Jazzitalia: la musica jazz a portata di mouse...
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

JaRon Eames
voce

Click here to read the english version

Dal 1974-1977 JaRon Eames ha lavorato per la Japan Air Lines. Dopo aver viaggiato in giro per i mondo ha deciso di dedicare la sua vita alla sua musica.

JaRon Eames, presidente, and
Norbert Bogner, vice presidente, hanno costituito la JKE Productions Enterprises Inc. con l'obiettivo portare ciò che è chiamato "saloon singing" o "entertainer" indietro nello stile e di mantenere vivi il Jazz e il Blues. Margrit Jacobson, la manager europea di JaRon Eames ha favorito enormemente ciò introducendo lo stile Jazz e Blues di JaRon in Germania.

Eames  ha lavorato con pianisti straordinari come Harold Mayburn, Lloyd Mayers, e Barry Harris. Quando Harris creò e diresse un Jazz workshop nel 1981, JaRon ha anche lavorato con bassisti di primo piano come Earl May, Reggie Workman, Bob Cummingham, e Jamil Nassar. Inoltre è stato anche membro dello Universal Jazz Coalition, diretto da Cobi Narita.

Si è esibito molte volte in Jam Sessions Jazz con il leggendario trombettista Doc. Cheatham e uno dei momenti migliori fu quanto si esibì con la grande Dorothy P. Donnegan, la quale apprezzò molto l'esibizione dicendo "tu puoi veramente dare swing a una sala".

JaRon si è esibito in diversi Jazz Clubs in New York, incluso il leggendario e famoso in tutto il mondo APOLLO THEATER. Altri club in cui si è esibito: SMALL'S PARADISE, SWEETWATERS, RODNEY DANGERFIELD'S, RUPPERTS, SHERATON RUSSEL HOTEL, CAJUN RESTAURANT, CLUB ELITE, LA BELLE EPOQUE e molti altri...

Nel
1985 è stato invitato nella trasmissione radiofonica Steve Allen Radio Show (WNEW). Nel 1986 ha avuto il piacere di lavorare con Michael Wolff, Music Director dell'Arsenio Hall Show, e per molti anni direttore musicale e accompagnatore della leggendaria NANCY WILSON.

A Berlino, dove ha lavorato e vissuto per due anni, si è esibito in molti popolari jazz club tra cui: BLUES CAFE, LOWMEYERS, CHAMPUSSY, EWIGE LAMPE, CHEZ ALEX e KULTUR.

Nel
1991, si è esibito all'HOTEL SYLTER HOF per uno swingante New Year's Eve Show. Durante il Black History Month festival di Berlino, si è esibito al BEBOP di Kreuzberg. Inoltre si è esibito nei jazz club BADENSHER HOF e FRANZ CLUB. Nel 1991 ha partecipato al WILMERSDORFER JAZZ FESTIVAL, organizzato da Franz de Byi. Nell'estate del 1993, tornò in Europa per un tour che includeva il BLUE MONDAY, il famoso club blues di Freiburg.

Ritornato a New York, si è esibito al THE SIGN OF THE DOVE, THE SHARK BAR, SAINT PETER'S CHURCH, e in un caldo spettacolo per l'anno nuovo al STEFANO sito in in Long Island. In dicembre tornò nuovamente a Barlino per promuovere il suo nuovo CD
"SUDDENLY", che fu molto apprezzato in Germania da Jan Fritz, personalità della radio jazz KISS FM, il quale, dopo aver ascoltato il CD e aver assistito ad un'esibizione dal vivo di Eames in un night club, lo chiamò "Imperatore dello Swing". Mentre era a Berlino, Eames si esibì in vari jazz clubs, dette interviste alla radio e fu ingaggiato per una convention privata all'A.G.B.C. (American German Business Club).

Nel
1994 Eames si è esibito nell'usuale swingante New Year's Eve show a Berlino e nella settimana successiva si è esibito in un concerto jazz e gospel al Tempelhofer Church.

Rientrato a New York, nel febbraio
1995, fu intervistato varie volte da radio e televisioni, e continuò nella sua promozione del CD "SUDDENLY", che ottenne ottime recensioni in importanti riviste come JAZZ TIMES, LIVING BLUES, BLUE SUEDE NEWS e una recensione brillante su CADENCE JAZZ MAGAZINE
. Eames continua ad esibirsi nei night clubs, in feste private, galas e in tutte le situazioni in cui risulta necessario un sofisticato, swingante cantante jazz and blues.

Nell'estate del 1996 Eames pubblica un altro CD "SOUNDS GOOD TO ME" che JAZZ TIMES recensisce usando i più luminosi aggettivi: "fraseggio esperto ... swing virtuoso ... 'gorgheggio' dinamico" etc. Secondo molti, questo nuovo CD dovrebbe fornire alla carriera di JaRon la notorietà che si è guadagnato dopo essersi esibito nei club per più di 20 anni. La sua missione nella musica è conservare ciò che Eames chiama "swinging, saloon singing".

Il terzo CD, registrato dal vivo a New York, è intitolato "
JaRon - CAUGHT IN THE ACT".

Nel gennaio
1997 si avventurò nella televisione producendo un proprio show per la TV via cavo, "THE JaRON EAMES SHOW".
E' un talk show Jazz e Blues con vari artisti ospiti ogni settimana. Recentemente gli ospiti sono stati i leggendari Ms NANCY WILSON, LITTLE JIMMY SCOTT, i grandi JOE WILLIAMS, MS. DOKOTA STATON, OSCAR PETERSON e CHUCK MANGIONE, MRS. SAMMY DAVIS JR., Ms. DELILAJ JACKSON, Ms. IRENE REID, Ms. RUTH ELLINGTON, MR. JOE FRANKLIN, RANDY WESTON, MARGRITE WHITING, CLARK TERRY, JACK KLEINSINGER, ect..

Il suo show può essere visto ogni mercoledì sera e giovedì mattina all'una su channel 34 di Manhattan Cable, channel 68/35 di Brooklyn alle 19:30 di domenica, e in diverse città della west coast.

Recentemente JaRon Eames ha ospitato (con Ms. Torrie McCartney) il primo Billy Holiday Jazz festival, tenutosi al Billy Holiday Theater di Brooklyn (New York) e organizzato da Ms. Alma Carrol, moglie del cantante Joe Carrol. In quell'occasione si sono esibiti, tra gli altri, Houston Person, Etta Jones, e Little Jimmy Scott. E' stato un successo e nell'edizione del 1999, ci sono stati anche Ms. IRINE REED e RAY SHINNERY.

Per contatti e informazioni:
JaRon Eames
JKE Production Enterprises, Inc.

222 East 85th St., Suite 2E
New York, NY 10028
Phone/Fax (212) 472-9295
email: jazzyj7734@aol.com
web: http://www.jaroneames.com
 



Per conoscere i prossimi appuntamenti Live di JaRon Eames

Questa pagina è stata visitata 5.821 volte
Data pubblicazione: 30/11/2001





Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti