Jazzitalia - Artisti: Pietro Valente
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Pietro Valente
batteria

Pietro Valente nasce a Padova il 29/2004/1982 e inizia a suonare la batteria all'età di 8 anni. Varie esperienze con gruppi rock gli permettono di esibirsi già a 15 anni nei locali padovani.

La strada del professionismo musicale viene imboccata definitivamente nel 2001, dopo il diploma di liceo scientifico, quando decide di iscriversi all'Università della Musica di Roma, dove studia con alcuni dei migliori insegnanti italiani della facoltà di batteria: Maurizio Dei Lazzaretti, Pietro Iodice, John Arnold, Davide Pettirossi, Gaetano Fasano, diplomandosi nel 2006 con specializzazione in batteria jazz e ottenendo il massimo dei voti.

Durante questo periodo fa parte di varie formazioni: prima i Manzoteam (di cui è fondatore) e gli Sparks poi i Kids e i True Voice (gruppo gospel), con i quali suona in tutto il Veneto, ma anche in Friuli e in Lombardia.
 
Nel 2004 viene assunto al Centro Musicale Beethoven, dove insegna tuttora nella sezione di musica moderna: C.A.M.M.(Centro Arte Musica Moderna). Alla fine del 2004 frequenta il corso jazz "Professione Musicista" offertogli dalla Porsche e tenuto alla scuola di musica G.Gershwin.
 
Nel 2005 viene chiamato da Veneto Jazz per fare da assistente-traduttorre a John Riley, al workshop della New School di New York a Bassano del Grappa.

Nel 2006 alle Clinics di Umbria Jazz vince la selezione, come miglior batterista, per esibirsi al festival di Umbria Jazz Winter e poche settimane dopo è l'unico batterista a vincere la borsa di studio ai seminari di Siena Jazz.

Ha suonato nei teatri e locali più importanti della scena padovana e non solo: Teatro Regio di Torino, Palazzo del Popolo(Orvieto), Auditorium C.Pollini (Padova), Cantina Bentivoglio (Bologna), Caffè Pedrocchi (Padova), Micca Club(Roma), Arteria (Bologna), Centro Porsche (Padova), Porsche Haus (Milano); e in importantissimi festival: Umbria Jazz Winter, Porsche Jazz Festival, International Music Meeting, Veneto jazz, Vicenza jazz, Parco Delta Jazz, River Film Festival.

Ha suonato con l'orchestra che ha aperto il Porsche Jazz Festival nel 2006, diretta da Bruno Tommaso con ospite Pietro Tonolo.

Ha suonato nell'Orchestra Italiana di Musica Leggera diretta dal maestro Diego Basso, con la quale ha anche registrato la trasmissione televisiva "Stelle e Note di Natale" andata in onda il 29/12/2006 su RAI 2.

Nel 2007 ha suonato in diversi jazz club in Taiwan con il suo trio ed ha tenuto due workshop di batteria.

Attualmente è leader di un gruppo con il quale esegue proprie composizioni originali.

Tra gli altri progetti fa parte del Syntax Quartet di Marco Strano, suona con il chitarrista americano Willie Oteri ed è titolare nel Venice Jazz Club Quartet.

Ha suonato e collabora con molti musicisti: David Boato, Enrico Crivellaro, Danilo Gallo, Danilo Memoli, Michele Calgaro, Marco Ponchiroli, Lino Brotto, Gianluca Tagliazucchi, Leonardo Rigo, Francesca Bertazzo, Matteo Alfonso, Michele Giacomazzi, Alessandro Fedrigo, Andrea Lombardini e tanti altri.


Pietro Valente
Tales From The Far East



Per contatti e informazioni:
Pietro Valente
email: pietrovalente@hotmail.com
web: http://www.pietrovalente.com



Per conoscere i prossimi appuntamenti Live di Pietro Valente

Questa pagina è stata visitata 2.251 volte
Data ultima modifica: 02/04/2011





Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti