Jazzitalia: la musica jazz a portata di mouse...
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Le ombre luminose della voce di Nnenna Freelon
La vocalist incanta nella notte di Minori, aprendo la XII edizione di "Jazz on The Coast"
Jazz On The Coast 2006 - 25 luglio 2006, Minori (SA)
di Olga Chieffi
foto di Francesco Truono

Come avviene ormai da dodici anni, la rassegna jazzistica made in Minori "Jazz On The coast", firmata dal pianista Gaspare Di Lieto e promossa dall'Associazione Musicale Costiera Amalfitana, presieduta da Gioacchino Mansi, è iniziata con un concerto di eccezionale eleganza e intensità.

Alta performance quella di Nnenna Freelon, alla quale è stata affidata la serata d'apertura: l'attesa è stata più lunga del solito a causa della pioggia, ma nella notte incantata di Minori si è levato il canto intenso della vocalist, dedicato a Lady Day, che ha inaugurato la nuova location del festival, non più in riva al mare, ma nel cuore del paese, sul sacrato della Chiesa Madre, che ha accresciuto il contatto con il numeroso pubblico accorso, nonostante la tempesta d'estate, abbattutasi sulla divina. La Freelon ha riletto il repertorio di Billie Holiday e l'intero territorio da lei esplorato, ma il suo omaggio si è rivelato raffinatamente colto: la vocalist è riuscita ad evocare non nel modo del canto ma nelle sue proprie motivazioni Lady Day: per i musicisti dell'attuale generazione la voce è un complemento, quel limite cui lo strumento non perviene, la parola cantata l'esplicazione e la chiarificazione della propria intenzionalità. Nel canto della Freelon si è sentito quel far musica nel segno di un gioco inteso come quello scarto tra creazione e rivelazione, tra pensiero dell'oggetto e oggettivazione del passato, tra sentimento ed esposizione. Nella vocalità della Freelon intuiamo il risvolto estetico dell'essenza della sua weltanschauung che è nel suono della voce, non nella frase tramite la voce espressa, attraverso cui cerca di cogliere e definire concettualmente il noumeno. Nnenna Freelon possiede un eccezionale controllo della melodia che è stata mantenuta intatta nella sua comunicatività, rispettando gli equilibri e la dialetticità dei rapporti con il quartetto che l'ha magistralmente sostenuta: la sua voce si è mossa all'interno del gioco ed è stata la sua elasticità e flessuosità, direi quasi ecletticità ad attanagliare il pubblico, preda della forza evocata da quella musica, in cui gli assoluti vita e morte, vengono esorcizzati.

Le tumide, schiette, aspre ombreggiature blues e le chiare, yodelizzanti pennellate, evocanti anche il pop, si sono combinate in maniera innovativa nell'inquieta tavolozza del suo robusto bronzeo registro, emozionandoci nel comunicarci i diversi suoi umori interpretativi bilanciati nel lavorare melodia e versi in un quadro espressivo il più delle volte coerente e dinamico. Nnenna è l'insolita improvvisatrice vocale che sa ampliare la dimensione poetica di una canzone senza contraddirla, cangiando riflessi, spessori, tensione, rendendo interessante l'arioso e bizzoso portamento, seguendo una logica che ci è sembrata naturale, legata allo stesso respiro colloquiale delle pagine, ma frutto di un'intensa ricerca.

Applausi anche per il quartetto d'appoggio, composto da Wayne Batchelor al contrabbasso, Beverly Botsford alle percussioni, Kinah Boto alla batteria e in particolare per il giovane pianista, Brandon McCune, che ha saputo offrire una creativa modulazione e contaminazione dei colori e la scultorea ridefinizione delle proporzioni dei celebri classici proposti.






Articoli correlati:
31/07/2006

Nnenna Freelon, a Jazz on The Coast 2006, fotografata in tutta la sua bellezza...(Francesco Truono)

21/09/2004

Dee Dee Bridgewater, nell'ambito di Jazz on the Coast, propone il suo progetto Latin Landscapes. Accompagnata da musicisti latinoamericani di gran levatura, la Bridgewater esalta il pubblico di Minori pennellando Paesaggi Latini in uno scenario naturale di primordine. (Silvana Mercone)

05/09/2003

Suoni, colori ed emozioni di una notte gitana. Omaggio del Jazz, musica di minoranza, al popolo zingaro, il più bistrattato del mondo. Bagno di folla per i Taraf de Haidouks a Jazz on the Coast. (Olga Chieffi)

05/09/2003

Omar Sosa: un innovatore con la memoria del passato. Il pianista cubano e il suo ensemble vince, ma non convince a Jazz on the Coast. (Olga Chieffi)

30/08/2003

Gaspare Di Lieto: una biografia in musica. Pubblico incantato dall'incontro del pianista con il sax di Billy Harper. Atmosfere pregnanti per il terzo appuntamento della rassegna Jazz On The Coast. (Olga Chieffi)

29/08/2003

Il talento raro di Vanessa Rubin: gioco armonico e intonazione ritmica. Grande successo per la vocalist che ha aperto la nona edizione di Jazz On The Coast. (Olga Chieffi)

29/08/2003

Aaron Goldberg e Joshua Redman: la poesia dell'energia. L'intero "jet-set" jazzistico salernitano schierato in prima fila per la performance dei due prestigiosi sax tenori. (Olga Chieffi)

03/05/2003

La rassegna "Musiche del nostro tempo" organizzata dal Brass Group di Palermo è stata inaugurata dalla suadente voce di Nnena Freelon in un omaggio alle musiche di Stevie Wonder. (Antonio Terzo)





Video:
JAZZ ON THE COAST 2009 MAIORI SA ITALY 15' EDIZIONE ROY HARGROVE AND RH FACTOR 21 LUGLIO 2009
Il programma della XVa edizione, - 21 LuglioROY HARGROVE - RH FACTOR, - 26 Luglio, DAVID SANCHEZ & ED SIMON quartet, Featuring Scott Colley and An...
inserito il 22/07/2009  da AULIAULA - visualizzazioni: 2488


Invia un commento


© 2000 - 2017 Tutto il materiale pubblicato su Jazzitalia è di esclusiva proprietà dell'autore ed è coperto da Copyright internazionale, pertanto non è consentito alcun utilizzo che non sia preventivamente concordato con chi ne detiene i diritti.


Questa pagina è stata visitata 4.939 volte
Data pubblicazione: 19/09/2006

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti