Jazzitalia: la musica jazz a portata di mouse...
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Brussels Jazz Marathon
Bruxelles, 18 - 20 maggio 2006
A cura di Francesco Albanese
Foto di Paolo Acquati

Si è appena conclusa l'undicesima edizione della Brussels Jazz Marathon e nelle piazze e nelle vie di Bruxelles riecheggiano ancora le note del sax. Più di 125 concerti e 400 artisti hanno animato questa edizione della maratona di Jazz.

Anche questa edizione ha voluto sottolineare la spirito di apertura e di amore che la città di Bruxelles ha nei confronti della musica. Tutti i concerti erano gratuiti e si sono svolti tra le quattro grandi piazze della Città – Grand' Place, Sablon, Place Ste-Catherine e Place F. Cocqplein – e in una cinquantina di locali distribuiti nel centro storico attorno alla Grand' Place che hanno ospitato le esibizioni degli artisti.

Dal suo debutto la Brussels Jazz Marathon attira un pubblico sempre più numeroso da tutta Europa e perfino dal Giappone. Una maratona musicale di tre giorni che offre a tutti gli appassionati di musica la possibilità di ascoltare diversi stili musicali. Dal Modern Jazz al Traditional Jazz passando per il Rock, il Blues e il ritmo Latino l'intera Città si immerge nella musica catalizzando così artisti emergenti provenienti da tutta Europa.

Grandi musicisti Jazz come Toots Thielemans, Philip Catherine e Steve Houben accanto ad artisti eclettici come Thys Van Leer. Quest'ultimo incanta letteralmente la folla con i suoi virtuosismi canori e la sua presenza scenica. Thys Van Leer accompagnato da Mike Del Ferro Trio presenta alcuni suoi brani e reinterpreta grandi pezzi Jazz come Oleo nella versione di Sonny Rollins.

Una carrellata di artisti che senza sosta ha scaldato l'atmosfera di Bruxelles per tre giorni. I virtuosismi di Pascal Schumacher e del suo Quartetto hanno ipnotizzato la platea che sotto la pioggia ha assistito imperterrita alle esibizioni.

La programmazione della giornata di chiusura della Maratona è stata affidata dall'organizzazione del Festival alla Associazione di Musicisti di Jazz "Les Lundis D'Hortense" che ha come obiettivo la promozione e la diffusione del Jazz belga. L'Associazione non ha deluso le aspettative presentando artisti di primissimo livello come Chris Joris e il suo Quartetto e giovani talenti musicali locali come il Casimir Liberski Trio. Chris Joris, maestro di percussioni, prosegue il suo percorso artistico di riscoperta di suoni antichi e moderni e di nuove sonorità affiancato da Pierre Vaiana, Fré Desmyter e Chris Mentens. Lo scorso anno Chris Joris è stato il primo musicista di Jazz del Belgio a realizzare un dvd, intitolato "Into the Light", un film documentario realizzato per Ken Kamanayo.

Incantevole l'esibizione del giovane pianista Casimir Liberski affiancato dalla batteria di Lionel Beuvens e dal contrabbasso di Janos Bruneel. I giovani musicisti dimostrano una preparazione tecnica e una partecipazione non comune. Il loro repertorio è vasto; spazia dalle loro composizioni ai vari standards del Jazz al pop giapponese passando per la musica degli Radiohead, Ginastera, DonkyKonk, Georges Brassens e Janos Bruneel. Sicuramente uno dei gruppi da osservare meglio e da cui aspettarsi grandi cose per il futuro, sperando di poter riascoltare presto la loro musica nella prossima edizione della Brussels Jazz Marathon.


..::Le foto di Paolo Acquati::..


Thys Van LeerSteve Houben








Articoli correlati:
20/03/2011

Triangular View (Marco A. Ricci, Mike Del Ferro, Massimo Manzi)- Alessandro Carabelli

11/04/2010

Parliamo di Bruno. Intervista a Franca De Filippi. Eva Simontacchi incontra Franca De Filippi con la quale ripercorre alcuni degli aspetti che hanno reso Bruno De Filippi un uomo amato, rispettato e spesso considerato un riferimento come rimarcano le testimonianze dei tanti colleghi e amici qui riportate. Quest'anno Bruno De Filippi avrebbe compiuto 80 anni che sarebbe stato solo un altro dei suoi ambiti traguardi e, purtroppo, l'unico non raggiunto...(Eva Simontacchi)

04/09/2006

Un grande concerto alla Carnegie Hall in onore di Toots Thielemans con Herbie Hancock, Oscar Castro-Neves, Eliane Elias, Ivan Lins, Joe Lovano, Paquito D'Rivera...(Roberta E. Zlokower)

11/08/2006

Il Blue Note Records Festival a Gand in Belgio, crocevia di artisti, suoni, ritmi per amanti della musica jazz e non solo. Un pubblico accorso da ogni parte del Belgio, dalla limitrofa Francia e dall'Olanda, un menù musicale di ampia scelta e qualità. (N. Guida & T. Van der Aa)

21/07/2004

Toots Thielemans al Blue Note: "...Bruno De Filippi e Toots Thielemans iniziano a duettare in uno struggente 'In a sentimental mood' le cui note arrivano direttamente al cuore del pubblico che ascolta in religioso silenzio..." (Claudia Bernath)

21/07/2004

Intervista a Toots Thielemans: "...successivamente fui invitato da Charlie Parker e… stentavo a crederci, gli americani mi accettarono, capisci, potevo suonare con loro! Ed ho suonato con i miti del jazz, da Charlie Parker a Jaco Pastorius, da Ella Fitzgerald a Bill Evans...." (Claudia Bernath)





Video:
Gianluigi Trovesi e Dave Douglas al Roccella jazz festival 2008
"DEDALO" BJO BRUSSELS JAZZ ORCHESTRA con il grande Gianluigi Trovesi, il percussionista Fulvio Maras e con special guest Dave Douglas al Roc...
inserito il 28/11/2008  da ipazia99 - visualizzazioni: 2793
Martial Solal & Toots Thielemans - Body And Soul
Body And Soul par Martial Solal et Toots Thielemans en 1990...
inserito il 02/01/2008  da savelonp - visualizzazioni: 1878
Toots Thielemans -Bluesette Brasil 2007
show no Teatro Cultura artistica em São paulo dia 02/10/2007...
inserito il 03/10/2007  da andrecarlini - visualizzazioni: 1894
Toots Thielemans and Stevie Wonder, Polar Music Award
Toots Thielemans and Stevie Wonder, Stockholm (Sweden), Polar Prize Music Award., Gösta Rundqvist Piano, Markus Wickström Bass and Johan L&#...
inserito il 14/08/2007  da stefanomuscovi - visualizzazioni: 2452


Invia un commento


© 2000 - 2017 Tutto il materiale pubblicato su Jazzitalia è di esclusiva proprietà dell'autore ed è coperto da Copyright internazionale, pertanto non è consentito alcun utilizzo che non sia preventivamente concordato con chi ne detiene i diritti.


Questa pagina è stata visitata 5.794 volte
Data pubblicazione: 23/06/2006

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti