Jazzitalia - Io C'ero: Festival Musicale 'Itinerari Sonori' 2006
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Festival Musicale "Itinerari Sonori"
Celano (AQ), 10-17 Agosto 2006
di Carlo Laurenzi

Il Festival "Itinerari Sonori", alla sua prima edizione, tenutosi a Celano (AQ) dal 10 al 17 Agosto ed organizzato dalla locale Associazione Musicale S.A.T.O.R., è stata quest'anno una delle manifestazioni musicali di maggior rilievo per L'Abruzzo.

Iniziato con il concerto del "Maurizio di Fulvio Trio" il 10 Agosto, seguito nei giorni successivi dal notevole concerto di musiche spagnole, splendidamente eseguite, del "Cuenca Duo" (chitarra e pianoforte) di Madrid, poi dall'ottima performance del Sator Jazz Quintet (che rappresenta l'attività musicale dei membri dell'Associazione Sator), e dal bel concerto di musica classica della violinista Elvira Di Bona in duo con la pianista Magdalena Hamza, è culminato con i concerti di due artisti di statura mondiale: Stefano Di Battista Jazz Quartet e Aldo Bassi Quartet + Rick Margitza.

Il concerto di Stefano Di Battista è stato il clou della manifestazione: svoltosi nella splendida cornice del Palazzo medioevale Piccolomini, potremmo riassumerlo come un'ora e venti di energia pura e meraviglia sonora. Il programma suonato dal quartetto è stato prevalentemente di standards, ad esclusione di una bella ballad di Di Battista, Anastasia. Nonostante sia notoriamente difficile riproporre gli standard senza sfigurare rispetto agli esempi lasciati dai grandi del passato, Di Battista e suoi eccellenti partner (uno strabiliante Julian Oliver Mazzariello al pianoforte, Marcello Di Leonardo alla batteria e Dario Rosciglione al contrabbasso) hanno saputo donare al pubblico queste musiche con una qualità interpretativa talmente alta da porli (soprattutto il bandleader) ai vertici della produzione musicale jazzistica mondiale di questi anni. Stefano Di Battista, che con questo concerto chiudeva una tournée che ha toccato molte nazioni, si conferma come uno dei migliori sassofonisti del mondo, non solo tecnicamente, ma anche e soprattutto dal punto di vista della maturità espressiva raggiunta. In un finale da brivido, ha voluto concedere al pubblico una versione acceleratissima di Donna Lee di Charlie Parker, in cui, oltre a sfoderare egli stesso un campionario sonoro e tecnico senza eguali, anche Mazzariello ha eccelso con una invenzione basata su rapide ed oblique progressioni modulanti nel registro grave del pianoforte che hanno lasciato a bocca aperta l'uditorio.

Il concerto di chiusura della rassegna ha visto invece esibirsi, sempre nel bellissimo Castello Medioevale Piccolomini, il Quartetto di Aldo Bassi, trombettista e compositore notevolmente dotato, con ospite il grande sassofonista, universalmente riconosciuto come uno dei più interessanti della sua generazione, Rick Margitza, arrivato apposta da Parigi, dove attualmente vive.

Il concerto ha visto un Bassi in gran forma, con belle composizioni, e una bella performance di Margitza in cui ha dimostrato tutta l'eleganza del suo pensiero armonico e melodico. In alcuni casi si potrebbe dire che Margitza è stato l'antitesi del Di Battista sentito tre giorni prima, ma non sarebbe corretto. Margitza lavora costruendo il suo fraseggio in modo obliquo e cerebrale, non senza venare le sue linee di una certa melanconia molto sentita, mentre Di Battista cerca sempre di superare la barriera del suono.

La performance del quartetto di Aldo Bassi, costituita da Pietro Iodice (batteria), Luca Pirozzi (contrabbasso) e Pino Iodice (pianoforte), nel complesso - a parte il titolare in gran forma - poteva essere migliore: Rick Margitza, grande artista ed ospite di lusso della serata, escludendo alcuni momenti di grande espressività durante l'esecuzione di suoi brani, è apparso a tratti poco stimolato e quasi restio in alcuni suoi interventi. In effetti, si riscontrava una mancanza di sufficiente interplay di gruppo, causato probabilmente da una non perfetta intesa di Pietro Iodice con Luca Pirozzi. Mancanza cui neanche Pino Iodice, che dal canto suo ha svolto solidamente la sua funzione di accompagnatore e solista, ha potuto porre rimedio.

Nel complesso, comunque, tenuto conto che si trattava di una prima edizione, il Festival "Itinerari Sonori" ha mantenuto un profilo piuttosto alto ed ha soddisfatto le aspettative dei moltissimi spettatori accorsi da tutto il centro Italia.

Non possiamo che augurargli una seconda edizione, l'anno venturo, ancora più ricca e gustosa.






Articoli correlati:
19/09/2015

Arioso (Andrea Rea Trio)- Niccolò Lucarelli

19/07/2015

Messina Sea Jazz 2015: "Quattro serate all'insegna del jazz, otto formazioni, una grande orchestra e un unico prezioso fil rouge: la Sicilia." (Nina Molica Franco)

26/10/2014

Quattro chiacchiere con...Joanna Miro: "...predisporsi per un ascolto degustativo e sensoriale: vedo molta similitudine tra il jazz e il vino, entrambi seguono da decenni innumerevoli innesti per diventare un capolavoro di cui, infine, possiamo apprezzare l'opera." (Alceste Ayroldi)

01/12/2012

Nicky Nicolai e Stefano Di Battista: Io, Mina e le Altre: "...hanno tenuto perfettamente in bilico e integrato la canzone italiana e il jazz, senza che l'una ammansisse l'altro." (Alceste Ayroldi)

09/09/2012

Songs From The Top Of The World (Nina Pedersen)- Enzo Fugaldi

21/01/2012

In Cammino (Rosario Bonaccorso Travel Notes Quartet) - Alceste Ayroldi

25/09/2011

Roccella Jazz Festival 2011 - "Unitàlia In-Attesa": Come tante altre rassegne, jazzistiche e non, l'edizione 2011 di Rumori Mediterranei, con la direzione artistica di Paolo Damiani, ha reso omaggio ai 150 anni dell'unità d'Italia con alcuni progetti mirati e la consueta kermesse di artisti internazionali di primissimo piano provenienti da culture di ogni dove e capaci di rendere unica anche questa trentunesima edizione che, purtroppo, rischia di sparire. (Vincenzo Fugaldi)

10/09/2011

IX Edizione del Multiculturita Summer Jazz Festival: Apertura con Angiuli-Di Turi-Angiuli, Attolini J.E.P. Quartet e la Municipale Balcanica, poi Stefano Di Battista "Woman's Land", Pino Mazzarano - Gianni Lenoci, la giovane Orchestra del Saint Louis e Stefano Bollani con i suoi Visionari: "...un festival dove la qualità della musica, unita ad una oramai altissima e collaudata cura organizzativa, lo portano ad essere una delle rassegne maggiormente rappresentative della regione Puglia." (Marco Losavio)

19/08/2011

Intervista con Jonathan Kreisberg: "Il momento che stiamo vivendo è molto stimolante. Dopo il jazz classico è stato il momento della fusion ma da allora le cose sono cambiate. L'idea di fusion è cambiata. All'inizio si pensava che la fusion dovesse essere aggressiva e con la dinamica sempre al massimo. Il linguaggio era differente. Adesso con i ritmi di tutto il mondo e la tradizione Swing e Bebop, c'è più bilanciamento." (Stefano Clemente)

26/06/2011

European Jazz Expo 2011: Cinquanta concerti in quattro giorni, stand di case discografiche e case editrici del settore ma anche di specialità alimentari tipiche, un bellissimo allestimento destinato ai bambini con percorsi didattici sulla musica e soprattutto circa 200 artisti in gioco per una kermesse che ha saputo spaziare tra Jazz, ma anche world music, e non solo, dando vita ad un'intensa manifestazione che ha illuminato di festa e cultura il Parco di Monte Claro.(D. Floris, D. Crevena)

20/03/2011

Paris Jazz (Chantons! (Awa Ly, A. Valiante, V. Serangeli)) - Alceste Ayroldi

07/02/2011

The Thrust (Little Wonder) - Alceste Ayroldi

12/04/2010

Maurizio Giammarco, Flavio Boltro e la Parco della Musica Jazz Orchestra presentano "Expanding Miles '65-'68" all'Auditorium Parco della Musica: "Una serata dai toni intensi, una personale rilettura delle assolute esplorazioni musicali originate dall'ultimo insuperabile quintetto di Miles Davis..." (Fabrizio Ciccarelli e Andrea Valiante)

06/12/2009

Stefano Di Battista Quartet a Sacile per "Il Volo del Jazz": "...una esibizione in grado di lasciare una piacevole sensazione di musica viva e vitale." (Nico Furlan)

25/10/2009

Fires 'n Pyres (Federica Zammarchi) - Luca Labrini

05/09/2009

Que la Fete Commence (Gianni Savelli Media Res)- Gianni B. Montano

15/03/2009

Tuscia in Jazz Live (AA.VV.)

14/02/2009

Gotha 17 (Lusi / Masciari Quartet)

01/01/2009

European Jazz Expo 2008, 26a edizione del Festival Internazionale Jazz in Sardegna: "La formula sperimentata da alcuni anni è quella della full immersion di tre giorni in una vetrina delle ultime tendenze che vedono il jazz legarsi ed intrecciarsi in un meltin' pot tra tutti i generi musicali, con il risultato della creazione di importanti "fusioni", spesso estemporanee: un laboratorio continuo di contaminazioni, collaborazioni e jam session tra le più diverse componenti del jazz e della world music." (Viviana Maxia)

01/01/2009

European Jazz Expo 2008, 26a edizione del Festival Internazionale Jazz in Sardegna: "Consiste in una splendida "pietra sonora" di Pinuccio Sciola il premio alla carriera conferito ad Antonello Salis nell'edizione 2008 dell'European Jazz Expo di Cagliari. Il cinquantottenne musicista sardo ha ricevuto così, con l'umiltà e la timidezza che lo contraddistinguono, un meritato riconoscimento del suo personalissimo e inconfondibile talento." (Enzo Fugaldi)

20/09/2008

Lifetime (Daniele Scannapieco)

18/08/2008

Stefano Di Battista - Fabrizio Bosso All Stars Jazz Band a Roma in occasione del concerto del 1° maggio 2008: "Contesto inusuale, circostanza imprevedibile, piazza insolita. Un tempo forse...perché per la prima volta nella storia del "concertone" del Primo Maggio 2008 di piazza San Giovanni, a esibirsi di fronte a centinaia di migliaia di presenti, è una All Stars Jazz Band da brivido..." (Nicola Guida per MMS)

18/02/2008

Trouble Shootin' (Stefano Di Battista)

24/12/2007

Bindi in Jazz (Cristiana Polegri)

23/06/2007

We Love U (The Trust)

28/01/2007

Argentina: escenas en big band (Javier Girotto, PMJO Parco della Musica Jazz Orchestra)

26/11/2006

ARTICOLI (intervista): Inserito nella rassegna Incroci Sonori, si è svolto il concerto di Stefano Di Battista Quartet. Ad accompagnare il musicista romano, Julian Oliver Mazzariello al piano, Dario Rosciglione al contrabbasso ed Amedeo Ariano alla batteria.

24/10/2006

Essential team (Pippo Matino)

18/03/2006

Nuova gallery a cura di Paolo Madussi

23/05/2005

Stefano Di Battista Quartet all'Auditorium di Roma: "...Il leader non ha sicuramente mostrato una forma eccellente anche se la sua qualità gli permette, anche quando non è in giornata, di mantenere standard molto alti..." (Marco De Masi)





Video:
Multiculturita SJF: 12 Luglio - Stefano Di Battista quintet
http://www.capursomap.it/new/13/07/2011/cultura/multiculturita-sjf-12-luglio-......
inserito il 19/07/2011  da CapursoMap - visualizzazioni: 2519
Fabrizio Bosso - Seminario di Tromba Jazz
MousikéCentro di Attività e Formazione MusicaleSeminario di Tromba Jazz con Fabrizio Bosso 27 Marzo 2010 - Martina Franca (TA)...
inserito il 03/07/2010  da ScuolaMousike - visualizzazioni: 3361
Stefano di Battista #nsj2008
Stefano di Battista (soprano sax, alto sax); Fabrizio Bosso (trumpet); Baptiste Trotignon (Hammond B3 organ); Greg Hutchinson (drums)...
inserito il 28/03/2010  da marcodalmeijer - visualizzazioni: 2763
Stefano di Battista @ North Sea Jazz 2008
Stefano di Battista (soprano sax, alto sax); Fabrizio Bosso (trumpet); Baptiste Trotignon (Hammond B3 organ); Greg Hutchinson (drums)...
inserito il 28/03/2010  da marcodalmeijer - visualizzazioni: 2973
Stefano Di Battista @ Jazz in Marciac : Vendredi 8 aout 2008
Au sein du quartette de Stefano Di Battista, un nouveau venu, le trompettiste Fabrizio Bosso qui a succédé à Flavio Boltro. Il sera la ...
inserito il 06/03/2010  da jazzinmarciactv - visualizzazioni: 3153
ELBA JAZZ 2008.flv
Rassegna Elba jazz 2008Concerto Stefano Di Battista quartet con Fabrizio Bosso (tromba), Baptiste Trotignon (hammond), Greg Hutchinson (drums) e guest...
inserito il 13/12/2008  da simoneno - visualizzazioni: 2883
I will love you
Stefano di Battista "Trouble shootin' 4tet w/ Fabrizio Bosso-Baptiste Trotignon-Greg Hutchinson at Jazz Baltica 2008...
inserito il 07/12/2008  da ghouftanza - visualizzazioni: 2869
The Serpent's Charm
Stefano Di Battista/Trouble Shootin' 4tet at Jazz Baltica 2008 - Stefano di Battista,Fabrizio Bosso,Baptiste Trotignon,Gregory Hutchinson at J...
inserito il 06/12/2008  da ghouftanza - visualizzazioni: 2781
Weather or not/Under her spell (extracts)
Stefano di Battista-Fabrizio Bosso-Baptiste Trotignon-Greg Hutchinson LIVE at Jazz Baltica 2008...
inserito il 05/12/2008  da ghouftanza - visualizzazioni: 2952
Stefano Di Battista - Work Song
Stefano Di Battista & Fabrizio Bosso suonano Work Song al concerto del 1 maggio 2008 a Roma...
inserito il 10/09/2008  da lucacolantonio - visualizzazioni: 3168
Stefano Di Battista Quartet Amsterdam July 2008
"Essaouira" Stefano Di Battista Quartet Amsterdam July 2008 w/ Fabrizio Bosso, Baptiste Trotignon & Greg Hutchinson...
inserito il 10/09/2008  da SHAKTILUV - visualizzazioni: 2785
Stefano Di Battista_Rita Marcotulli - Ho Visto Nina Volare
Stefano Di Battista, Fabrizio Bosso & Rita Marcotulli - Ho Visto Nina Volare di F. De Andrè...
inserito il 01/09/2008  da lucacolantonio - visualizzazioni: 3223
Stefano Di Battista The Jody Grind
Stefano Di Battista & Fabrizio Bosso Concerto 1 Maggio.. The Jody Grind...
inserito il 28/08/2008  da lucacolantonio - visualizzazioni: 3074
Stefano Di Battista Under Her Spell
Stefano Di Battista & Fabrizio Bosso Under Her Spell 1 maggio 2008...
inserito il 28/08/2008  da lucacolantonio - visualizzazioni: 3080
Fabrizio Bosso al 23° Festival Jazz di Ramatuelle
Fabrizio Bosso al Festival Jazz di Ramatuelle il 17/08/2008 con il quintetto di Stefano di Battista in una stupenda versione di In a sentimental mood,...
inserito il 25/08/2008  da mastjazz - visualizzazioni: 3253
Umbria Jazz Festival, Perugia, Italy: sound check w/ Baptiste Trotignon, Greg Hutchinson and Fabrizio Bosso
Perugia Italy, Umbria Jazz: sound check for Stefano Di Battista w/ B. Trotignon, G. Hutchinson & F. Bosso:Perugia, Italy July 2008...
inserito il 22/07/2008  da SHAKTILUV - visualizzazioni: 3186
Stefano Di Battista Quartet, Brazil Tim Festival 2007
Stefano Di Battista ft. Gregory Hutchinson on drums, Fabrizio Bosso on Trmpette, and Baptiste Trotignon on organ. Oct. 2007 Sao Paulo, Brazil...
inserito il 09/11/2007  da SHAKTILUV - visualizzazioni: 3051


Invia un commento


© 2000 - 2017 Tutto il materiale pubblicato su Jazzitalia è di esclusiva proprietà dell'autore ed è coperto da Copyright internazionale, pertanto non è consentito alcun utilizzo che non sia preventivamente concordato con chi ne detiene i diritti.


Questa pagina è stata visitata 4.841 volte
Data pubblicazione: 07/12/2006

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti