Jazzitalia: la musica jazz a portata di mouse...
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Mathias Aspelin
piano

Click here to read the english version

Mathias Aspelin è nato a Lappfjard, un villaggio in cui si parla svedese della costa ovest della Finlandia. Influenzato dalla propria famiglia, ha cominciato a studiare piano sin da piccolo, non prendendo alcuna lezione fino all'età di nove anni. Si è subito esibito in piano solo o come accompagnatore. Lascia Lappfjard per studiare all'International Baccalaureate High School. Qui, immerso in un ambiente nuovo e multilingua, Mathias ha innanzitutto realizzato che vi era una cultura ricca, globale ai confini del suo paese d'origine. Ha studiato filosofia e scienze e ha cominciato a sperimentare come introdurre questi concetti different nel suo modo di suonare. Mentre era ancora al liceo, si è diplomato al Kuula Institute For Classical Studies. All'età di 16 anni, Mathias è stato invitato ad esibirsi per il Primi Ministro finlandese suonando "Three Preludes" di Gershwin e "Re: Person I Knew" di Bill Evans. Dopo il liceo, ha completato un anno di servizio militare. Si è iscritto al Balliol College presso l'Oxford University, ma lo ha abbandonato nel momento in cui ha vinto una borsa di studio per studiare con Joanne Brackeen al Berklee College of Music. Ciò ha avuto un profondo effetto nei concetti musicali di Mathias ed è stato cruciale per il suo sviluppo di musicista e compositore.

Il ritorno ad Oxford come un passo indietro a questo punto. Tuttavia, Mathias è sempre stato ispirato da musicisti come Wayne Shorter e compositori come Xennakis e Stravinsky che si sono diplomati in materie esterne alla musica. Pertanto, Mathias si è laureato in scienze matematiche e ha ricevuto un "University Best Result" in filosofia. Mathias è stato attivo nella scena musicale di Oxford, ed ha anche suonato per il presidente Clinton in occasione dell'inaugurazione del Rothemere American Institute di Oxford. Anche durante questo periodo, ha studiato con molti musicisti, tra cui il pianista John Tilbury. E' stato sotto la tutela di Tilbury che è venuto a conoscenza della musica di Morton Feldman, che si è rivelato un altro importante momento. Mentre ha sempre avuto interesse nella musica minimale, è stato Feldman che ha introdotto Mathias ad un elemento di assenza di tempo all'interno della composizione che egli ha cercato di inserire all'interno del proprio stile pensoso.

Nel 2001 da Oxford, Mathias è tornato allo studio della musica a tempo pieno alla Sibelius Academy di Helsinki, Finlandia. In due anni, ha ottenuto un Fulbright scholarship che gli ha consentito di frequentare l'University of Southern California in Los Angeles. Presso la USC ha studiato con Alan Pasqua e Vince Mendoza. Più recentemente, Mathias è stato selezionato per partecipare come musicista professionista emergente al Mancini Institute ed ha anche vinto il primo posto al John Coltrane Scholarship Competition nel 2004.

File Audio:
North Avenue
Dis, Dimma

Per contatti e informazioni:
Mathias Aspelin
email: matt@mathiasaspelin.com
website: www.mathiasaspelin.com
EPK: www.sonicbids.com/MathiasAspelin



Per conoscere i prossimi appuntamenti Live di Mathias Aspelin

Questa pagina è stata visitata 5.638 volte
Data ultima modifica: 04/09/2005





Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti