Jazzitalia - Artisti: Nicola Stranieri
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Nicola Stranieri
batteria

Click here to read the english version

Nicola Stranieri ha iniziato gli studi a Novara con Angelo Visconti, studiando in seguito con Enrico Lucchini e Tullio De Piscopo. Prosegue poi da autodidatta, facendo tesoro da un lato dall'assiduo ascolto dei dischi e dall'altro della frequentazione dei tanti musicisti con i quali ha avuto il piacere di suonare. Ha partecipato a diversi seminari tenuti da importanti musicisti come Peter Erskine, Enrico Rava e John Riley.

La sua naturale versatilità lo rende apprezzato in diversi contesti musicali: dal jazz tradizionale agli stili più moderni e sperimentali.

Svolge un'intensa attività suonando in importanti jazz clubs e partecipando a diverse rassegne e festivals in varie città italiane e straniere, tra cui:
UDIN&JAZZ, MITO Settembre Musica, Padova Jazz, Roccella Jazz Festival, Villa Celimontana (Roma), Musica sulle Bocche, BaRoMus (Croazia), Asolo Musica, Iseo Jazz, TanJazz (Tangeri/Marocco), III° e IV° Convention Francaise de la Flute (Paris), Shkodra Festival (Albania), Fano Jazz On The Sea, Eventi in Jazz, Le Vie del Suono, Novara Jazz, Ubi Jazz, AH-UM Milano Jazz Festival, Gallarate Jazz Festival, Euro Jazz Festival d'Ivrea, Varese in Jazz, Brianza Open Jazz, Festival Internazionale Rimini Jazz, Versilia Jazz Festival, Sonvico in Jazz (Svizzera), Piemonte in Musica, Nuovi Territori tra Jazz e Musica Europea, Sestri Jazz, Segni in Jazz, Pineto Accordion Jazz Festival, Midnight Jazz Festival, Terra del Sole, Girifalco Jazz Festival, Val Tidone Festival, Viaggi Festival, La casa del Jazz (Roma), Blue Note Milano, Torino Jazz Club, Ferrara Jazz Club, Pinocchio Jazz Club (Firenze), Venice Jazz Club (Venezia), etc.

Ha inciso in questi anni 38 cd con varie formazioni di cui 3 come co-leader.
Concerti in Francia, Svizzera, Albania, Marocco, Kenya, Malta, Croazia.

Annovera prestigiose collaborazioni in concerto ed in sala di registrazione con numerosi musicisti jazz, di fama internazionale ed italiani:
Ralph Alessi, Bill Carrothers, Mat Maneri, Gianni Basso, Enrico Rava, Chris Collins, Franco Cerri, Garrison Fewell, Arrigo Cappelletti, Claudio Fasoli, Carlo Actis Dato, Liudas Mockunas, Bruno de Filippi, Barbara Casini, Gianni Coscia, Bebo Ferra, Luca Aquino, Ares Tavolazzi, Paolo Paliaga, Luis Agudo, Andrea Pozza, Rosario Bonaccorso, Andrea Dulbecco, Mauro Negri, Giulio Visibelli, Alberto Mandarini, Bob Mover, Michael Rosen, Katja Kruz, Paolo Dalla Porta, Max De Aloe, Paolo Alderighi, Alfredo Ferrario, Eiji Hanaoka, Michel Pastre, Nicki Parrott, Stephanie Trick, ElgElbert Wrobel, Martin Breinschmid, Paolo Tomelleri, Denise Gordon, Carlo Morena, Ada Montellanico, Simone Guiducci, Fausto Beccalossi, Riccardo Fioravanti, Yuri Goloubev e molti altri.

Attività didattica
E' stato insegnante di batteria al 'Civico Istituto Musicale Brera' di Novara e alla scuola di musica "A. Toscanini" di Verbania. Ha collaborato all'insegnamento presso il "Centro Teatro Attivo" di Milano nel corso di batteria tenuto da Tullio De Piscopo. Dal 1996 svolge attività didattica presso la "Scuola di Musica Dedalo" di Novara dove coordina la sezione di jazz.
• Ha preso parte, con il quartetto di Max De Aloe, alla incisione del cd didattico allegato al 'Method for Chromatic Harmonica' di Max De Aloe pubblicato dalla prestigiosa casa editrice 'Sher Music Co' (USA).
• Con il pianista Lorenzo Erra ha partecipato alla incisione del cd didattico allegato al metodo 'Il blues dal basso' di Marcello Testa pubblicato dalla casa editrice 'Edizioni Musicali Sinfonica Jazz'.

Discografia:
• Gaetano Liguori "La Nascita della Tragedia" Linearecord M.A.P. 1994
• El Tero y la Loca Banda "El Tero y la Loca Banda" Saludos Amigos 1996
P. Paliaga - G.Visibelli - A.Tavolazzi - N.Stranieri "Giro Vago" Caligola Records 1996
• "Ape Regina" Canzoni su testi di Alda Merini, Amiata Records 1997
Paolo Paliaga Horizon Quartet "Azul" Splasc(h) Records 1999
• Andrea Trecate "Easy funk trio" M.A.P. 2000
• Elsa Albonico "Cà e gesa" con il quartetto di Paolo Paliaga 2003
• "Antologia della chitarra jazz in Italia vol.2" Buscemi Record con Massimo Minardi 2005
• Alberto Barattini Trio "Simply Music" Advice Music 2006
• Cappelletti/Alessi/Stranieri "Hard Lights" Music Center 2007
• Antonella Montrasio, Mudança Quintet "Meu Silencio" Videoradio 2008
Michele Gori Quartet "My Jazz Flutes" Splasc(h) Records 2008
• Fiorenzo Bodrato Trio "Act No Strange" CMC Records 2008
Max De Aloe Quartet "Lirico Incanto" Abeat Records 2008
• Andrea Trecate Trio "Primordial Life" Music Center 2008
Max De Aloe Quartet "Road Movie" Barnum for Art 2008
• Lorenzo Cominoli Quartet "Ulisse" Splasc(h) Records 2009
• Fiorenzo Bodrato "MainScreamFive" CMC Records 2009
• Alberto Barattini "End of August" Advice Music 2009
• Roberto Mattei 8tet "A Time Remembered" Abeat Records 2010
• Renato Pompilio Trio "Fluttering" Dodicilune Records 2010
• Karin Schmidt Quartet "German and American Songs" Incipit Records/Egea 2010
Max De Aloe Quartet "Bradipo" Abeat Records 2010
Lalo Conversano/Danilo Moccia "BrassJoy" 2010
• Sergio Armaroli 'Axis 4tet' Dodicilune Records 2010
• Cappelletti/Massaria/Stranieri/Maneri "Metamorphosis" LEO Records 2011 (UK)
• Susanna Parigi "La lingua segreta delle donne" Promo Music/Edel 2011
• Benini/Gori/Leonardi 'Flut3ibe' 'Moiré' Nu Bop Records 2011
Michele Gori 'Flute Stories' Dodicilune Records 2011
• Arrigo Cappelletti Giulio Martino Quartet "Mysterious" LEO Records 2011 (UK)
• Antonella Montrasio e Max De Aloe Quartet 'Pingo Pingando' Abeat Records 2012
Max De Aloe Quartet 'Bjork on the Moon' Abeat Records 2012
Lalo Conversano Danilo Moccia BRASS JOY "What's New Over the rainbow" BJ 2012
• Mauro Brunini 5et "In My Mind" Ultra Sound Records 2013
• Claudio Bianzino Quartet (featuring Alberto Mandarini) Dodicilune Records 2013
Lalo Conversano "My Favorite Songs" Music Center 2013
• Paolo Alderighi Trio "Around Broadway" Abeat Records 2013
• Renato Pompilio Quartet "Alpini" Music Center 2013

CD Compilation
• 'Jazz Magazine', Volume 62, con Alberto Barattini Trio "Simply Music", Emmek Editore 2008
• 'Abeat Records Story' con il Max De Aloe Quartet, MJCD 1234 (Musica Jazz n.3/2011)
• 'Italian Jazz Flute', Volume 2, con Michele Gori 4tet e Flu3ibe, Falaut Collection 201

CD Didattici
• 'Method for Chromatic Harmonica' di Max De Aloe - Sher Music Co (USA)
• 'Il blues dal basso' di Marcello Testa - Edizioni Musicali Sinfonica Jazz


They say

...il batterista Nicola Stranieri sensibilissimo nel tocco e prezioso per il conferimento del giusto swing.
Neri Pollastri - ALL ABOUT JAZZ

...il lirico drummin' di Nicola Stranieri (misurato ed efficace tanto nelle figurazioni sui tamburi, quanto in quelle sfumate sui piatti).
Francesco Peluso - www.neapolisjazz.net - Novembre 2010

...con Stranieri che agendo spesso di sole spazzole ha dimostrato come si possa essere "leggeri" e al tempo stesso trascinanti.
Gerardo Gatto - www.onlinejazz.net - Novembre 2010

...Nicola Stranieri usa i piatti con proprietà di linguaggio, privilegiando un accompagnamento sobrio, assestando ben sistemate pennellate di colore, quando occorre. L'ombra di Paul Motian, a volte, si intravede in filigrana.
Gianni B. Montano - JAZZITALIA - Maggio 2010

Drummer Stranieri is an excellent listener who keeps coming up with the appropriate accompaniment no matter where the tunes end up.
Stuart Kremsky - CADENCE (USA) – JULY-AUG-SEPT 2009

Stranieri alla batteria accompagna su ritmi non standard, evitando così l'effetto "Trio Loussier, "…
Neri Pollastri - ALL ABOUT JAZZ – Giugno 2009

Nicola Stranieri è batterista versatile ed estroso, come altrimenti non potrebbe essere in una formazione così aperta…
Fabio Fusco - JAZZiT - n. 49 Novembre/Dicembre 2008

Nicola Stranieri, alla batteria, partecipa al gioco con divertimento e implacabile precisione.
Vincenzo Roggero - ALL ABOUT JAZZ - 25 Marzo 2009

...prezioso sempre il drumming di Stranieri.
Gennaro Fucile - MUSICA JAZZ - Luglio 2009

Abile batterista Nicola Stranieri che non vuole imporsi, ma essere meravigliosamente a disposizione dei musicisti creando apprezzabili sonorità. Possiede un suono caldo ed essenziale. Con il suo drumming agile e sicuro sa cogliere ogni spunto improvvisativo.
Alberto Cima - LA PROVINCIA - 4 Marzo 2008

...la disinvoltura ritmica di Nicola Stranieri.
Bruno Anastasi - PENINSULA/JAZZ

Una nota particolare per Stranieri, che si muove, sempre a suo agio, come un sapiente camaleonte in ogni situazione. Il drumming sostiene e stimola i solisti e l'altra metà della ritmica...
Davide Merlino - DRUMSET MAG - Maggio 2013

…la batterie virevoltante et précise…
Francisco Cruz - JAZZMAN (FRANCE) - 04/2009

Immediatamente riconoscibile il sicuro e tuttavia leggero tocco del batterista Nicola Stranieri... il suo modo di suonare "intelligente ed elegante", come ogni ascoltatore avrà modo di accertare.
Garrison Fewel

Drummer Nicola Stanieri is subtle and swinging, frequently using brushes, which is appropriate given the instrumentation and arrangements. But when energy is called for (as on "34 Skidoo") he fits the bill quite nicely.
CADENCE (USA) APR-MAY-JUN 2011

Per contatti e informazioni:
Nicola Stranieri
328 9670039
info@nicolastranieri.it
www.nicolastranieri.it



Per conoscere i prossimi appuntamenti Live di Nicola Stranieri

Questa pagina è stata visitata 2.590 volte
Data ultima modifica: 26/11/2013





Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti