Mariangela Cagnetta
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Mariangela Cagnetta
voce

MARIANGELA nasce a Bari e la passione per la musica comincia già dall'adolescenza, quando intraprende lo studio del flauto traverso con il maestro Francesco Scoditti.

Autodidatta inizialmente, dal 1990 si esibisce come cantante pop ma l'incontro con la cantante Gianna Montecalvo le permette, ben presto di avvicinarsi al jazz e all'improvvisazione. Successivamente studia canto col mezzosoprano Tiziana Portoghese. Dal 1997 al 2001, Mariangela, grazie ad una solida tecnica vocale, s'impone tra le vocalist più interessanti della scena pugliese, soprattutto per quanto riguarda il Blues.

Segue corsi con artisti come Susanna Stivali insegnante della St. Louis la più autorevole scuola di jazz italiana, Elisabeth Howard's sul Vocal Power Singing Method tenutosi a Firenze, organizzato dall'A.I.C.I. (Associazione Insegnanti di Canto Italiana), Sheila Jordan, Norma Winstone, Michelle Hendricks, Roberto Laneri (Canto armonico, Bari, 2005), nel giugno 2007 seminario sul VoiceCraft con Elisa Turlà.

Nel 2000 costituisce i Club Soul City una band con cui ha la possibilità di interpretare Blues e Rockblues, con la quale si esibisce in numerosi locali dell'ambiente musicale barese e non (Bohemièn Jazz cafè, Demodè Club, Jivaros), partecipando anche a rassegne, manifestazioni e concorsi (tra cui si ricordano le partecipazioni alla programmazione dell'Associazione Jazz "Thelonious Monk (Rocky Mount, 10 ottobre 1917 – Weehawken, 17 febbraio 1982)" di Maglie, alle rassegne di Jazz&Blues "Suoni Strani" edizioni 2002-2003, organizzate a Trani, e "Take Five – Spaghetti & Jazz" edizioni 2002-2007, tenutesi al Teatro Abeliano di Bari, nonché alla manifestazione "Notte in Blues" organizzata al Demodè Club di Bitritto nel 2002, al concorso "Milano Voci Contromano" svoltosi all'Indian's Saloon di Milano dove il gruppo ha brillantemente vinto la serata.

Attraverso i suoi progetti musicali tra cui ricordiamo i "Bluetones", "The Mote", "Quarteto Particular", "Margie&The Blueliners", "Fox Chase", "Jazz Tonic Trio", "Cassandra Crossing", ha la possibilità di collaborare con i più validi musicisti della scena pugliese.

Di recente uscita l'album E-Motion (Caligola Records) a suo nome.
Nell'album si avvale della collaborazione di due tra i musicisti più interessanti del panorama musicale pugliese e non solo: Vincenzo Maurogiovanni al basso e Pierluigi Villani alla batteria.
L'album E-Motion è stato di recente recensito sull'autorevole magazine di Jazz americano ALL ABOUT JAZZ.

E-MOTION
La direzione musicale ci porta ad interagire fra modulazioni metriche, riarmonizzazioni coloristiche e solide linee vocali, a cavallo fra rispetto di un patrimonio musicale che è quello degli Standard Jazz e la Popular Music ed il desiderio di imprimere una propria immagine, a testimonianza del messaggio di apertura e rinnovamento costante che il Jazz stesso comunica attraverso stili ed epoche.






Links:
19/01/2020

e-motion (Mariangela Cagnetta)- Alceste Ayroldi









Per conoscere i prossimi appuntamenti Live di Mariangela Cagnetta

Questa pagina è stata visitata 428 volte
Data ultima modifica: 26/01/2020

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti