Jazzitalia: la musica jazz a portata di mouse...
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Gian Piero Lo Piccolo
sax

Gian Piero Lo Piccolo, nasce a Carini il 4.07.1977, e fin da bambino mostra una grande attitudine per la musica. Ciononostante, contemporaneamente agli studi musicali, che inizia da autodidatta alla tenera età di quattro anni, consegue oltre ai titoli della scuola dell'obbligo anche il diploma di Ragioneria nell'anno 2000.

Nell'anno 1995, dopo regolari studi ottiene presso il Conservatorio "Vincenzo Bellini" di Palermo il diploma di Sassofono con il massimo dei voti.

Nel 1996 comincia a frequentare il Corso di Musica Jazz indetto dal conservatorio Vincenzo Bellini, di Palermo, sotto la Direzione del M° Igniazio Garsia, lavorando ad una tesi volta ad approfondire il pensiero musicale del grande sassofonista John Coltrane, conseguendo il relativo dottorato nell'anno 2001.

Nel 1994 e nel 1995 ha partecipato al I ed al II Stage nazionale del sassofono, diretti dal M° Federico Mondelci, ottenendo in quelle circostanze cospicue gratificazioni, nonché i diplomi che qui si allegano.

Nel 1995 ha fatto parte del quartetto di sassofoni "Arcadia" come sax alto, "Trapani Saxophon Quartet" come sax soprano, quale sax alto in duo con la pianista Gabriella Agugliaro, con l'Italian saxophone orchestra, come sax alto eseguendo concerti classici e moderni di importanti autori, quali J.S. Bach, C. Debussy, G. Miller, G Gerswin, nonchè musiche di autori contemporanei quali Astor Piazzolla, Kurt Weill, Scott Joplin Ha altresì partecipato al I° "Saxophone Course" tenuto dal M° Claudio Ceschini nella città di Marsala.

Nel 1996 comincia una proficua collaborazione con l'Orchestra Jazz Siciliana, quale sax alto ed ha avuto in tale veste la possibilità di suonare con grandi musicisti jazz di livello internazionale. Nello stesso anno, con l'ensamble "Trapani saxophone quartet" partecipa ad un tour internazionale, eseguendo concerti in Belgio, in Germania,etc.. Nello stesso anno partecipa al II° "Saxophone Course" tenuto dal M° Massimo Mazzoni, nella città di Marsala.

Nel 1997 ha partecipato quale sassofonista alla registrazione live di un CD dal titolo "Live saxophone" con l'Italian saxophone orchestra diretta dal compianto M° Claudio Ceschini, incidendo anche brani solistici. Nello stesso anno ha collaborato con "l'Orchestra musica contemporanea" di Palermo, diretta dal M° Gaetano Randazzo, affrontando per tale evento lo studio e l'esecuzione di partiture complesse che hanno contribuito non poco all'evoluzione del suo pensiero musicale. In particolare vale la pena di menzionare autori del calibro di Sergej Prokofiev e Leonard Berstein.

Nel 1998 ha partecipato ad un Master Class tenutasi nella città di Bologna con il grande sassofonista Claude Delangle, nonchè al IV "Saxophone Course", tenuto dal M° Claudio Ceschini. Nello stesso anno vince l'audizione per entrare a far parte della Scuola Europea di Musica Jazz, diretta dal Gunther Schuller per il primo anno, mentre per il secondo anno ha avuto quale direttore il M° Bill Russo, che attualmente dirige la "Chicago Jazz Orchestra".

Nell'aprile del 1999 viene chiamato dal M° Bruno Tommaso, al tempo direttore dell'Orchestra Jazz della Sardegna per partecipare ad un importante progetto dal titolo "Ulisse e l'ombra", suonando il sax soprano dal quale ha tratto notevoli spunti di riflessione musicale, data la modernità delle composizioni eseguite in quell'occasione. Nell'ottobre dello stesso anno si reca negli U.S.A. per intraprendere un lungo periodo di approfondimento jazzistico a stretto contatto con ottimi musicisti di quella terra. In tale occasione ha studiato con Jimmy Gailoreto, Bill Russo, mentre si è esibito in varie jam section con noti musicisti della città di Chicago.

Nell'anno 2000 ottiene di esibirsi in Germania suonando in varie sale da concerto ed in alcuni importante pub di Colonia. Nello stesso anno quale side man ha collaborato con il famoso gruppo italiano dei "Neri per caso", con il cantante Paolo Belli in svariati concerti, con l'Orchestra Jazz Siciliana per una serie di esibizione di fine anno.

Nell'anno 2001 ottiene il diploma dalla Scuola di Musica Jazz Europea, sotto la guida del M° Mario Raja noto musicista e compositore italiano di musica jazz; nel settembre dello stesso anno parte in tour negli U.S.A. suonando in diversi locali, grande debutto al Madison's jazz club, con musicisti di Chicago e NewOrleans.

Nell'anno in corso è impegnato in parecchie situazioni musicali che spaziano in vari generi ed ha in progetto di approfondire la didattica tenendo corsi di perfezionamento in varie città italiane e internazionali.

Per contatti e informazioni:
Gian Piero Lo Piccolo
P.zza della Vittoria 2 bis
90040 Montelepre (PA)
Cell. 339 2926188
email: gpsax@tiscali.it
web: www.gianpierolopiccolo.it

 



Per conoscere i prossimi appuntamenti Live di Gian Piero Lo Piccolo

Questa pagina è stata visitata 7.100 volte
Data pubblicazione: 31/08/2002





Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti