Jazzitalia - Artisti: Gabriele Artuso
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Gabriele Artuso
flauto, contrabbasso, composizione

photo by Damiano AndreottiGabriele Artuso nato a Biella il 15/2/1976, studia flauto traverso presso l'istituto musicale Lorenzo Perosi di Biella sotto la guida del M° Michele Mo e si diploma a pieni voti presso il conservatorio G.Verdi di Torino. Ha seguito corsi di perfezionamento presso lo stesso Michele Mo, dedicandosi allo studio del repertorio flautistico del '900, con particolare attenzione alla musica contemporanea e moderna. Si è perfezionato ulteriormente frequentando Master Classes tenute dal maestro G.P. Pretto presso l'Accademia Internazionale L. Perosi di Biella. Si è perfezionato studiando musica da camera con i Maestri Carlo Bertola e Daniele Vineis.

photo by Paolo SeghizziDal 1999 collabora con il gruppo di musica contemporanea "Toujours Ensemble" di Torino per la realizzazione dello spettacolo teatrale "Cronache Animali" su musiche scritte da Nicola Campogrande e Testi poetici di Toti Scialoja (Teatro Alfieri Torino, Piccolo Regio Torino, Parco della musica Accademia di Santa Cecilia Roma, Teatro della Tosse di Genova).

Nel 1999 partecipa alla registrazione delle musiche di scena composte da Daniele Vineis per la "Passione di Sordevolo" come flauto e ottavino. Ha collaborato come primo flauto con l'Orchestra di Fiati "Accademia" di Quarna con la quale ha tenuto concerti in Italia e Francia.

Dal luglio 1999 al maggio 2001 fa parte del Market Flute Quartet, quartetto di soli flauti, con cui si dedica allo studio del repertorio destinato a questa formazione a partire dalle opere classiche fino ad arrivare ad affrontare il più complesso ed elaborato '900 francese, passando attraverso delicate e piacevoli trascrizioni di brani popolari e del più conosciuto repertorio sinfonico. La formazione debutta ufficialmente nell'ambito della manifestazione culturale Courmayeur Fest proprio a Courmayeur (AO) nel luglio 2000 e tiene una serie di concerti per l'Orchestra Filarmonica di Torino all'interno della rassegna "Lenti di ingrandimento" dedicata ad autori del periodo classico. Grazie a questa esperienza approfondisce lo studio del flauto in sol.

Dall'agosto 2001 al dicembre 2002 svolge attività cameristica col quartetto da camera "Classical & Jazz" Ensemble di Torino.

photo by Ambra GiudiciNel luglio 2000 collabora con la Società Musicale G. Verdi di Biella in qualità di ottavino, per la partecipazione al "Certamen Internacional per Banda Ciudad de Valencia" (Concorso Internazionale per sole orchestre di fiati) dove la stessa conquista il miglior 3° posto della sua categoria (unica Orchestra di fiati italiana a qualificarsi).

Svolge attività concertistica in gruppi di musica da camera: duo flauto/pianoforte, flauto/chitarra, due flauti e pianoforte, duo di flauti con Silvia Savoia (flauto) e Olga Moretti (pianoforte).
Dall'aprile 2000 al 2007 è docente di flauto traverso presso l'Istituto musicale L. Perosi di Biella.

Dal 2006 al 2007 è docente di musica d'insieme presso lo stesso Istituto

Dal luglio 2002 affianca all'attività classica di flautista gli studi del contrabbasso presso il M° S. Solani e inizia la collaborazione con diverse formazioni che vanno dal trio jazz (pianoforte, contrabbasso, batteria) al quintetto be-bop alla sperimentazione libera e all'interazione con differenti forme espressive quali pittura, cinema, teatro e poesia. Lo studio col maestro S.Solani lo avvicina all'esplorazione dei linguaggi improvvisativi e partecipa a sessioni di registrazione e performance basate su un approccio musicale totalmente improvvisato.

Negli anni 2002-2004 frequenta il corso di musica d'insieme e studia armonia jazz con il M° S. Solani.

Ha seguito i Seminari Travelling school con il batterista Jimmy Weinstein. Nel 2003 viene selezionato per partecipare allo stage di musica jazz tenuto in Belgio presso il centro polivalente della città di Muscron dal sassofonista Pierre Vaiana. Nell'ambito dello stage ha la possibilità di confrontarsi con giovani provenienti da Inghilterra, Spagna, Belgio, India, Stati Uniti, Francia.

Nel 2003 collabora con il progetto OrJazz del compositore Giulio Pedrana e partecipa al Festival Internazionale "Strade del Cinema" (festival in cui si eseguono musicazioni dal vivo di film muti) di Aosta dove il gruppo ottiene un premio speciale per le composizioni e l'esecuzione musicale.

Nel 2004 registra con Orjazz il disco "La tragica Notte del Dott. Hives" per l'etichetta Leubage di Aosta.

Dal gennaio 2003 al 2004 è contrabbassista del gruppo di musica latino-americana "Mayra cuatro Torres" fondato dalla cantante venezuelana Mayra Torres.

Dal 2004 lavora al progetto "DuediDue" in duo con la cantante Antonella Vigliani.
Dal 2007 fa parte della Futurorchestra gruppo sperimentale che partecipa alla realizzazione dello spettacolo teatrale "Silhouette".
Nel 2007 partecipa come flautista alla realizzazione del musical "Violetta".

Dall'anno 2008 inizia la collaborazione con la Moreine Big Band di Ivrea. Nel 2008 da vita al progetto di ricerca Workout con il Batterista Paolo Seghizzi, il polistrumentista Mirco De Matteo ed il pianista Simone Torriano.

Dal 2003 al 2007 è direttore artistico della programmazione della rassegna musicale "Jazz al Caffè Oropa" presso il Santuario di Oropa situato a Biella (Italita).

Per contatti e informazioni:
Gabriele Artuso
via I maggio, 1
13894 Gaglianico (BI) - ITALY
cell. +39 393 58 74 160
email:
nilartu(at)yahoo.com
artuso.gabriele(at)gmail.com













Per conoscere i prossimi appuntamenti Live di Gabriele Artuso

Questa pagina è stata visitata 3.492 volte
Data ultima modifica: 18/08/2010

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti