Jazzitalia - Artisti: Luigi Ruberti
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Luigi Ruberti
contrabbasso, basso elettrico

Musicista e didatta si avvicina al basso elettrico giovanissimo, quindi si iscrive al Conservatorio di Napoli "San Pietro a Maiella" conseguendo il diploma di Contrabbasso nel 1985, frequentando, nello stesso tempo, seminari di jazz a Siena con Bruno Tommaso.

Nel 1998 consegue il diploma di jazz al Conservatorio "L.Perosi" con il M° Nino De Rose col quale collabora alla realizzazione di un C.D. nel 1997 e a concerti nel centro Italia.

Ha studiato Composizione con il maestro R.Piemontese, iscrittosi alla SIAE nel 1985, farà parte del catalogo nazionale jazz (AMJ) pubblicato da Siena Jazz nel 1992.

Docente di musica nella scuola media statale insegna contrabbasso, basso elettrico, musica d'insieme, solfeggio e teoria musicale in diverse accademie e licei musicali di Napoli e Caserta offrendo la sua esperienza come consulente musicale per libri di testo per la scuola media e per libri di tecnica musicale.

Lavora a progetti musicali di sua composizione e agli arrangiamenti per orchestra e per varie organiche musicali, infatti alcune sue composizioni compaiono nel libro "Parole e Musica - Idee Jazz dal Sud Italiano" pubblicato nel 1994 dalla Amministrazione Provinciale di Foggia.

Ha collaborato in concerti e registrazioni con diversi musicisti italiani e stranieri, sia della sfera jazzistica che in quella della musica leggera, in vari e conosciuti teatri, manifestazioni di varia natura culturale e programmazioni televisive, oltre a varie collaborazioni discografiche.

Ha fatto parte della orchestra "E.CARUSO" come primo contrabbasso della prima, seconda e terza edizione del Festival di Napoli (trasmesso su RETE4-MEDIASET) contribuendo inoltre, con il suo parere di musicista, alla selezione dei partecipanti in gara essendo membro della giuria.

E' comparso nel libro "Vesuviewjazz-tracce di jazz in CAMPANIA dal 1920 al nuovo millennio" di Gildo De Stefano (ed. Scientifiche Italiane) con prefazione di Renzo Arbore.

Nel luglio 2003 è stato coprotagonista il rappresentante della cultura partenopea in un concerto del quartetto "La Bottega di Marechiaro" per la Comunità' Europea e per il Ministero dei Trasporti Italiano.

Attualmente è impegnato nella presentazione concertistica del suo ultimo lavoro discografico "Mosaico".




Mediterraneo
Luigi Ruberti Vocal Project
Angela Luglio voce
Lorenzo Federici tromba/flicorno
Luciano Bellico sax soprano/tenore
Raimondo Genovese piano
Luigi Ruberti contrabbasso /composizioni/arrangiamenti
Pasquale Pignatiello batteria
Rosario Scotti di Carlo percussioni


9Tutte le composizioni ed arrangiamenti sono di Luigi Ruberti
Traccia 4 di C.Mingus e traccia 7 di B.Evans
Testi (tracce 2-3-5) Valeria Frontone

Registrato, missato e masterizzato nello Studio Blue Megaride di Napoli dal tecnico audio Lello De Luca
Pubblicato dalla Splasc(h)records (Time to jazz.it) e dalla Baby Angel Music srl

Discografia:
2005 Mosaico Splasc(h) Records - distrib. IRD
Luigi Ruberti- Contrabbasso – Basso Elettrico Fretless
Pericle Odierna – Sax Soprano
Mimmo Napolitano- Pianoforte
Pasquale Pignatiello- Batteria



Recensione Mosaico


Luigi Ruberti
Dedicated To Bill Evans

CDH 1549.2
Splasc(h) Records
Luigi Ruberti double bass – elaboration and arrangements
Mark Sherman vibraphone
Gianfranco Campagnoli trumpet and flugelhorn
Mimmo Napolitano piano
Giuseppe La Pusata drums

Non stupisca che a dedicare un omaggio a Bill Evans (nel trentesimo anniversario della sua prematura scomparsa) per la Splasc(H) Records sia un contrabbassista qual'è Luigi Ruberti, napoletano di solida formazione classica e arrangiatore di tutti i nove brani del cd.
In sei di questi c'è la presenza veramente speciale del vibrafonista Mark Sherman, le cui parole riportate nel libretto rendono bene l'idea del risultato raggiunto "…sono sicuro che se Bill Evans avesse potuto ascoltare questa registrazione sarebbe stato molto felice di questo lavoro e dell'eredità che ci ha lasciato".
Mimmo Napolitano al piano, che, evitando una vieta imitazione del maestro rende decisivo il suo contributo, Gianfranco Campagnoli alla tromba e Giuseppe La Pusata alla batteria contribuiscono degnamente ad un omaggio perfettamente riuscito. (dalle note di copertina di Stefano de Stefano)

Luigi Ruberti è presente nel catalogo Splasc(H) Records anche con:
CDH 951.2 MOSAICO (2005)
CDH1512.2 SUD A LEVANTE (2007)

Tracks:
1 MY BELLS (Bill Evans-L.Gene) 4:46
2 VERY EARLY (Bill Evans-L.Gene) 8:17
3 TIME REMEMBERED (Bill Evans) 6:11
4 BILL'S HIT TUNE (Bill Evans) 6:43
5 PEACE PIECE (Bill Evans) 2:41
6 MAXINE (Bill Evans) 8:02
7 WE WILL MEET AGAIN (Bill Evans) 7:58
8 CARNIVAL (Bill Evans) 4:33
9 EPILOGUE ((Bill Evans) 4:34
recorded on 1-2-3 december 2009 at BLUE MEGARIDE Studio - Napoli


Luigi Ruberti
Dedicated To Bill Evans




Luigi Ruberti
Sud a Levante




Luigi Ruberti Quartet
Mosaico


Per contatti e informazioni:
Luigi Ruberti
tel. 0817375186-3396387054
E-mail: luigi_ruberti@libero.it
info@luigiruberti.it
web: www.luigiruberti.it



Per conoscere i prossimi appuntamenti Live di Luigi Ruberti

Questa pagina è stata visitata 10.549 volte
Data ultima modifica: 02/02/2014





Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti