Jazzitalia - Artisti: Ennio Rega
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Ennio Rega
cantautore, piano

Compositore di origine salernitana, pianista-cantante.

Studia chitarra classica, pianoforte e canto.

Premio Tenco 1993 come migliore esordiente, il suo primo album: "due passi nell'anima del sorcio" pubblicato da RtiMusic/Ricordi è citato su M&D nel Referendum: il meglio del '94. Nel 1995 partecipa a varie trasmissioni televisive su Rai 1 e Rai 2, esibendosi in diretta con la sua band. E' ospite a Roxy Bar.

Nel 1997 è ospite al "Tributo a Tenco" di Ricaldone (AL).

Collabora con Roberto Colombo, Daniele Sepe, Rocco de Rosa, Giancarlo Ippolito, Roberto Testa, Pierpaolo Ferroni, Andrea Avena, Luca Giustozzi, Sergio Vitale, Alessandro D'Aloia, Andrea Pandolfo, Gabriele Coen ed tanti altri. Alterna l'attività concertistica con la composizione di commedie musicali per il teatro, collaborando con Giampiero Solari, Walter Manfrè, Maurizio Panici, Massimo Venturiello ed altri.

Nel 2000 al Teatro Antico di Taormina ospita nella sua musica, dal vivo, il Coro bulgaro "Le Mystère des voix Bulgares ".

Tra i concerti: Roma ("La Palma club", Alexanderplatz, Classico Village, Villaggio Globale, Festa Nazionale di Liberazione, Massenzio), Sanremo (Teatro Ariston), Perugia (Contrappunto Jazz), Todi (Sala delle Pietre), a Parigi Centro Italiano di Cultura, Napoli (Teatro Nuovo), Salerno (Teatro Augusteo) a Palermo (S.M. dello Spasimo) tanto per citarne alcuni.

Nel 2003 è ospite del "Premio PIGRO", tributo ad Ivan Graziani.

Il 15 maggio del 2004 esce nei negozi italiani, distribuito da EGEA Records, il nuovo Album CONCERIE prodotto da Roberto Colombo, tra le featuring Flavio Bucci.

Si esibisce allo Stadio Brianteo di Monza ospite di "Medicuore 2004".

Nel campo jazzistico ha collaborato con Marco Siniscalco, Claudio Corvini, Giovanni Lo Cascio, Giovanni Di Cosimo, Paolo Innarella, Lutte Berg, Paolo Del Vecchio, Massimo Fedeli, Pino Sallusti, Luca Pirozzi.

Il 21 settembre 2004 all'Arena Flegrea di Napoli gli viene assegnato il "Premio Carosone 2004".

Il 22 luglio 2005 ad Aulla (MS) riceve il PREMIO LUNEZIA 2005 con le seguente motivazione: "per aver saputo descrivere nell’album CONCERIE ritratti memorabili, temi di grande attualità, attraverso un’interpretazione coinvolgente nel solco della più alta tradizione italiana di cantautori"

E' ospite al M.E.I. 2005. Nel gennaio 2006 pubblica un nuovo album "Scritture ad Aria" distribuito da Egea Records, contenente Videoclip. L'album registrato a Roma è stato missato al Meda Studios di Milano da Marti Jane Robertson, tra i musicisti Lutte Berg, Pietro Iodice, Luca Pirozzi, Luigi de Filippi.

E' ospite con Flavio Bucci al "Musicultura Festival 2006" all'Arena Sferisterio di Macerata. Nei negozi dal 15 gennaio 2007 il suo nuovo album contenente 14 brani dal titolo "Lo Scatto Tattile".

Vince il "Premio Charlot 2007" di Paestum come "cantautore dell'anno" ed è ospite al Premio Bindi.

Nel 2008 ospite musicale su Rai Uno al Premio Golden Graal presenta una versione pianoforte voce di "La poesia" da Lo scatto Tattile.

Ad "Alburni Jazz 2008" presenta in anteprima un suo progetto speciale con una formazione in trio,. È ospite d'onore al Biella Festival e sempre nel 2008 è ospite al Premio De André.

E' produttore di "O Bannu" disco pubblicato a marzo 2009, che nasce da un progetto del chitarrista Graziano Accinni e che riscopre le antiche radici della cultura musicale lucana.

Dal 20 settembre 2011 è nei negozi il suo nuovo album "Arrivederci Italia" Scaramuccia Music / Edel, una sorta di concept album il cui tema è "la solitudine nell'Italia di oggi".
L'album vince il "Premio Lunezia 2012" per il suo valore musicale e letterario. Nel gennaio 2013 debutta a Roma in teatro con lo spettacolo "Arrivederci Italia", teatro di narrazione tra musiche e parole, l'opera è ispirata all'omonimo album.

L'8 novembre 2013 a Vercelli nell'ambito del Festival Internazionale di Poesia Civile, gli viene assegnato il Premio George Brassens. Il 12 novembre 2014 al Teatro Civico di Vercelli è protagonista con Peppe Barra dell'evento musicale dal titolo " 'O riest 'e niente", tema la poesia civile nella canzone napoletana. Nel 2015 è impegnato ancora nelle rappresentazioni dello spettacolo teatrale e musicale "Arrivederci Italia messinscena di un forestiero in patria". Il 26 maggio 2017 pubblica "Terra sporca", Scaramuccia Music/Edel Italy, un nuovo album che si compone di 15 inediti, anticipato dall'uscita del singolo "Sgacio" e dell'omonimo Videoclip.

L'attuale band:
Ennio Rega pianoforte-voce
Marco Siniscalco  contrabbasso
Pietro Iodice   batteria
Lutte Berg chitarre
Paolo Innarella sassofoni
, flauti, ciaramella
Denis Negroponte fisarmonica e sax alto

Per contatti e informazioni:
SCARAMUCCIA s.r.l.
tel/fax 0697600205
email: info@scaramuccia.org
Management: 3332700716
email: carladifrancesco@scaramuccia.org
web: www.enniorega.com oppure www.scaramuccia.org


Per conoscere i prossimi appuntamenti Live di Ennio Rega

Questa pagina è stata visitata 5.567 volte
Data ultima modifica: 16/07/2017





Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti