Jazzitalia - Artisti: Sandra Evangelisti
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Sandra Evangelisti
voce

La cultura è il ciclo che l'individuo percorre per giungere alla conoscenza di se stesso
Kierkegaard

La "persona umana", in tutte le sue manifestazioni, ha sempre esercitato su di me un fascino non indifferente. Per tale motivo nel corso della mia vita sono andata orientando i miei studi in questa direzione. Inizialmente ho privilegiato lo studio della "Storia", lavorando in particolare sulla "Storia dell'individuo". La mia tesi di laurea è stata, infatti, una biografia scritta con l'intento di sottolineare quanto determinante sia il vissuto di una persona nell'indirizzarla nelle sue scelte di vita. Ma come si forma questo vissuto e possono le scelte da esso determinate a loro volta modificarlo?
Parallelamente a questa esperienza nell'ambito dello studio della storia, ho intrapreso un'altra strada che ha avuto molta importanza nell'evolversi dei miei studi futuri.

L
'esperienza della psicoterapia!

N
on voglio dilungarmi sulle motivazioni che mi hanno portato ad intraprendere questa esperienza: in sintesi, sentivo che nella mia vita mancava qualcosa. Questo qualcosa con gli anni, e soprattutto in conseguenza di un lungo e paziente lavoro fatto su me stessa, ha preso una forma ben precisa:

• difficoltà ad ascoltare,
• difficoltà a comunicare

Tutto il resto della mia esperienza è stato motivato da questa mia voglia di imparare ad ascoltare e di imparare a comunicare!

L
o studio della musica e, in particolare, quello della voce è stato il mezzo più interessante e appassionante attraverso il quale ho potuto imparare ad affinare questi due aspetti essenziali della relazione umana.

I
l mio cammino è stato duro e non si può dire di certo completato: da un po' di tempo, tuttavia, sentivo vivo in me il desiderio di trasmettere tutto quanto avevo imparato ed è con questa motivazione che ho iniziato ad insegnare.

Stimolata da questa esperienza, negli ultimi anni, ho rivolto i miei interessi non soltanto allo studio delle dinamiche di apprendimento in ambito musicale quanto anche, se non soprattutto, alle influenze che un tale tipo di studio può avere sullo sviluppo delle altre facoltà intellettive dell'individuo oltre che sulla sua vita emotiva e relazionale.

Fin qui ho parlato di intelletto e di emozione... e il corpo?

L
'esperienza dell'Aikido, un arte marziale, è stata molto formativa per quanto riguarda questo altro aspetto della relazione.

Lo studio dell'anatomia e della fisiologia, inoltre, ha avuto un contributo di certo non trascurabile nell'affinare ulteriormente la mia ricerca in questo campo.

P
er quanto riguarda, in modo più specifico l'insegnamento del canto, la mia esperienza di insegnante è nata, si può dire, contemporaneamente alla mia esperienza di allieva...
...il confine tra l'imparare e l'insegnare è infatti, a mio avviso, difficilmente tracciabile!

Forse influenzata dallo studio della filosofia orientale, secondo cui ogni "discepolo" è anche "maestro di se stesso", o forse influenzata dall'interesse per gli studi della "psicologia del sè", o da quelli per la scuola Rogersiana (che tra l'altro molto è stata ispirata dalla filosofia orientale), da sempre, ho cercato un mio modo personale di lavorare con la voce, e per far ciò ho dovuto elaborare un mio metodo (sempre se di metodo si può parlare) che mi aiutasse a cantare nel modo più naturale possibile senza danneggiare la voce e senza soprattutto "imbrigliarla" nella tecnica!

Per fare questo ho dovuto leggere moltissimo e avventurarmi nei sentieri più sconosciuti... talvolta da sola, talvolta seguendo la guida di persone più esperte di me!

Il mio cammino è stato soprattutto il cammino di un "autodidatta".

Ad un insegnante fisso o al diploma di conservatorio ho preferito partecipare a molti stages, sui temi più svariati, e studiare testi che forse in un conservatorio non verrebbero neanche presi in esame! Mi riferisco a testi di fisica, biologia, anatomia, fisiologia, foniatria, logopedia... a quelli sul teatro e quindi sulla voce parlata... fino ad arrivare a testi sulla pittura, arte quest'ultima, che più di ogni altra, ha influenzato il mio modo di lavorare con la voce.

Ma torniamo al mio "ruolo di insegnante"!

Insegnare per me consiste essenzialmente in una trasmissione di esperienza: nessuno, infatti, può, a mio avviso, arrogarsi il diritto di dire ciò che un altro deve o non deve fare... il compito dell'insegnante dovrebbe, a mio avviso, limitarsi a far nascere nell'allievo il desiderio di imparare e più di ogni altra cosa di "cercare autonomamente" quello che più si avvicina alla propria personalità e ai propri desideri più profondi! Egli deve, tuttavia, essere in grado di dare all'allievo gli strumenti necessari per poter procedere da solo "nella ricerca della propria voce"! Come dice infatti un antico detto orientale:

Se dai un pesce ad un uomo,
si nutrirà una sola volta.
Se gli insegni a pescare,
si nutrirà per tutta la vita!

Quanto detto fin qui è quello che più mi premeva dire a proposito del mio CURRICULUM: come dice, infatti, Lao Tsu, un filosofo della Cina antica "la via del fare è l'essere"...
...quanto segue è, invece, soltanto una parte delle innumerevoli esperienze che hanno contribuito alla mia formazione.

Ho preferito dare all'elenco un ordine cronologico anziché per tipo di esperienza perché meglio rende l'idea del mio percorso di crescita.

stages:
- Oxford Language Centre: Has Satisfactorily Completed a Course in English (Oxford, from 30th July, 1978, to 27th august 1978);
- AIKIDO (1988-1998) (con relativi stages tenuti da insegnanti giapponesi);
- Il Giappone nell'Era del Pacifico XIV Convegno (Firenze, 26-27-28 ottobre 1990);
- Scuola estiva di storia delle donne (certosa di Pontignano, Siena, 26/8-31/8 1991;
- The Berklee Summer School at Umbria Jazz Clinics (Perugia, 10/22 luglio '93);
- CANTARE IL JAZZ (villa Guastavillani, Bologna, 23/28 maggio 1994);
- Scuola di teatro c/o teatro Leopardi (ottobre/marzo 1996: corsi tenuti dal maestro Lucio Colle);
- Seminario di CANTO ARMONICO (Nonantola, 24/25 febbraio '96);
- Laboratorio Orchestra per musicisti e cantanti (come nasce un brano dalle prove al palcoscenico) (seminario intensivo: Milano, 1/2 giugno 1996);
- SPAZIO MUSICA (con il patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri: Direzione Generale dello Spettacolo): CORSI INTERNAZIONALI DI PERFEZIONAMENTO: Canto Jazz e Voce Parlata (Orvieto, 19/28 luglio 1996);
- The Berklee Summer School at Umbria Jazz Clinics (Perugia, 11/23 luglio '97);
- COMUNE DI VILLALAGO: corso di perfezionamento di canto Gospel (26-30/8/'97);
- workshop esperienziale: Contact Improvisation (Napoli, 14 e 15 febbraio 1998);
- Convegno Nazionale: I DISTURBI COMUNICATIVI NELLE DISABILITA' (Convegno studio di 15 ore) (A.I.A.S. di Afragola, in videoconferenza con i centri A.I.A.S. di Cagliari e Catania) (Afragola, 27-28 marzo 1998);
- ANUPI: Associazione Nazionale Unitaria Psicomotricisti Italiani: workshop esperienziale: voce e dintrni (A. Olivo-A. Fraioli) (Napoli, 14 febbraio 1998 c/o Istituto Italiano per gli Studi Filosofici);
- LABORATORIO DI FORMAZIONE PER I DOCENTI, svoltosi presso la sede dell'Istituto Italiano per le Scienze Umane (Napoli, 1998/1999: durata di ore n° 26);
- CRISI DEL FREUDISMO e prospettive della scienza dell'uomo (Napoli, 8 e 9 ottobre 1999);
- CORSO AVANZATO DI AGGIORNAMENTO DI FONIATRIA E LOGOPEDIA SULLA VOCALITA' (Avellino, 15-16 e 22-23 ottobre 1999);
- SOCIETA' LIRICO CONCERTISTICA di Santa Margherita Ligure e del Tigullio: XVIII Corso Internazionale di Perfezionamento d'Arte Vocale e Scenica per Cantanti Lirici (S. Margherita Ligure, 16 agosto-3 settembre 2000: AUDITRICE);
- LA VOCE NELL'ARTE: Metodiche di prevenzione, educazione e rieducazione nella vocalità artistica, Seminario Formativo organizzato dal "Centro della voce" (Napoli, 19 gennaio 2002);
- L''ORECCHIO ELETTRONICO: esperienza e percezione sonora nel metodo Tomatis Seminario laboratorio audio-vocale con Concetto Campo (Napoli, 7 aprile 2003);
- Convegno di Foniatria, Logopedia e Spettacolo, a cura del dottor Massimo Borghese, 13- 14 febbraio 2006);
- V corso internazionale di Foniatria e Logopedia, organizzato dal dottor Franco Fussi, medico-chirurgo, specialista in Foniatria e Otorinolaringoiatria (18 - 21 ottobre 2007, Teatro Alighieri - Ravenna) (http://www.voceartistica.it/public/genpags/bigs/laVOCprogITA.pdf);

- ho studiato, inoltre, con vari maestri sia canto che pianoforte, lavorando soprattutto sull'interazione voce e accompagnamento;
- ho, inoltre, preso parte a numerosi gruppi di musica d'insieme organizzati da diverse scuole napoletane e non.

pezzi di carta:
- Diploma di Maturità Magistrale, Napoli 27 luglio 1979;
- First Certificate in English (Napoli, June 1982);
- Laurea di dottore in LINGUE E CIVILTA' ORIENTALI, sezione estremo oriente, lingua quadriennale: giapponese, con lode, 8 marzo 1996;

attualmente
- sto tenendo una serie di lezioni sulle timbriche vocali nel jazz presso la fonoteca: Via Morghen, 31/C Napoli tel.: 0815560338 - e-mail info@fonoteca.net
- ho ripreso a studiare Aikido con il maestro Jehonatha Riccio, 3° dan aikikai d'italia; presso la Scuola Superiore di Arti Marziali, Skyward di Napoli
- sto curando una rubrica sulla "lingua giapponese" sul sito del maestro Fiordineve Cozzi, 5° dan aikikai d'italia (Shizentai Dojo)

- infine, ho seguito o sto seguendo, come auditrice, i seguenti corsi presso alcune facoltà di Napoli:

biologia generale
(prof. Vittoria Di Martino; Facoltà di Chimica e Tecnologia Farmaceutica: anno accademico 2000-2001, primo semestre);

corso integrato di biologia molecolare e biologia cellulare
(prof. Tommaso Russo, Vincenzo De Simone, Chiara Zurzolo, Lucio Nitsch, Corrado Garbi; Facoltà di Medicina e Chirurgia, Secondo Policlinico: anno accademico 2000-2001, secondo semestre);

corso integrato di istologia, citologia ed embriologia;
fondamenti di anatomia umana

(prof. Giuseppe Caputo, Ofelia Bonavolontà, Claudia Rosati, Marcello Marotta, Vincenzo Cimini, Stefania Montagnani, Salvatore Sciorio, Antonio Soscia, Eugenio Di Vaia, Giovanni Giordano Lanza; Facoltà di Medicina e Chirurgia, Secondo Policlinico: anno accademico 2000-2001, secondo semestre);

anatomia umana
(prof. Gianfranco Taiana; Facoltà di Chimica e Tecnologia Farmaceutica: anno accademico 2000-2001, secondo semestre);

corso integrato di anatomia umana normale
(prof. Antonio Soscia, Stefania Montagnani, Salvatore Sciorio, Giovanni Giordano Lanza; Facoltà di Medicina e Chirurgia, Secondo Policlinico: anno accademico 2001-2002, primo semestre);

corso integrato di genetica e biochimica generale
(prof. Filiberto Cimino, Patrizia Carandente, Francesco Salvatore, Paola Izzo, Paola Di Natale, Maria Stella Carlomagno, Lucio Nitsch, Roberto Di Lauro; Facoltà di Medicina e Chirurgia, Secondo Policlinico: anno accademico 2001-2002, primo semestre);

corso integrato di biochimica speciale umana
(prof. Paola Izzo, Paola Di Natale, Filiberto Cimino, Francesco Salvatore; Facoltà di Medicina e Chirurgia, Secondo Policlinico: anno accademico 2001-2002, secondo semestre);

corso integrato di fisiologia umana e biofisca medica
(prof. Giovanni Pizzuti, Velia Boschi, Franco Santangelo, Claudio Falconi, Ernesto Quarto, Pasquale Gambardella, Paolo Mondola, Antonio Colantuoni, Annamaria Belfiore; Facoltà di Medicina e Chirurgia, Secondo Policlinico: anno accademico 2001-2002, primo e secondo semestre.
Tale materia mi ha affascinato talmente tanto che ho deciso di riseguire il corso anche l'anno successivo: anno accademico 2002-2003, primo e secondo semestre);

Musica Occidentale e Orientale
(a cura del Professor Giovanni La Guardia docente di Sociologia della letteratura presso la Facoltà di Lettere e Filosofia, Istituto Universitario Orientale, Napoli, anno accademico 2006/2007, secondo semestre);

Seminario di Storia e Cultura del Popolo Curdo
(a cura del Professor Giovanni La Guardia e del professor Adriano Rossi, rispettivamente, docenti di "Sociologia della letteratura" e di "Storia dell'Iran e dell'Asia centrale" presso la Facoltà di Lettere e Filosofia, Istituto Universitario Orientale, Napoli, anno accademico 2006/2007, secondo semestre);

Quelli che seguono sono, invece, i diversi seminari da me organizzati come insegnante:

Seminari:
- Il corpo dietro la voce (Associazione Culturale Guernica: 19 febbraio 1998-30 aprile 1998);
- Il corpo dietro la voce (Associazione Culturale Achillea: 1 ottobre 1998-11 dicembre 1998);
- Il corpo dietro la voce (Associazione Culturale evaluna, libreria delle donne: 7 ottobre-16 dicembre 1999);
- La musica dalla musica: Percorso espressivo-musicale (Programma Operativo Nazionale "la scuola per lo sviluppo", 77° C.D. di Napoli, Aldo Moro, 14 marzo-12 maggio 2001) (*);
- Il corpo dietro la voce (Associazione Culturale Musica Libera: 22 novembre 2001-7 marzo 2002);
- All That's Rap: Percorso espressivo-musicale (Programma Operativo Nazionale "la scuola per lo sviluppo", 77° C.D. di Napoli, Aldo Moro, 20 marzo-21 giugno 2002) (*);
- Dipingere con la voce (Associazione Culturale evaluna, libreria delle donne: 29 novembre 2002- 23 luglio 2003);
- Dipingere con la voce: avanzati (Associazione Culturale evaluna, libreria delle donne: 6 ottobre 2003…);
- Dipingere con la voce: principianti (Associazione Culturale evaluna, libreria delle donne: 8 ottobre 2003…);
- Introduzione al suono: il laringe e le corde vocali (Associazione Culturale evaluna, libreria delle donne:19 e 26 gennaio 2004);
- L'amplificazione del suono laringeo: "il corpo come cassa di risonanza" (Associazione Culturale evaluna, libreria delle donne: 18 e 25 febbraio 2004;
- Il controllo della risonanza vocale (Associazione Culturale evaluna, libreria delle donne: 15 e 22 marzo 2004);
- Dipingere con la voce: seminario breve (Associazione Culturale evaluna, libreria delle donne: 29 e 31 marzo 2004);
- Il motore della voce: "diaframma e muscoli della respirazione" (Associazione Culturale evaluna, libreria delle donne: 21 e 28 aprile 2004;
- Accordo pneumofonico ALIAS "cantare sul fiato" (Associazione Culturale evaluna, libreria delle donne: 17 e 25 maggio 2004 ;
- Dipingere con la voce: seminario breve (Associazione Culturale evaluna, libreria delle donne: 31 maggio 2004;
- Dipingere con la voce: seminario breve (Associazione Culturale evaluna, libreria delle donne: 28 giugno 2004);
- Dipingere con la voce: corso per l'utilizzo creativo della voce (Associazione Culturale evaluna, libreria delle donne: 4 ottobre 2004- 30 giugno 2005);
- Disegnare con la voce: Bambini (Associazione Culturale evaluna, libreria delle donne: 6 ottobre 2004- 27 giugno 2005);
- Comunicare con l'arte, l'arte di comunicare (Associazione Culturale evaluna, libreria delle donne: 4 dicembre 2004);
- Dipingere con la voce: seminario breve (Associazione Culturale evaluna, libreria delle donne: 29 dicembre 2004);
- Arti che si incontrano: "Il linguaggio del corpo" (Associazione Culturale evaluna, libreria delle donne: 26 febbraio 2005);
- Comunicare con l'arte, l'arte di comunicare (Associazione Culturale evaluna, libreria delle donne: 30 marzo 2005);
- Comunicare con l'arte, l'arte di comunicare: "Fisiologia della dizione: le vocali" (Associazione Culturale evaluna, libreria delle donne: 27 aprile 2005);
- Comunicare con l'arte, l'arte di comunicare: "I parametri della voce: la durata" (Associazione Culturale evaluna, libreria delle donne: 25 maggio 2005);
- Il ritmo dietro la voce: "Il ritmo e il metro" (Associazione Culturale evaluna, libreria delle donne: 26 maggio 2005);
- Comunicare con l'arte, l'arte di comunicare: "I parametri della voce: altezza" (Associazione Culturale evaluna, libreria delle donne: 22 giugno 2005);
- Comunicare con l'arte, l'arte di comunicare: "I parametri della voce: intensità" (Associazione Culturale evaluna, libreria delle donne: 29 giugno 2005);
- Il corpo dietro la voce (Associazione Culturale un sorriso integrale: 4 ottobre 2005 - 13 dicembre 2005);
- La voce nel jazz: tra fisiologia e patologia (relazione presentata al convegno di Foniatria, Logopedia e Spettacolo, a cura del dottor Massimo Borghese, 13- 14 febbraio 2006);
- Dipingere con la voce: corso per l'utilizzo creativo della voce (Associazione Culturale evaluna, libreria delle donne: 3 ottobre 2005 - 26 giugno 2006);
- L'interpretazione nel jazz: "tra agogica, timbriche e dinamiche" (Hullabaloo: 6 ottobre 2005 - 29 giugno 2006);
- Arti che si incontrano: "il calore della voce, il colore delle emozioni" (Associazione Culturale evaluna, libreria delle donne: 6 - 27 marzo 2006);
- "Competenza e impostazione delle voci: nelle musica lirica e nel jazz. Preliminari ad una ricerca sulla impostazione delle voci del Mediterraneo", relazione/lezione a cura di Cecilia Videtta (lirica) e Sandra Evangelisti (jazz), tenuta nell'ambito del seminario Musica Occidentale Orientale, organizzato dal professor Giovanni La Guardia docente di Sociologia della letteratura presso l'Istituto Universitario Orientale di Napoli (Lunedì 21 maggio 2007, ore 16.30, palazzo Corigliano, Istituto Universitario Orientale, Napoli).
- "Ascolto funzionale ascolto estetico: quando la necessità spiega lo stile", relazione a cura di Sandra Evangelisti, tenuta nell'ambito del V corso internazionale di Foniatria e Logopedia, organizzato dal dottor Franco Fussi medico-chirurgo, specialista in Foniatria e Otorinolaringoiatria (Venerdì 19 ottobre 2007, ore 17.00, Teatro Alighieri - Ravenna) (http://www.voceartistica.it/public/genpags/bigs/laVOCprogITA.pdf);
- "La voce, il jazz. Ascolto funzionale ascolto estetico: quando la necessità spiega lo stile", relazione/lezione a cura di Sandra Evangelisti, tenuta nell'ambito del seminario Musica Occidentale Orientale, organizzato dal professor Giovanni La Guardia docente di Sociologia della letteratura presso l'Istituto Universitario Orientale di Napoli (Lunedì 29 ottobre 2007, ore 15.00, palazzo Corigliano, Istituto Universitario Orientale, Napoli);
- Ascolto funzionale e ascolto estetico: quando "la necessità spiega lo stile" (fonoteca: 11 novembre 2009);
- "Suono soffiato" e "astenia vocale": il caso Anita O'Day (fonoteca: 1 e 15 dicembre 2009);
- "Voce pressata" e "sforzo vocale": il caso Anita O'Day (fonoteca: 27 aprile 2010);
- Voce e silenzio: ovvero l'importanza di cantare da soli (incontro introduttivo del laboratorio di studio sulla vocalità nel jazz) (fonoteca: 6 ottobre 2010);
- Ascolto estetico e ascolto funzionale: il vibrato nel jazz, uso e abuso (parte prima: le voci maschili) (fonoteca: 10, 17 e 24 novembre 2010);

(*) progetti proposti dalle associazioni o dalle scuole con cui ho lavorato. Tutti gli altri, invece, sono progetti da me ideati.

Per contatti e informazioni:
Sandra Evangelisti,
e-mail: evasama@tin.it
tel. 333 66 06 575

Visita la pagina delle lezioni "Dipingere con la voce" di Sandra Evangelisti su Jazzitalia

Visita la pagina delle lezioni sull'interpretazione di Sandra Evangelisti su Jazzitalia




Per conoscere i prossimi appuntamenti Live di Sandra Evangelisti

Questa pagina è stata visitata 16.046 volte
Data pubblicazione: 07/02/2004





Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti