Jazzitalia - Artisti: Leonardo Borghi
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Leonardo Borghi
pianoforte

Formazione:
Nato a Reggio Emilia, inizia fin da giovanissimo lo studio del violino e all'età di otto anni entra al Conservatorio "A.Peri", esegue concerti in varie sale e teatri di Modena, Parma e Reggio Emilia.

Nel 1990 si trasferisce a Roma, abbandonato il violino, inizia gli studi classici di Pianoforte con il M° Emilio Rabaglino proseguendo per molti anni sotto la sua preziosa guida. Ha frequentato il corso di Composizione presso il Conservatorio S.Cecilia di Roma con il M° F.Carotenuto. Inizia lo studio del Jazz prima alla scuola "S.Louis" con Carlo Mezzanotte e successivamente frequenta i seminari di "Siena Jazz" seguendo i corsi di E.Pieranunzi, Franco D'Andrea, G.Gazzani; la formazione ‘jazzistica' è maturata prevalentemente attraverso un intenso studio sui dischi e praticando nelle numerose Jam Session nelle quali ha la possibilità di conoscere e confrontarsi con i migliori jazzisti italiani e internazionali.

Concerti, attività:
Attualmente svolge un' importante attivita concertistica nell'ambito di Jazz Club, Teatri, Festival in Italia e all'estero.
Concerti e collaborazioni con il Teatro Moliere di Mario Scaccia (2000); Primo classificato al "Emerjazz Festival" (2002); terzo classificato all'International Jazz Contest di Bruxelles con il quartetto di Massimo D'Avola nonché vincitore del premio per la miglior interpretazione (2004); sempre con il quartetto di Massimo D'Avola si è esibito al Jazz Festival a Ekaterinburg (Russia) importante rassegna che vede la partecipazione di artisti internazionali (2006); finalista al "Premio Massimo Urbani" (2005); "Vallo della Lucania Jazz Fest" (2006); "Ferrara in Jazz (2006); "Altrevie Jazz, Roma (2005); "Classico Village Jazz Festival" (2007); "Marche Jazz" (2007); "Festival delle Arti, Roma (2007); "O.J. Festival" (2009); "Ronciglione Jazz"; "Tuscia In Jazz"; "Villa Celimontana Jazz Festival"; "Jazz In Green"; "Formello Jazz Festival" (2009); "Festival Jazzando - Roma, Teatro Ruskaja (2009)"; "Rassegna Art-en-Arte (2010); "VI Stagione Concertistica Storia e Musica, Roma, Museo degli Strumenti Musicali (2010); "Rassegna Chromo Sapiens – Roma Museo del Corso"; "Summer Jazz – Roma, Casa del Jazz"; "Leonessa Jazz" (2012); "Jazz & Wine" (2012); ecc…

E' pianista di varie formazioni, di cui un proprio Trio "Leonardo Borghi Trio" con Marco Valeri alla batteria e Vincenzo Florio al contrabbasso e un quartetto insieme al trombettista Francesco Lento "Borghi-Lento Quartet": di entrambi i progetti dirige arrangiamenti e composizioni. Ha partecipato al gruppo "Night Hawks", ensamble di musicisti composto da: Emanuele Basentini, Carlo Atti, Massimo D'Avola, Simone Crinelli, Leonardo Borghi, Giuseppe Talone, Vincenzo Florio, Carlo Battisti, Marco Valeri, coi quali si è esibito per vari anni settimanalmente, presso il "Gregory's Jazz Club" di Roma, in serate tematiche sui più importanti compositori della storia del Jazz, portando avanti un importante progetto artistico e culturale.
Ogni martedì si esibisce in concerto con il suo Trio presso il noto "Gregory's Jazz Club".

Svolge attività didattica a Roma presso scuole di musica e privatamente.

Collaborazioni:
Andy Gravish, Giovanni Amato, Emanuele Basentini, Carlo Atti, Jeremy Pelt, Steve Grossman, Randy Sandke, Bob Mover, Christopher Crocco, Tony Scott, Harvey Kayser, HArold Bradley, Massimo D'Avola, Franco Ambrosetti, Carlo Battisti, Eddy Palermo, Pietro Ciancaglini, Emanuele Urso, Fabiano"Red"Pellini, Luca Velotti, Carol Sudhalter, Marco Valeri, Francesco Lento, Vincenzo Florio, Marco Loddo, Andrea Nunzi, Stefano Nunzi, Maurizio Urbani, Aldo Bassi, Gianni Sanjust, Mauro Verrone, Giorgio Rosciglione, Gegè Munari, Enzo Scoppa, Cicci Santucci, Claudio Corvini, Enrico Ghelardi ecc…

Discografia:

- "Atti - Basentini Quintet" (Red Records 2008)
- "Basentini - Pellini Gang" (Micca Club Records 2006)
- "Massimo D'Avola Quartet" (Micca Club Records 2006)
- "The Cool Is Hot", di Enrico Ghelardi (Isma Record 2004)
- "V.Venditti Quartet" Let's Move On! - con M.Valeri, V.Florio (Philology 2008)
- "Massimo D'Avola Quartet" Live from 26th Jazz Hoeilaart Intern'l Contest - Belgium (2004)
- "A.Schiavi - P.Cerrone Sextet" Feat. Vince Benedetti - In the mood For Melodies (2004) (Isma Record 2004)

Per contatti e informazioni:
www.leonardoborghi.tk






Links:
30/06/2009

Let's move on (Venanzio Venditti) - Augusto Pallocca









Per conoscere i prossimi appuntamenti Live di Leonardo Borghi

Questa pagina è stata visitata 8.959 volte
Data pubblicazione: 12/04/2003

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti