Jazzitalia: la musica jazz a portata di mouse...
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Simon Mattei
polistrumentista

Simon, nato a Blackpool, Inghilterra, il 02/10/1964, musicista compositore polistrumentista, utilizzando i più svariati strumenti musicali, con l'ausilio della registrazione multitraccia, compone, suona e canta un migliaio di brani musicali in dieci anni. 

La sua ricerca, dai suoni primordiali e ancestrali delle culture primitive, passando per l'infinita varietà dei mantra, dagli strumenti più semplici a quelli più complessi, si sviluppa in modo articolato e preciso. 

Mentre trova nei mantra i semi del suono e della conoscenza delle trasformazioni, e scrive il libro "Il pensiero sonoro", nel quale raccoglie circa 20.000 bija, insegna per qualche tempo nell'ambito dello Yoga, le tecniche del Canto Armonico, il Mantra Yoga e le modalità dell'utilizzo dei suoni e della parola per ristabilire l'equilibrio ecc... Partecipa a svariate conferenze sull’argomento nel corso degli anni e offre nei suoi concerti una miscela di sonorità ormai dimenticate, inserendole mano a mano in contesti sempre più moderni ed attuali. 

Studia il flauto traverso al conservatorio di Santa Cecilia di Roma, il pianoforte, la chitarra, e l'arpa, scrivendo musica di ogni genere, ma prediligendo quella dedicata al benessere del corpo e dello spirito. La Musicoterapia è una delle fasi della sua ricerca, per la quale scrive parecchi lavori destinati ad ospedali, ai bambini, alle api ecc… poi si concentra di volta in volta su quello che riguarda la musica Meditativa, per la quale scriverà sei album, su quella Rilassante (20 album), Evolutiva (22 album), Jazz (10 album), Underground (8 album), Elettronica e Sperimentale (16 album), per Balletto, Classica, Moderna (3 album), Jingles pubblicitari, Colonne sonore, musica Rituale, sonorizzazioni per le sue mostre di pittura e fotografia, e altro ancora. 

Si diletta di tanto in tanto durante i suoi concerti a proporre brani "nuovi", che esulano dall'esemplare plagio delle strutture e dei generi, e mentre da un lato offre qualcosa di diverso in campo compositivo, dall’altro ricercando in giro per il mondo quegli strumenti musicali con i quali ritrovare il calore di quei suoni che soggiacciono alla nostra cultura, ma che tendono a svanire sempre più, si diverte a regalare melodie ormai dimenticate a quelli che il caso gli avvicina.

Esempi musicali a questo indirizzo: http://stage.vitaminic.it/simon3/

Per contatti e informazioni:
Simon Mattei (per qualsiasi collaborazione artistica su Roma)
0039 0349\7564968
E-mail: simontao@tiscalinet.it



Per conoscere i prossimi appuntamenti Live di Simon Mattei

Questa pagina è stata visitata 3.724 volte
Data pubblicazione: 25/04/2001





Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti