Jazzitalia - Artisti: Antonello Monni
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Antonello Monni
Saxofoni, clarinetto, clarinetto basso, composizione, arrangiamenti

Nato nel 1965, ha dimostrato fin da piccolo la sua grande passione per la musica;
Inizia a studiare il saxofono alto all'atà di 13 anni, sotto la guida di un maestro di banda di Massa, città dove e' cresciuto.

Nel 1985 scopre la sua passione per la musica jazz, e parallelamente, inizia lo studio del clarinetto in conservatorio, presso l'Istituto Pareggiato Musicale " P. Mascagni" sotto la guida del noto M° Mario Del Zoppo, uno dei più grandi, nella didattica dello strumento.

Nel 1986 partecipa al suo primo seminario a Pistoia tenuto dai docenti di " Siena Jazz"; studia saxofono con Claudio Fasoli, e musica d'insieme con Bruno Tommaso.

Nel 1987 partecipa alle clinics tenute a Perugia dai docenti del prestigioso "Berklee School" di Boston, sotto la guida di Gregory Badolato e Bill Pierce.
Nel 1991 consegue il diploma in clarinetto, e matura la decisione di non proseguirne la specializzazione, per dedicarsi quasi esclusivamente al saxofono, suo strumento originale.
Nello stesso anno partecipa ad alcune clinics a Lione presso l' AIMRA, tenute da M. Stanchev, J.L.Almosino; J. Helmus.

Nel 1992 si trasferisce a Milano, si perfeziona con Tino Tracanna presso il CPM, diplomandosi col massimo dei voti nel 1994.
Nello stesso anno conosce Demo Morselli, che lo invita a far parte della nascente "Demo Morselli Big Band"col quale in cide il CD " Swing O" collaborando fino al 1995; inizia dunque una serie di collaborazioni in ambito pop (fino al 2001) anche con: Daniele Silvestri,(registrando il suo promo CD omonimo, 1993; come saxofonista) Fausto Leali, Aida Cooper, Ronnie Jones, Sergio Caputo, Annalisa Minetti, Bernardo Lanzetti, (registrando iil CD " Mastr Poet" 1999; come saxofonista) Linda Wensley, Memo Remigi, (col quale registra "Canzoni di Sempre" 2001 come saxofonista, clarinettista) Alex Baroni, Fabio Concato.

Dal 1995 al 2001 fa parte di diverse orchestre televisive per le reti RAI e Mediaset, suonando sotto la direzione di: Vince Tempera, Sante Palumbo, Beppe Vessicchio, Pippo Caruso, Valeriano Chiaravalle, Luca Orioli, Maurizio Fabrizio, Ettore Righello.

Nel 1996 inizia la collaborazione col celebre pianista Marco Detto, col quale suona in diversi contesti, formando un sodalizio fino ad oggi.
Nel 1999, si dedica anche all'arrangiamento, fondando, insieme ad alcuni musicisti tra cui Sandro Dandria ed il celebre tastierista Aldo Banfi la "Simply The Band", piccola orchestra che ben presto verrà apprezzata durante i concerti, soprattutto per gli arrangiamenti originali firmati da A. Monni e da S. Dandria.

Nel 2002 consegue il diploma in jazz, col massimo dei voti, sotto la guida del M° Mauro Grossi, (quartetto di M. Giammarco ed arrangiatore dell' ONJ) presso l'Istituto Pareggiato Musicale " P. Mascagni"
Nello stesso anno esce il primo CD a suo nome " Friends" per l'etichetta Music Center, che lo vede protagonista anche come compositore ed arrangiatore, che vede coinvolti alcuni tra i più importanti nomi della scena musicale italiana, oltre a Detto e Grossi, il contrabassista Attilio Zanchi, ed il trombettista Emilio Soana; effettuando numerosi concerti, ed in occasione del suo tour in Inghilterra, viene segnalato dalla critica e dalla stampa, tra i migliori eventi 2003.

Nel 2005 viene chiamato a far parte dell'ensambles di saxofoni " The Sax Four Fires", insieme a Palo Favini, Claudio Tripoli, Francesco Esposito, registrando l'album: "Tribute To Duke Ellington" che prevede la partecipazione straordinaria, del celeberrimo Bob Mintzer
Nello stesso anno incide " Blue Stones" di M. Detto, che lo coinvolge anche in qualità di arrangiatore; e " Silence" autoprodotto da L. Bianchi che contiene brani di musica leggera ri arrangiati in chiave jazz.

Nel 2006 inizia una collaborazione col pianista Davide Scagno, suonando in diversi festivals; il duo ha un repertorio di brani originali, contenuti nel il CD "About Us" 2008 (Dodicilune), ottenendo pieno consenso dalla critica.

Nello stesso anno svolge alcuni concerti in Inghilterra insieme al chitarrista Carl Orr (Billy Cobham)
Nel 2008 viene invitato da Fabrizio Campanelli, autore della colonna sonora del film " Solo Un Padre" regia di L. Lucini, ad interpretare il brano "Fundamental Swing"
Nello stesso anno incide " Blue Of Mine" di Felice Clemente, come ospite, insieme a Tino Tracanna; ed il CD " Motivi Erranti" per il gruppo Dadaikò.
Nel 2009 incide " In The Mean Time" di M. Detto, oltre che saxofonista e clarinettista, in qualità di arrangiatore e direttore.
Nello stesso anno forma un' altro duo col pianista Roberto Cipelli, suonando brani originali tratti da album precedenti, ed adattati al duo.

Altre collaborazioni live con: Jerry Bergonzi, Tino Tracanna, Attilio Zanchi, Marco Bianchi, Marco Castiglioni, Stefano Cerri, Emilio Soana Giulio Visibelli, Tony Arco, Bruno Tommaso, Roger Rota, Roberto Martinelli, Luigi Gungui, Luciano Zadro, Giovanni Falzone, Andrea Tofanelli, Massimo Colombo, Marc Aderson, David Mowat, Andy Hague, Carlo Morena, Alberto Mandarini, Mauro Beggio, Kyle Gregory, Ferdinando Farao', Tito Mangialajo, Fabrizio Bernasconi, Luca Calabrese, Marco Brioschi, Giorgio Di Tullio, Mario Piacentini, Marco Contardi, Sergio Orlandi, Stefano Profeta, Antonio Fusco, Ruggero Pazzaglia, Davide Ghidoni, Paolo Russo, Beppe Caruso, Giuseppe Emanuele, Gilberto Tarocco, Alessandro Castelli, Carlo Napolitano, Marco Mistrangelo, Francesco Piccinno, Riccardo Arrighini, Massimo Cavalli.

Attività didattica:
attualmente e' docente di saxofono jazz presso la "Civica Scuola di Musica" di Cinisello Balsamo (MI), e la " Fondazione L.Piseri" di Brugherio (Mi), nonché docente di storia della musica,e laboratorio d'orchestra jazz, presso la stessa.
Ha inoltre svolto l'attività d'insegnante (dal 1993 al 2008) presso: CPM di Milano, Associazione "Sbaraglio" di Vimercate, Accademia di Musica italiana di Monza, Società dell'accademia di Voghera (PV), MAS di Milano, Accademia "F. Gaffurio" di Lodi, Liceo "Licos" di Pavia, "Alma Studios" di Bristol (UK), Scuola Civica di Trezzano sul Naviglio (MI)

Discografia:
- Daniele Silvestri (omonimo) (1993) Ricordi
- Demo Morselli Big Band "Swing - O" (1995) CGD
- Bernardo Lanzetti "Master Poet" (1998) Famamusic
- Memo Remigi "Canzoni Di Sempre" (2001) Idea Music
- Antonello Monni " Friends" (2002) Music Center
- Luigi Bianchi "Silence" (2005)
- The Sax Four Fires "Tribute To Duke Ellington" (2005) Music Center
- Marco Detto "Blu Stones" (2005) Music Center
- Dadaiko "Motivi Erranti" (2008)
- Monni/Scagno "About Us"(2008) Dodicilune
- "Solo Un Padre" Sound Track (2008) Sony BMG Music
- Felice Clemente Quintet " Blue OF Mine" (2008) Crocevia di Suoni Record
- Marco Detto "In The MeanTime" (2009) Music Center

Per contatti e informazioni:
Antonello Monni
email: monanto65(at)yahoo.it














Per conoscere i prossimi appuntamenti Live di Antonello Monni

Questa pagina è stata visitata 3.343 volte
Data ultima modifica: 02/07/2011

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti