Jazzitalia - Artisti: Cristiano Braggion
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Cristiano Braggion
voce, chitarra

Cristiano “BRaggia” Braggion nasce a Milano nei primi anni settanta.

La sua formazione musicale comincia prestissimo, nei primi mesi di vita, a bordo della MG spider "famigliare" facendosi cullare dalle Ballads degli Stones e dei Beatles, da Simon e Garfunkel e dai Vanilla Fudge.

Figlio d'arte (papà Walter è stato il cantante dei Woodoo nella prima metà degli anni sessanta), costruisce il suo primo strumento a quattro anni: una batteria con i fustini del dash per poter suonare e cantare "Chi ha paura della notte" della PFM.

A sei anni inizia lo studio del pianoforte anche se passa il tempo ad esercitarsi sull'organo Hammond che "troneggia" nella sua cameretta. A 12 anni si innamora della chitarra e la studia da autodidatta. La necessità di scrivere si manifesta prestissimo, musica e parole, inizialmente in lingua inglese.

Il debutto sul primo palcoscenico è a 17 anni come tastierista degli Antartica, funky rock band milanese. Nel 1991 con la stessa band vince Scorribande ed incide il brano "Il sole Caldo" per la Polygram che riscuote un discreto interesse presso i network radiofonici locali. Rifiuta un contratto discografico che intendeva proporre la band sui mercati del nord Europa con un "vestito" musicale orientato alla Dance.

Dal 1994 al 2001 scrive tonnellate di materiale, elabora ed arrangia diverse autoproduzioni, ma confina sempre di più la propria libertà artistica in stereotipi che non gli appartengono e che lo allontanano lentamente dai palcoscenici e dall'amore per la musica. Alla fine del 2001 l'incontro con alcuni musicisti da vita al progetto Bochica. Con questa band, nelle vesti di autore e cantante, vince tutti i più importanti concorsi e riconoscimenti nazionali per gli artisti emergenti.

A distanza di 10 anni rivince Scorribande, Rock targato Italia, partecipa alle fasi finali di Sanremo Rock in rappresentanza della Lombardia, partecipa alle selezioni del Festival di Sanremo per la categoria giovani, suona in molte piazze e teatri d'Italia, partecipa al TIM Tour 2003.

L
a band firma un contratto con Orsoblu e Sony Music Italia; pubblica il primo singolo "C'è" e l'omonimo videoclip prodotto dalla Filmasterclip con la partecipazione straordinaria di Sabrina Corabi.

Abbandona il progetto subito dopo l'estate del 2004 e si dedica nuovamente alla scrittura, alla musica e all'approfondimento del Teatro Canzone. Frequenta un corso di recitazione tenuto da Stefano Innocenti presso Campo Teatrale, scuola di Teatro diretta da Luca Stetur e Ombretta Nai.

Negli ultimi mesi ha lavorato ad una rilettura e ad una nuova stesura di alcuni brani che proporrà nei club accompagnato da alcuni professionisti Jazz in una sorta di "psicoanalisi da palcoscenico" come lui ama definirla.

Discografia:
1991 – Scorribande compilation – Polygram
2003
– Milano Voci Contromano – MAP
2004
– "C'è" – Sony Music Italia

Per contatti e informazioni:
Cristiano Braggion
email: braggia@braggia.com
web: www.braggia.com



Per conoscere i prossimi appuntamenti Live di Cristiano Braggion

Questa pagina è stata visitata 2.308 volte
Data ultima modifica: 27/05/2007





Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti