Jazzitalia - Artisti: Brookolino
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Brookolino
gruppo

Giuliano Bruscantini - Voce, Kristian Sensini - Flauto
Marco Fermani - Pianoforte e Fisarmonica, Giacomo Dominici - Contrabbasso
Andrea Feliciani - Percussioni

Quando i primi emigranti dalla Sicilia e dal resto del sud Italia sbarcano a New York, si trovano di colpo catapultati in una realtà troppo lontana, di fronte ad una lingua incomprensibile, ed hanno come unica dote la propria tradizione popolare. La musica in particolare costituisce un importante elemento di aggregazione tra gli italiani d'America che, nelle generazioni successive parla l'inglese per strada, ma il dialetto in casa e la differenza tra il napoletano, il siciliano e gli altri dialetti pian piano scompare del tutto, facendo nascere un dialetto misto italoamericano.
Se i "neri" a new York stavano ad Harlem gli italiani erano circoscritti a Brooklyn, e proprio la storpiatura italianizzata del nome di questo quartiere dà origine al nome Broccolino, appellativo col quale simpaticamente vengono presto chiamati tutti gli italiani ed il loro "buffo" modo di parlare.

Riferito alla formazione il nome sta dunque ad indicare un concetto di musica ampio e libero, la forma canzone in tutte le sue espressioni, storpiature e soprattutto contaminazioni.
Il repertorio comprende i classici standards del Song Book Americano ma anche e soprattutto i brani del cosiddetto "GEZZ" all'italiana, le belle canzoni di una volta di Natalino Otto, Vittorio De Sica dell'orchestra Angelini e Arturo Rabagliati, la musica del teatro di rivista di Gorni Kramer e Armando Trovajoli.
Particolare attenzione è riservata a tutti quei brani che appartengono al filone della canzonetta umoristica e satirica, che vedono come loro precursore il grande Ettore Petrolini, fino alle canzoni swing di Fred Buscaglione.Tutti i brani presentano arrangiamenti originali pensati per una formazione totalmente acustica (voce, flauto, contrabbasso e pianoforte con l'eventuale opzione di un drumset molto essenziale) volta a valorizzare il repertorio e l'interazione tra i musicisti e che ci ricorda le orchestrine da ballo del secolo scorso. In un modulo comune jazzistico si rileggono canzoni, songs che rappresentano le tradizioni le radici della musica leggera moderna, creando un naturale ponte tra l'Italia ed il mondo intero.

I concerti sono impreziositi dalla proiezioni di immagini e filmati d'epoca, per raccontare anche visivamente quell'Italia dove si "stava bene" anche con... Mille lire al mese...

La formazione, ampliata dall'aggiunta di fiati e batteria, si è esibita insieme ad Elio delle Storie tese in un concerto tributo alle belle canzoni italiane degli anni 30 e 40.

Video di un concerto

Per contatti e informazioni:
Kristian Sensini
cell. +39 3381280158
email: brookolino@jazzflute.net
www.jazzflute.net
www.myspace.com/brookolino


Per conoscere i prossimi appuntamenti Live di Brookolino

Questa pagina è stata visitata 3.342 volte
Data ultima modifica: 16/02/2008





Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti