Jazzitalia - Live: Una serata in compagnia di Ed Cherry e il suo quartetto
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Una serata in compagnia di Ed Cherry e il suo quartetto
"La Sosta" Villa S.Giovanni (RC) - 18 febbraio 2013
di Francesco Favano

Si è svolto Lunedì 18 febbraio al jazz-club "La Sosta" di Villa S.Giovanni (RC), il concerto dell'Ed Cherry 4et. Il chitarrista afroamericano, accompagnato da musicisti di valore come Art Hiramura (piano), Marco Marzola (contrabbasso) e Jeromi Jennings (batteria) ha suonato per circa due ore, liberando una musica verace e passionale.

Si passa da pezzi energici come "Edda", in cui a fare la parte del leone sono la chitarra di Cherry e la ritmica in crescendo di Jennings, allo swing vagamente latino di "Central Park West". Ma c'è anche spazio per momenti ricchi di lirismo e suggestione come "Little Melonae", oltre che per il ritmo sostenuto di "Epistrophy", che si fa apprezzare per i brillanti passaggi pianistici di Hiramura. Notevoli anche la trascinante "Christo Redentor" e l'intimismo di "In Your Own Sweet Way", per solo piano e chitarra e che ha chiuso degnamente il concerto.

Nel corso della serata Ed Cherry ed il suo quartetto hanno regalato al pubblico momenti emozionanti grazie alla classe del musicista afroamericano, in grado di fondere in un unico suono swing e groove. A stupire anche il drumming deciso e poderoso di Jeromi Jennings, che ha dispensato brillanti virtuosismi oltre che una poliritmia notevole. Apprezzabile anche la scelta dei brani in scaletta, molti dei quali standards senza tempo inseriti anche nell'ultimo album di Cherry, "It's All Good" (2012). Arrangiati in una nuova veste, questi brani hanno trovato nuova linfa.

Ed Cherry, già ospite in passato del jazz-club di Villa S.Giovanni, e forte della sua esperienza con grandi nomi tra cui Dizzy Gillespie, ha saputo deliziare il pubblico calabrese grazie alle sue virtù di fuoriclasse e a una grinta davvero notevoli.






Articoli correlati:
08/06/2014

Fabrizio D'Alisera Quartet: "In occasione della Giornata Mondiale Unesco del Jazz , al jaz club La Sosta il quartetto del sassofonista romano ha presentato l'album Crossthing." (Francesco Favano)

23/03/2014

Igor Palmieri 5et : "Una serata convincente in cui Palmieri e soci sono riusciti ad attingere a piene mani dal repertorio di Chet Baker ma anche dall'intero ambito cool-jazz dei tempi che furono." (Francesco Favano)

07/12/2013

The Smitherson & Guido di Leone The Smitherson & Guido di Leone : "Grazie al loro suono verace e carico di passione gli artisti hanno dato vita a una serata all'insegna della buona musica..." (Francesco Favano)

07/12/2013

Perico Sambeat Italian Quartet : "Con la sua musica, raffinata e coinvolgente al tempo stesso è riuscito, nel corso della serata, ad emozionare e coinvolgere il pubblico presente..." (Francesco Favano)

12/08/2013

Isola Jazz 2013: Alle soglie del decimo anno, il piccolo festival dell'entroterra ligure dedicato alla figura del grande Bobby Durham, si mostra oggi come una realtà solida e positiva capace di attirare gente sia ai concerti che ai camp. (A. Gaggero, G. Montano)

14/07/2013

Daniela Schachter e il suo Quartetto : "La rilettura del repertorio di Jimmy Van Heusen non si rivela per nulla scontata anzi la nuova veste piena di vitalità da parte della Schachter e soci fa la differenza e rende la serata coinvolgente e ricca di emozioni." (Francesco Favano)

14/04/2013

Rosario Giuliani e Urban Fabula: "Rosario Giuliani e soci hanno saputo deliziare il pubblico presente con ottima musica verace ed in grado di regalare grandi emozioni."

10/03/2013

Israel Varela 4et: "Il quartetto, grazie alla sua energia e al suo spiccato gusto per la contaminazione, ha così aperto brillantemente la nuova stagione jazzistica al 'La Sosta'." (Francesco Favano)

27/01/2013

Mattia Cigalini in duo con Andrea Pozza e il "Pepper Legacy" di Gaspare Pasini: La "musica verace e libera da schemi" del duo Cigalini-Pozza e i "fraseggi coloriti e sanguigni" nel triputo ad Art Pepper del sassofonista Gaspare Pasini. (Francesco Favano)

20/01/2013

Marco Selvaggio: "...un variegato cocktail di jazz, pop, folk, etnica all'insegna di una musica che non conosce definizioni." (F. Favano)

09/05/2010

Live at the Otto Club (Sherman Irby Quartet)- Vincenzo Fugaldi

04/04/2010

Marco Marzola featuring Sherman Irby (Vol.1) (Marco Marzola) - Laura Mancini

24/05/2007

Bruce Forman a Nonsolojazz: "Davanti ad una sala straripante di gente Bruce Forman ha letteralmente incantato. Dotato di un talento eccezionale è, e rimarrà, un arrangiatore, un compositore, un guitar player fuori dal comune..." (Stefano Piscopiello)

02/09/2006

Important life (Marco Marzola)

30/08/2006

Create (Marco Marzola feuturing Ed Cherry)







Inserisci un commento


© 2000 - 2017 Tutto il materiale pubblicato su Jazzitalia è di esclusiva proprietà dell'autore ed è coperto da Copyright internazionale, pertanto non è consentito alcun utilizzo che non sia preventivamente concordato con chi ne detiene i diritti.


Questa pagina è stata visitata 527 volte
Data pubblicazione: 24/03/2013

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti