Jazzitalia - Artisti: Valeriano Adorno
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Valeriano Adorno
chitarra

Valeriano Adorno inizia a suonare la chitarra a 18 anni,dopo aver studiato pianoforte. Il feeling è subito quello giusto difatti in poco tempo studiando da autodidatta riesce ad ottenere ottimi risultati.

La passione per il jazz ed il blues hanno sempre giocato un ruolo fondamentale nella crescita e nella costruzione di un linguaggio fortemente emotivo votato soprattutto all'estemporaneità di ogni performance carica di passione per la musica e per il pubblico. Dopo circa 15 anni di esperienze di live, Valeriano ha partecipato a diversi seminari con  Giorgio Gaslini, Tony Oxley, Paolo Fresu, Massimo Moriconi, Franco D'andrea, Giampaolo Ascolese, ed ha avuto il piacere di suonare di maturare professionalmente e spiritualmente con musicisti come lo stesso Paolo Fresu, Lino Patruno, Roberto Ciotti, Franco D'andrea, Claudio Giglio con cui ha fatto parte della orchestra "Jazz Work in Progress" e costituito il progetto "Mas que nada" tutt'ora attivo, che rivisita i classici della musica Brasiliana dallo "choro" a Jobim a compositori più attuali come Nelson Faria. Allo stesso progetto hanno contribuito anche il grande Sergio Amato e molti altri.

L'amore per il Brasile e per la cultura brasiliana collimano nel 2001, quando durante un viaggio a Rio, Valeriano si è esibito al "Garota de Ipanema" locale icona della bossa nova nel mondo. Ha partecipato al "Lennon festival" insieme all'amico cantautore Ugo Mazzei vincendo tra l'altro nella stessa edizione il primo premio per migliore canzone inedita ed ancora il primo premio per il miglior arrangiamento.

Ha partecipato a diverse trasmissioni televisive in ambito regionale come "Noi Oggi" per un periodo di circa sei mesi "Insieme" di Salvo La Rosa con il progetto "Ordinary People". Per circa un anno ha suonato con il gruppo "Blue Train" piacevolissima esperienza nell'ambito del Blues infatti la band supporta Roberto Ciotti

Durante un Festival blues Valeriano suonerà ancora insieme a Ciotti qualche tempo dopo all'Art and Jazz cafe' di Catania.

Nel 2004 costituisce il Progetto "Big Mama Blues Band" con cui partecipa al "Tropea Blues Festival 2005". La band riscuote un piacevole consenso di fatti sarà presente anche nell'edizione del 2006.

Durante il 2006 la band è stata selezionata per l'Etna Blues festival, che si è tenuto nel mese di luglio a Mascalucia (CT), e nell'occasione ha diviso il palco con artisti quali Corey Harris, Mem Shannon, Marcia Ball, Brian Lee. Inoltre sono stati presenti anche al Vicenza Blues Festival 2006.

Nell'aprile 2006 da un felice incontro con Michele Lotta ha aderito all'associazione culturale autogestita Spaghetti & Blues, realtà in ambito nazionale per la diffusione della cultura del Blues in Italia di cui è coordinatore regionale insieme a Michele Lotta per Sicilia e Calabria.

Ha partecipato a Luglio 2006 al Crossroad blues evento nazionale presso Matera.

A settembre 2006 si è esibito con la "Explorer Blues Band" di Luigi Tempera nell'occasione del Blues Day Festival di Beinasco (To)

Attualmente collabora con Claudio Giglio nella formazione "Giallo Limone"quintetto di jazz anni '30.

Per contatti e informazioni:
Valeriano Adorno

email: valeriano.adorno@fastwebnet.it


Per conoscere i prossimi appuntamenti Live di Valeriano Adorno

Questa pagina è stata visitata 5.814 volte
Data ultima modifica: 05/04/2007





Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti