Jazzitalia - Artisti: Michele Marini
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Michele Marini
clarinett, sax



Michele Marini nasce a Pistoia nel 1985 e fin da piccolo evidenzia uno spiccato interesse per la musica. Inizia a studiare giovanissimo il sax e il flauto traverso con l'insegnante Claudio Carboni che lo porterà ad un approccio più libero con lo strumento attraverso l'improvvisazione jazz.

All'età di 14 anni entra al conservatorio di Firenze e si diploma brillantemente in clarinetto nell'anno 2006 sotto la guida del maestro Fabio Battistelli. Già nel 2003 partecipa ai seminari di "Siena Jazz" dove, ammesso direttamente al terzo livello, ha l'opportunità di perfezionarsi con illustri jazzisti italiani. È nel 2005 che arriva il suo primo ingaggio importante: viene chiamato dal compositore e organettista pistoiese Riccardo Tesi per incidere alcune colonne sonore del film "Liscio", regia di Claudio Antonini.

Nel 2006 collabora con l'attrice Caterina Casini al teatro Cometa Off di Roma, nello spettacolo "Se fuori ci fosse il mare", come interprete alle musiche di Carlo Siliotto. Un anno dopo il diploma entra a far parte del nuovo progetto "Ancora un ballo" del cantautore Maurizio Geri. Inizierà col chitarrista pistoiese una stretta collaborazione che dura ancora oggi e che li vede a fianco in vari progetti musicali.

Dall'estate 2008 collabora col sassofonista Claudio Carboni nel progetto "Secondo a nessuno", con cui ha inciso un disco per l'etichetta Egea-Sheherazade.

Nell'Aprile-Maggio 2009 si è esibito nella prestigiosa "Vienna Art Orchestra", in qualità di clarinetto solista. Nel VAO Spring Tour ha suonato in importanti sale da concerto austriache, quali: Brucknerhaus di Linz, Orpheum Theatre di Graz, Gasometer di Vienna e in Germania, al Jazz Festival di Kempten (Monaco). Nello stesso anno ha partecipato al concorso "Barga Jazz 2009" vincendo il premio "Luca Flores" come miglior solista.
L'anno successivo, nel 2010, è arrivata la seconda vittoria: si è infatti aggiudicato il titolo "Stefano Iacopini" come miglior giovane sassofonista al jazz contest di Vinci (FI).

Michele Marini ha inoltre collaborato e suonato a fianco di illustri musicisti quali: Ellade Bandini, Stefano Melone, Paolo Ghetti, Luca Marianini, Roberto Rossi, Walter Paoli, Nico Gori, Andrea Melani, Alessandro Minetto, Alberto Marsico, Alessandro Lanzoni, Gabriele Mirabassi e Fabrizio Bosso.

Attualmente si sta perfezionando in jazz performing col maestro Valerio Silvestro, ed è leader e membro di vari gruppi jazz, quali: "Montecatini City Band", "Take Four Organ Project", jazz quartet basato sulle sonorità tipiche dell'organo Hammond, "Latin Mood Duo", progetto in duo col chitarrista toscano Gianluca Belpassi, dedicato ad un repertorio prettamente latin jazz ed infine "Michele Marini Naples Quartet", jazz quartet che vuole proporre al pubblico standards rivisitati in maniera creativa e stilisticamente impegnativa, ma anche brani originali composti dagli stessi musicisti impegnati nel progetto.

Attualmente, ha collaborato negli ultimi lavori discografici di Maurizio Geri (Tito tariero) e Riccardo Tesi (Cameristico). E' inoltre di prossima uscita il suo primo cd da solista, dedicato alla figura di Gorni Kramer, inciso per l'etichetta Tacadancer, con sede a Reggio Emilia.

Per contatti e informazioni:
www.facebook.com/pages/Michele-Marini-Naples-Quartet/236489413032179?fref=ts
www.facebook.com/michele.marini.372?fref=ts
www.myspace.com/michelemarini
www.facebook.com/mauriziogeriswingtet?fref=ts






Links:
25/05/2013

Cameristico (Riccardo Tesi)- Gianni Montano









Per conoscere i prossimi appuntamenti Live di Michele Marini

Questa pagina è stata visitata 1.318 volte
Data ultima modifica: 07/04/2013

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti