Jazzitalia - Artisti: Andrea Rossi Andrea
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Andrea Rossi Andrea
basso elettrico

Artista visivo (pittore, scultore, fotografo, performer), musicista (compositore, bassista elettrico).

Laureato al DAMS di Bologna (Dipartimento delle Arti Visive), ha studiato basso con Bruce Gertz (Berklee College of Music, Boston), Cameron Brown, Larry Ridley (Manhattan School of Music, New York). Si è, inoltre, formato ai Conservatori di Vicenza e Padova (Contrabbasso) ed alle Accademie di Belle Arti di Verona e Venezia (Pittura).

Dal 1985, anno del suo esordio, lavora nei circuiti dell'arte contemporanea come artista visivo e bassista elettrico solista, unendo a queste esperienze le attività, sia in studio che dal vivo, con musicisti di varie aree.

Tutte le sue opere, dalle primissime (1970 ca.), si caratterizzano per il continuo utilizzo, implicito ed esplicito, dell'antenna "ad ombrello", Ground Plane, dispositivo ricetrasmittente anche formalizzato per un «ampliamento etico-estetico del lavoro artistico [...] attraverso situazioni intercontestuali di contaminazione e di ibridazione fra generi, luoghi, media, linguaggi, ecc.» (Silvia Grandi). Ma l'atteggiamento dell'artista verso i propri lavori è, come dichiara lui stesso, «simile a quello di un attore con i suoi personaggi [...] da tradizione» mostrandosi, paradossalmente, equidistante «dal progresso e dalla tradizione [...] favoloso nel descrivere le incongruenze della postmodernità e particolarmente a suo agio nel passare tra i reticoli deformati della civiltà del ventunesimo secolo» (Davide lelmini).

«Ho trovato la visione musicale di Andrea Rossi Andrea assai originale e motivata da un serio approfondimento personale. Anzi felice il suono [...] così le combinazioni timbriche non scontate e le idee compositive» (Giorgio Gaslini).

«Mediocrità: fra il Piccolo ed il Grande Andrea Rossi Andrea. Così, tutto è esplicitamente fissato sì da ritornare nuovamente inafferrabile» (Jan Hoet).

Nel 2003 è stato votato come uno dei migliori nuovi talenti nel referendum annuale della rivista "Musica Jazz" (Top Jazz).

Il terzo cd a suo nome, "Textmeldg. blue", è risultato primo classificato fra i dieci migliori dischi internazionali del 2006 per la Top Ten di Giampiero Cane in "Alias-Il Manifesto".

Nel 2007 Rossi Andrea è stato nuovamente votato come uno dei migliori nuovi talenti nel Top Jazz ed il suo quarto cd, "27min Tintoretto", segnalato nella sezione Disco dell'Anno (premio Arrigo Polillo). Inserito fra i migliori dischi internazionali del 2007 da "All About Jazz", ha ricevuto su "Alias-Il Manifesto" il massimo giudizio critico di "Immenso".

Nel 2008 lo stesso disco è stato premiato dalla rivista "Jazzit" con il bollino rosso d'eccellenza "Jazzit Likes It!".

Lavori di Andrea Rossi Andrea si trovano in collezioni pubbliche e private di paesi europei ed extraeuropei.

Discografia (Selezione):
Andrea Rossi Andrea Ground Plane Antenna BAUDRILLARD EST MORT (SPLASC(H) Records) 2008
Andrea Rossi Andrea Ground Plane Antenna 27min Tintoretto (SPLASC(H) Records) 2007
Andrea Rossi Andrea Ground Plane Antenna TEXTMELDG. BLUE (SPLASC(H) Records) 2006
Andrea Rossi Andrea Ground Plane Antenna QSL from Web (SPLASC(H) Records) 2003
Andrea Rossi Andrea Ground Plane Antenna De umbra captanda in urbe (ARTIS Records) 1995

Ospite di: Andrea Mazzacavallo Low-fi (Edel) 2002


Andrea Rossi Andrea Ground Plane Antenna
A Cuàntas Paradas De Aqui’?




Andrea Rossi Andrea Ground Plane Antenna
Baudrillard Est Mort



Per contatti e informazioni:
Andrea Rossi Andrea
web: www.andrearossiandrea.it


Per conoscere i prossimi appuntamenti Live di Andrea Rossi Andrea

Questa pagina è stata visitata 6.553 volte
Data ultima modifica: 26/02/2011





Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti