Jazzitalia - Artisti: Joshua B.
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Joshua B. (Giosuè Bernardo)
sax alto e soprano

Joshua B, ovvero Giosuè Bernardo, nasce il 7 febbraio del 1976. Sin da piccolissimo manifesta la sua passione per la musica, che si rivelerà con gli anni un vero e proprio talento innato. Le sua prime esperienze musicali lo portano a contatto con il folclore della festa patronale del posto in cui vive, nonchè con le piccole realtà musicali che una cittadina di provincia è in grado di offrire. Dopo alcuni anni di studio durante la fase adolescenziale, continua a dedicarsi alla musica da autodidatta, perchè la musica è un'arte innata ed in quanto tale non può essere insegnata (ndr). Durante gli anni della sua crescita musicale, sono tanti gli strumenti ai quali si accosta, pianoforte, chitarra, batteria, e diversi strumenti a fiato, ma sarà il fascino del sassofono a catturare più di tutti la sua curiosità, ed a tale strumento dedicherà tutto il suo tempo, in particolare al sax soprano, per lui massima espressione musicale ed artistica. Artista estremamente versatile, le sue esperienze musicali dal punto di vista lavorativo sono variegate e molteplici, dal piano bar ad esperienze di gruppo o meglio ad esperimenti di gruppo, che lo porteranno ad approdare negli Stati Uniti dove avverrà tra l'altro l'incontro col contrabbassista Keith Mholer e la vocalist Amy Banks, il tutto affiancato dal parallelo lavoro di arrangiatore, compositore e tecnico del suono al quale si dedica costantemente. In età matura, dopo ormai anni di ascolto ed esperimenti, decide di dedicarsi al jazz, in particolare allo smooth jazz, e di studiarne in maniera dettagliata le più sofisticate sfaccettature. Al momento, infatti, sta per laurearsi al Conservatorio Martucci di Salerno, in musiche jazz improvvisate extracolte dei nostri tempi.

Ha inoltre frequentato due seminari di perfezionamento tenuti rispettivamente da Jerry Bergonzi e Eric Marienthal, esponenti di spicco della scena jazz americana. Charlie Parker, John Coltrane, Michael Brecker, sono i tre sassofonisti da lui maggiormente ascoltati, ma la sua opinione è che non bisogna mai cadere nell'errore di tentare di imitarli, piuttosto semplicemente ritenerli uno stimolo per creare qualcosa di personale. Persona estremamente sensibile ed allo stesso tempo timida, affida quasi sempre alle note del suo sassofono il compito di esprimere i suoi stati d'animo più segreti, riuscendo a far affiorare, allo stesso tempo, quelli di chi lo ascolta. Ha un sogno nel cassetto da realizzare.

Per contatti e informazioni:
Giosuè Bernardo
e-mail: info@joshuab.it
web: http://www.joshuab.it



Per conoscere i prossimi appuntamenti Live di Joshua B.

Questa pagina è stata visitata 1.313 volte
Data ultima modifica: 16/08/2008





Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti