Jazzitalia - Io C'ero: Jazz & Wine Of Piece 2007
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Jazz & Wine Of Piece
Cormons (Go), Teatro Comunale 25 -27 ottobre 2007
di Giovanni Greto

25 0ttobre 2007
Renaud Garcia-Fons "Arcoluz"
R.G.-Fons: contrabbasso a 5 corde
Antonio "Kiko" Ruiz: chitarra flamenca
Pascal Rollando: percussioni


Trio 3
Oliver Lake: sassofono contralto e sopranino, flauto
Reggie Workman: contrabbasso
Andrei Cyrille: batteria


26 ottobre 2007
Marc Copland – Gary Peacock – Bill Stewart Trio
Don Byron Ivey Divey Trio
Don Byron: clarinetto, sax tenore; Ed Simon, piano; John Betsch, batteria

27 ottobre 2007
Lars Danielsson Trio
L.Danielsson: contrabbasso, violoncello
Leszek Mozdzer, piano
Havier Desandrè Navarre, percussioni


Ravi Coltrane Quartet
Ravi Coltrane, sax tenore e soprano; Luis Perdomo, piano
Drew Gress, contrabbasso; E.J.Strickland, batteria

La X edizione di Jazz & Wine ha confermato la buona qualità della manifestazione che ha spaziato dal jazz al folk fino alla world music, aprendo anche alla New Age. Abbiamo assistito solo alle prime tre serate e di queste, quindi, parleremo.

N
on ci ha convinto il trio guidato da Renaud Garcìa – Fons, che ha presentato il suo ultimo disco "Arcoluz", nel quale, continuando ad esplorare i suoni del mondo, dall'Andalusia alla Francia, dall'India al mondo arabo, ha aggiunto al suo percorso il flamenco e la cultura gipsy. Garcia Fons ha suonato un contrabbasso a 5 corde, utilizzando spesso l'archetto. Ne sono scaturiti suoni vicini a viole medievali e rinascimentali, pensando all'occidente, ma anche a certi strumenti ad arco persiani. La sua è stata una fusion acustica, che a lungo andare ci è parsa un po' troppo monotona. Buoni comunque i suoi partners, il chitarrista flamenco Kiko Ruiz e il percussionista, attento a non sovrastare, Pascal Rollando.

A seguire, hanno confermato il proprio valore e la loro creatività, i componenti del Trio 3, vale a dire Oliver Lake, ai sassofoni contralto e soprano, il contrabbassista Reggie Workman, a ricordare il grande Coltrane, ed Andrew Cyrille, identificato tra i veterani, come il batterista free per antonomasia. I tre hanno dato vita ad un set intenso, con improvvisazioni feroci da parte di Lake, sempre molto meditate, un attento Workman, essenziale nei solo, un instancabile Cyrille, che ha reso anche omaggio, con un lungo assolo iniziale, in "Buhaina", allo stile inimitabile di Art Blakey. I tre hanno pensato inoltre ad Eric Dolphy, iniziando la loro performance proprio con "Gazzelloni" che apre il lato B di "Out to lunch". In scaletta, comunque, parecchi originali, che hanno mostrato la perizia compositiva dei tre.

Doppio trio il 26. Il primo ad esibirsi è stato quello del quasi sessantenne pianista Marc Copland del quale sono usciti per la Pirouet due CD intitolati "New York trio recordings", entrambi con Gary Peacock al contrabbasso, ma con due diversi attori alla batteria. Nel primo, "Modinha" troviamo proprio Bill Stewart. Nel secondo, "Voices", Paul Motian. Il set è durato, purtroppo, solo un'ora, a causa forse della rigidità di Peacock, di cattivo umore...Un set comunque ben congegnato, tra standard ed originals, che all'inizio ha stentato a decollare, e che ha messo in mostra una maturità sorprendente in Bill Stewart, capace come pochi, di rientrare nel tema, dopo un infuocato assolo, con il giusto volume sonoro.

A seguire, ha suonato a lungo il trio di Don Byron, cui piace sempre di più cimentarsi con il sax tenore, anche se, in generale, i più lo preferiscono al clarinetto. Il leader, ancora una volta, ha spaziato nel repertorio di Lester Young ("Ivey Divey" riprende una frequente espressione che il sassofonista usava per dimostrare approvazione), mutando formazione. Al piano sedeva il pianista venezuelano Ed Simon, pulito e preciso, che in qualità di leader non ci aveva entusiasmato lo scorso gennaio, assieme a Scott Colley e Brian Blade. Alla batteria, John Betsch, parco negli assolo, intento più ad accompagnare e a colorare i brani. Byron è apparso di buon umore e in buona forma, tant'è che è la prima volta che lo vediamo dialogare così a lungo con il pubblico, per cui il concerto, pur con alti e bassi, è arrivato fino alla fine sulle note della coltraniana "Giant Steps".

Ad aprire il doppio concerto del 27 il trio del contrabbassista svedese Lars Danielsson con una musica indirizzata verso orizzonti fatti di suoni campionati, uso del wah wah e di effetti, ambient, musica classica e ritmati funk-rock. Accanto a lui il pianista polacco Leszek Mozdzer, con il quale il leader aveva inciso lo scorso anno "Pasodoble" ed il percussionista francese Havier Desandre Navarre, assai applaudito in sala, per la sua platealità e per qualche verso "circense". Personalmente, pur senza entusiasmi, ci aveva maggiormente soddisfatto il disco in duo. Comunque ci sono idee interessanti accanto a segnali onirici e melanconicità nordiche sono affiorate anche nell'esecuzione dal vivo.

La conclusione della serata è stata affidata a Ravi Coltrane, figlio del grande John, che, spesso nelle sonorità, ha ricordato l'irraggiungibile padre. Il quartetto, pur essendo composto da musicisti capaci – il pianista Luis Perdomo da un po' al centro dell'attenzione come nuova scoperta, il versatile contrabbassista Drew Gress e il batterista E.J Strickland – non ha mostrato quella grinta che riesce a trascinare qualunque tipo di pubblico. La platea, comunque, non ha lesinato applausi e richiami a gran voce che hanno prodotto l'esecuzione, come bis, di "Giant Steps" fungente da sigla del gruppo, con le presentazioni dei singoli.






Articoli correlati:
03/09/2017

Monteverdi in the Spirit of Jazz (AA.VV.)- Alceste Ayroldi

12/05/2017

Magic Moments 9 - In the spirit of the Jazz (AA.VV.)- Alceste Ayroldi

27/08/2016

Roccella Jazz Festival - Rumori Mediterranei XXXVI: ""Sisong. Una canzone per Siso" il titolo dell'edizione 2016 dello storico festival calabrese, il primo senza la presenza del senatore Sisinio Zito, fondatore del festival deceduto dopo lunga malattia il 6 luglio scorso." (Vincenzo Fugaldi)

03/01/2016

Aglow: The Lyngor Project Volume 1 (Bjorn Solli)- Enzo Fugaldi

10/08/2015

Now This (Gary Peacock Trio)- Alceste Ayroldi

29/03/2015

Redhorn Collection (Nils Landgren)- Alceste Ayroldi

01/03/2015

Hexaphone - The Cosmology of Improvised Music (Katja Cruz feat. Oliver Lake)- Gianni Montano

08/06/2014

Duo Art Creating Magic (AA. VV.)- Alceste Ayroldi

11/05/2014

Ralph Alessi "Baida" Quartet: "...i quattro musicisti si sono integrati alla perfezione dando vita ad un jazz equilibrato, elegante e a tratti pensieroso..." (Viviana Falcioni)

25/08/2013

Quattro chiacchiere con...Youn Sun Nah: "Penso di essere incapace di scrivere di altre cose che non siano le mie esperienze, le mie emozioni, il mio stato d'animo." (Alceste Ayroldi)

15/08/2013

Keith Jarrett, Gary Peacock, Jack DeJohnette: A Venezia un Jarrett che ha suonato con la consueta passione e brillantezza, concede un concerto di quasi due ore e tre bis. (Giovanni Greto)

11/11/2012

Gezmataz Festival 2012: L'alto tasso elettrico degli Interstatic e dei Planet Microjam contrapposto alla sublime dinamica del Brad Mehldau trio e allo spettacolo musicale di John Scofield con la sua Hollowbody Band. (G. Montano, A. Gaggero)

23/09/2012

LEZIONI (Organo Hammond): Trascrizione del solo di Larry Goldings nel brano Light Green Men dall'album 'Light Blue' (Bruno Erminero)

18/08/2012

Liberetto (Lars Danielsson) - Alceste Ayroldi

16/08/2012

"...una finestra aperta alle novità europee, senza preclusioni nei confronti di quanto di interessante si muove in Italia in campo jazzistico, ma anche con una doverosa attenzione al panorama statunitense." (Vincenzo Fugaldi)

05/08/2012

Vagabond (Ulf Wakenius) - Alceste Ayroldi

01/07/2012

Grande creatività e interazione tra musicisti per un concerto-tributo stimolante suonato con convinzione ed entusiasmo. (V. Falcioni, A. Feliziani)

24/06/2012

Buona musica e prodotti d'eccellenza del territorio: una formula premiata dall'afflusso del pubblico che ha riempito ogni sera la bella piazza Enriquez. (Vincenzo Fugaldi)

08/01/2012

Al Bologna Jazz Festival, la ritmica del Pat Metheny Trio si racconta. Bill Stewart: una persona istintiva, sempre alla ricerca di cose nuove. Larry Grenadier: come apprezzare la vita e farsi apprezzare dal pubblico. (Eugenio Sibona)

18/12/2011

Bologna Jazz Festival 2011: L'estasi nietzscheana della prima dei Manhattan Transfer, il momento clou nel sogno di rivedere Pat Metheny e il suo trio con Larry Grenadier e Bill Stewart, l'energia di Christian McBride con il suo giovane trio, la pregevole musica di Fahir Atakoglu insieme ai grandi Horacio "El Negro" Hernandez e Alain Caron, la chiusura con lo Charlot del Jazz, Stefano Bollani, che insieme ai fedelissimi Jesper Bodilsen e Morten Lund ha fatto calare il sipario su un'edizione lunga undici giorni dove grandi nomi sono stati affiancati da giovani promesse. (Eugenio Sibona)

08/10/2011

51a Jazz a Juan, dedicata a Miles Davis: "Bitches Brew Beyond", una Allstar band con Wallace Roney alla tromba e formata tutta da grandiosi musicisti che hanno collaborato con Davis, "Tribute To Miles" di Marcus Miller con Herbie Hancock, Wayne Shoreter, Sean Jones e Sean Rickman e l'immarcescibile trio di Keith Jarrett, Gary Peacock e Jack De Johnette. (Gabriele Prevato)

18/08/2011

The Paris Concert (dvd) (John Scofield)- Giovanni Greto

13/02/2011

Jim Hall Quartet e Les Paul Trio all'Iridium Jazz Club di New York: "...un concerto all'insegna della grazia, dell'eleganza, del buon gusto. Sembravano piatti preparati da un grande chef con una mise en place essenziale e i sapori equilibrati alla perfezione." (Marco Losavio)

30/01/2011

Una gallery di oltre 60 scatti al New York Winter Jazz Fest 2011: Chico Hamilton, Don Byron, Geri Allen, JD Allen, Butch Morris, Steve Coleman Vernon Reid, Anat Cohen, Aaron Goldberg, Nasheet Waits, Abraham Burton, Eric McPherson...(Petra Cvelbar)

27/11/2010

Joachim Kuhn "Out of the Desert" e John Scofield trio a Jazz&Wine of Peace 2010 di Cormons: bravura, voglia di suonare, carisma sono gli ingredienti adatti per inserirli nel ricordo dei concerti belli del 2010... (Giovanni Greto)

07/11/2010

Jazz Is Cool – Magic Moments 4 (AA.VV.) - Alceste Ayroldi

26/09/2010

The Bright Mississipi (Allen Toussaint)- Roberto Biasco

21/03/2010

Ravi Coltrane Trio al Piacenza Jazz Fest: "Ravi Coltrane è musicista dalla solida preparazione e di grande determinazione, il suo gruppo si è mosso con maestria, sapienza ed una sicura proprietà di linguaggio in territori generalmente noti: la musica di Ravi appare radicata in un passato "glorioso" con radici profonde in un mainstream di stampo hardboppistico-modale." (Andrea Gaggero)

21/02/2010

Upgraded in Gothenburg (Julian & Roman Wasserfuhr) - Alceste Ayroldi

24/09/2009

Brewster's Rooster (John Surman)- Dario Gentili

13/06/2009

You've Got a Friend (The Kevin Hays Trio)

09/06/2009

Uri Caine Trio e Don Byron al Teatro Verdi di Pordenone nella loro dedica allo scrittore Paul Auster. Dopo un inizio in duo con Caine e Byron il trio lascia emergere una amalgama di grande livello attraverso originals e standard accuratamente selezionati... (Giovanni Greto)

06/06/2009

La Linea del Sur (Renaud Garcia Fons)

06/06/2009

Human Activity Suite (Brad Shepik)

14/04/2009

Yesterdays (Keith Jarrett / Gary Peacock / Jack DeJohnette )

16/12/2008

New York Trio Recordings, vol. 2: "Voices" (Marc Copland)

16/12/2008

New York Trio Recordings, vol. 1: "Modinha" (Marc Copland)

02/11/2008

"Arkitekturae", la ventunesima edizione della rassegna "Time in jazz", creatura musicale sarda di Paolo Fresu, ha avuto come protagoniste le architetture nel senso più ampio del termine. (Viviana Maxia)

28/07/2008

Keith Jarrett Trio nella sua prima italiana al teatro Regio di Torino: "...il suo modo attuale di eseguire gli standards è adorabile, molto più maturo e controllato del passato, la maggiore attenzione alla dinamica espressiva con l'uso frequente del pianissimo. Il suo vocabolario improvvisativo va ben oltre il fraseggio classico in terzine e ottavi del jazz con cui sono stati interpretati molte volte questi temi, cioè nei "cliché" dello swing." (Andrea Zandonella)

15/06/2008

A New Conversations - Vicenza Jazz 2008 si distingue, tra gli altri, Ariel, un pianista di soli dieci anni: "Se si ascolta e si guarda allo stesso tempo, puo' prevalere a volte la tenerezza e lo stupore per le capacita' tecniche di un bambino. Ma se si chiudono gli occhi si capisce che non c'e' alcuna differenza con un pianista maturo. Padronanza ritmica, gradevolezza melodica, capacita' improvvisativa e soprattutto di scrittura..." (Giovanni Greto)

11/11/2007

Sightunheard (Jamie Baum )

11/11/2007

Moving forward, standing still (Jamie Baum Septet)

02/11/2007

Jazz a' Juan 2007: "Il programma interessante e variegato di proposte musicali interpretate da alcuni dei gruppi più degni di nota nel panorama mondiale ha suscitato apprezzamento e consenso tanto da garantire il "tutto esaurito" ogni serata..." (Bruno Gianquintieri)

01/10/2006

Keith Jarrett - Gary Peacock - Jack DeJohnette a Jazz a Juan 2006: "...affabile e disponibile nel dopo concerto in cui si è avuta l'impressione di un Jarrett alla ricerca di nuovi orizzonti..." (Patrizio Gianquintieri)

03/08/2006

Il World Saxophone Quartet Experience a Novara Jazz: "E' stato sorprendente ascoltare come, così lontani dalla strumentazione e dalle sonorità di Hendrix, il W.S.Q. sia riuscito a ricreare quell'atmosfera ipnotizzante che scaturiva dalle corde incandescenti di Jimmy." (Patrizio Gianquintieri)

01/05/2006

Don Byron Trio al Panic di Marostica: "Byron ha dato proprio l'impressione di voler cercare qualcosa, magari un'ispirazione che non veniva..." (Giovanni Greto)

11/03/2006

Billy Harrt, Don Byron, Jason Moran dal Piacenza Jazz fest 2006

12/02/2006

Jazz & Wine of Peace, 8a edizione del prestigioso festival di Cormons con, tra gli altri, artisti del calibro di Dave Holland, Dave Liebman, Omar Sosa, Dave Douglas... (Giovanni Greto)

02/11/2005

Le foto da Jazz & Wine 2005 di Cormons (Elisa Caldana)

09/10/2005

Due grandi per Jazz a Juan 2005, Keith Jarrett: "...fluidità, miriadi di delicatissimi accenti ricercati nel più profondo della propria anima, fraseggi vertiginosi che accompagnano e si incanalano verso armonie vibranti..." e Sonny Rollins: "...Magiche sonorità, piene, potenti, tutte di un fiato...esecuzioni magnifiche all'altezza del personaggio, protagonista indiscusso del jazz moderno..." (P. & B. Gianquintieri)

24/09/2005

McCoy All Stars all'Estival di Lugano: "La presentazione del gruppo creava di per se' una piccola emozione ed evocava in ognuno dei presenti un senso di nostalgia e di desiderio di rivivere indelebili momenti di grande jazz..." (Bruno Gianquintieri)

23/07/2005

Terniinjazz #5: impressioni...(non solo) fotografiche. Mostra improvvisata, ossia come recuperare una gaffe... (Patrizio Gianquintieri)





Video:
QUISISANA JAZZ EVENTS 2012 - John Scofield's Hollobody Band
QUISISANA JAZZ EVENTS 2012 - 8 luglio, John Scofield and Hollobody Band, , John Scofield, Guitar, , Kurt Rosenwinkel, Guitar, , Ben Street, Bass, , Bi...
inserito il 13/10/2012  da QUISISANAJAZZ - visualizzazioni: 3018
RENAUD GARCIA-FONS - Gare St-Charles
RENAUD GARCIA-FONS - contrebasse; DAVID VENITUCCI - accordéon; KIKO RUIZ - guitare flamenca; PASCAL ROLLAND - cajon & percussions------------...
inserito il 03/06/2010  da cthutqitcnfrjd - visualizzazioni: 2015
Renaud Garcia-Fons Linea del Sur Live "La Silhouette".mp4
Linea del Sur 4tetLive Coutances Jazz FestivalRenaud Garcia-FonsKiko RuizDavid VenitucciPascal Rollando...
inserito il 21/05/2010  da ilikedblebass - visualizzazioni: 2232
Paul Bley, Gary Peacock, Paul Motian - Don't You Know - 1999
Manfred Eicher? ( founder of ECM ) is an investigator of the conteporary music the last forty years and many famous artists today ought to him their r...
inserito il 23/02/2010  da artmaniac53 - visualizzazioni: 2658
13.JazzFest Sarajevo:Renaud Garcia Fons Quartet - La Linea Del Sur
13.JazzFest Sarajevo, BiH, 07.11.2009.g.Renaud Garcia Fons Quartet:Renaud Garcia Fons: 5-žicani kontrabas,Antonio Ruiz: flamenko gitara,Pascal Ro...
inserito il 16/11/2009  da alenzukan - visualizzazioni: 1888
Renaud Garcia-Fons Sarajevo
nessuna descrizione disponibile...
inserito il 08/11/2009  da siroliver75 - visualizzazioni: 1314
Renaud Garcia Fons - agua dulce
Agua dulce, dall'album "La linea del sur" di Renaud Garcia Fons (2009)...
inserito il 13/10/2009  da kndfbl - visualizzazioni: 2123
(HD) Renaud Garcia-Fons - TVJazz.tv
Renaud Garcia-Fons - joue le 3e mouvement de "Compostella" - plays the 3rd mouvement of "Composetella"Gesù — Centre de...
inserito il 10/07/2009  da Sortiesjazznights - visualizzazioni: 1802
Renaud Garcia Fons Arcoluz with Kiko Ruiz
Doublebass Arco Playing...
inserito il 23/06/2009  da ilikedblebass - visualizzazioni: 1847
Renaud Garcia Fons Cristobal with Kiko Ruiz and Keyvan Chemirani
Doublebass Arco Playing...
inserito il 23/06/2009  da ilikedblebass - visualizzazioni: 1450
Renaud Garcia-fons - Berimbass (Mezzo TV)
Renaud Garcia-fons trio...
inserito il 28/05/2009  da cthutqitcnfrjd - visualizzazioni: 1564
Renaud Garcia Fons - 3 World Bass Festival Wroclaw
Renaud Garcia Fons - 3 World Bass Festival Wroclaw...
inserito il 03/05/2009  da FargoTV - visualizzazioni: 1942
Derya Turkan, Renaud Garcia-Fons, Ugur Isik 1.AVI
Derya Turkan, Renaud Garcia-Fons, Ugur Isik in Beit Shmuel....
inserito il 02/12/2008  da xeniamikhailov - visualizzazioni: 1351
Bill Stewart with John Scofield - 11/2005
Fantastic drummer with an excellent trio...
inserito il 04/10/2008  da krstnyotec - visualizzazioni: 2752
Joe Henderson & John Scofield - Summertime (1 of 2) 1998
Bern 1998 Switzerland. Joe Henderson - tenor; John Scofield - guitar; Conrad Herwig - trombone; Tommy Flanagan - piano; Georg Mraz - bass; Bill Stewar...
inserito il 12/09/2008  da bobjazz11 - visualizzazioni: 2566
Joe Henderson & John Scofield - Summertime (2 of 2) 1998
Bern 1998 Switzerland. Joe Henderson - tenor; John Scofield - guitar; Conrad Herwig - trombone; Tommy Flanagan - piano; Georg Mraz - bass; Bill Stewar...
inserito il 12/09/2008  da bobjazz11 - visualizzazioni: 2754
Joshua Redman Trio
The Joshua Redman Trio live at the 2008 Iowa City Jazz Festival., , Joshua Redman-saxophones, Matt Penman-bass, Bill Stewart-drums, , 7-6-08...
inserito il 07/07/2008  da SlickJitsu - visualizzazioni: 2541
Renaud garcia fons
jazz contrebasse solo...
inserito il 29/03/2008  da bilbojazz - visualizzazioni: 1569
GARY PEACOCK, PAUL BLEY, PAUL MOTIAN take1
GARY PEACOCK, PAUL BLEY, PAUL MOTIAN...
inserito il 12/09/2007  da hkhakase - visualizzazioni: 2206
GARY PEACOCK, PAUL BLEY, PAUL MOTIAN take2
GARY PEACOCK, PAUL BLEY, PAUL MOTIAN...
inserito il 12/09/2007  da hkhakase - visualizzazioni: 1964
In a sentimental mood - Elvin Jones Quintet
Sonny Fortune (Ts), Ravi Coltrane (Ss) at BLUE NOTE TOKYO in 1992...
inserito il 28/08/2007  da imesan - visualizzazioni: 2180
Pat Metheny and friends - This Masquerade part 1
...
inserito il 28/07/2007  da Notyethendrix - visualizzazioni: 3305
Pat Metheny and friends - This Masquerade part 2
...
inserito il 28/07/2007  da Notyethendrix - visualizzazioni: 3366
Entrecontinentes
Better of the bests....
inserito il 16/06/2007  da suzezoki - visualizzazioni: 1615
Aqajan
Great...
inserito il 15/06/2007  da suzezoki - visualizzazioni: 1264
Freddie Hubbard & Art Blakey - Moanin'
CLASSIC FREDDIE! This is from 1962 with Art Blakey and the Jazz Messengers. The rest of the band is Wayne Shorter, Curtis Fuller, Cedar Walton, and Re...
inserito il 17/10/2006  da eatsleeptrumpet - visualizzazioni: 2887


Invia un commento


© 2000 - 2017 Tutto il materiale pubblicato su Jazzitalia è di esclusiva proprietà dell'autore ed è coperto da Copyright internazionale, pertanto non è consentito alcun utilizzo che non sia preventivamente concordato con chi ne detiene i diritti.


Questa pagina è stata visitata 4.031 volte
Data pubblicazione: 06/04/2008

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti