Jazzitalia - Io C'ero: Paolo Fresu e Ralph Towner
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

I Piloti delle Case Volanti, tra grande schermo e grande musica
6 Marzo 2010 – Sguardi di Cinema Italiano - Chiesa di San Pietro - Monopoli, Ba
di Pasquale Raimondo

I Piloti delle Case Volanti - Marco - Arturo - Messina

Grande successo per il concerto de I Piloti delle Case Volanti, lo straordinario ensemble di Marco Arturo Messina, il regista – compositore che ha firmato la regia, la sceneggiatura e la colonna sonora del singolare lungometraggio Il Sole di Nina. Presentato in Anteprima Nazionale nel cartellone 2010 del Festival Sguardi di Cinema Italiano, questo primo lungometraggio dell'autore triestino rappresenta un apax nel panorama cinematografico nazionale. Il suo, infatti, è un film di confine, dove il limite è quella linea che unisce e divide il reale dalla riflessione. Nella splendida cornice offerta dal centro storico monopolitano è poi seguita l'esecuzione della colonna sonora: film e musiche sono stati premiati al "Mantova Film Fest 2009" rispettivamente come miglior opera prima e migliori musiche originali.

All'interno della suggestiva Chiesa di San Pietro, nel cuore del centro storico di Monopoli (Ba), il regista – compositore Marco Arturo Messina ha eseguito insieme al suo ensemble alcune delle magiche atmosfere musicali scritte per i film No Smoking e, appunto, Il sole di Nina.

Di questa singolare formazione – I Piloti delle Case Volanti - fanno parte lo stesso regista Messina (pianoforte, fisarmonica, melodica, toy piano), Pierfrancesco Marinelli (basso, chitarra), Jan-Pierre Bérians (violino), Raffaele Caiazzo (tromba) e Pietro Petrosini (Percussioni).

Note profonde ed introspettive popolano il pentagramma di Messina. Messina si alterna tra il pianoforte, la fisarmonica, il toy piano e la melodica, accompagnato dai "piloti" del gruppo con giochi di ritmiche particolari e profondi.

Il concerto mostra un lavoro musicale ben vicino alle atmosfere oniriche descritte dal film. L'uso di strumenti "infantili" fa sì che l'opera sprigioni calore e malinconia, ed alcune atmosfere circensi evocano un viaggio a ritroso e surreale, apprezzato dal pubblico.

I Piloti delle Case Volanti - Raffaele Caiazzo I Piloti delle Case Volanti - Pierfrancesco Marinelli I Piloti delle Case Volanti - Raffaele Caiazzo
I Piloti delle Case Volanti - Pierfrancesco Marinelli I Piloti delle Case Volanti - Marco Messina
I Piloti delle Case Volanti - Jan Pierre Bérians
I Piloti delle Case Volanti - Pierfrancesco MarinelliI Piloti delle Case Volanti - Jan Pierre Bérians I Piloti delle Case Volanti - Pietro Petrosini I Piloti delle Case Volanti - Raffaele Caiazzo












Inserisci un commento


© 2000 - 2017 Tutto il materiale pubblicato su Jazzitalia è di esclusiva proprietà dell'autore ed è coperto da Copyright internazionale, pertanto non è consentito alcun utilizzo che non sia preventivamente concordato con chi ne detiene i diritti.


Questa pagina è stata visitata 2.950 volte
Data pubblicazione: 12/04/2010

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti