Jazzitalia: la musica jazz a portata di mouse...
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Andy Davies Quartet 
Ueffilo Jazz Club - Gioia del Colle (BA) 19 Marzo 2005
di Alceste Ayroldi
foto di Marco Losavio

Click here to read the english version

Il quartetto capeggiato dal gallese Andy Davies apre il suo Spring Italian Tour a Gioia del Colle (Ba), al jazz club Ueffilo – Cantina a Sud.

La band è la perfetta sintesi dell'Europa unita, in quanto è formata da elementi tutti provenienti da località differenti, seppur accomunati da una medesima matrice musicale e, per due di loro, dagli stessi studi compiuti presso il prestigioso Trinity College di Londra. Infatti, oltre al leader Andy Davies alla tromba, vi sono lo svedese Eivind Lodemel al piano, Lorenzo Bassignani al basso elettrico, italiano e Reinis Axelsson alla batteria, proveniente dalla Norvegia.

Tale composizione multietnica la si riscontra anche nel sound offerto dall'interessante quartetto.

Le influenze stilistiche del giovanissimo Andy Davies, molto vicine a quelle già create da Chet Baker e, per altre sonorità, dal "nostro" Paolo Fresu, sono accese dalla corposità dell'elaborazione e della creatività degli altri musicisti, tutti molto giovani.

L'Andy Davies quartet presenta in questo suo tour il primo lavoro discografico inciso per la Coffe and Apple records (alla quale è dedicato anche il brano di chiusura dell'album). Sette brani molto intensi e differenti tra loro, sia dal punto di vista stilistico che sostanziale. Nell'album non vi sono standard, questo va detto subito, e ciò non ci consente di misurare adeguatamente la valenza del quartetto, ma le composizioni sono tutte molto interessanti, intrise di una certa malinconia molto…britannica.

Il concerto segue quasi pedissequamente la playlist dell'album. La voce della tromba di Davies è sporca e graffiante al punto giusto. Il drumming solido e vigoroso di Axelsson coadiuvato dal metronomico Bassignani, sorregge le creazioni a tratti romantiche del leader, ma mai leziose. Grintoso e scintillante Lodemel, che all'abbisogna, accarezza o, veementemente, percuote la tastiera del piano. Si destreggia con l'abilità consumata di chi ha un considerevole passato alle spalle, sempre attento a tenere ritmo ed armonia.

I suoni più acri si alternano a delle sonorità più dolci, tristi e permeate di un linguaggio urbano, asciutto.

Shibuya blues e Baby the night has come hanno delle trame opportunamente frastagliate, ricche di cambi ritmici e per questo seducenti.

I brani si muovono entro le cordinate di un mainstream neo-bop. I passaggi armonici ed i cambi d'impostazione creativa sono una caratteristica dominante del concerto e, ovviamente dell'album. Obese with rejection sorprende per il suo lirismo tristemente atipico.

Monkey tennis evidenzia ancora una volta il giusto piglio ed il rigore del piano di Lodemel. L'assenza di schemi ritmico-armonici è una dote, è l'elemento positivo che fraziona il suono e lo rende più appetibile.

Il secondo set è caratterizzato da una breve jam, voluta da Andy Davies che chiama sul palco la cantante americana (oramai da qualche anno in Italia) Chrissie Oppedisano.

La vocalist californiana introduce il primo dei due brani: il classicissimo Route 66. Le cadenze armoniche e ritmiche dell'esecuzione animano ancor più il flusso d'idee del quartetto che esegue il brano con una propria cifra autoriale. La voce dell'Oppedisano imprime maggiore velocità all'esecuzione e dialoga con particolare intensità ora con il piano, ora con la tromba.

A Foggy Day è "dedicata" dalla cantante italo-americana al Galles, paese natale del leader del quartetto che, sempre con disarmante semplicità e simpatia, occhieggia, quasi arrossendo. Grazie a questo estemporaneo intervento si ha modo di sentire i quattro "britannici" misurarsi con i classici. Ciò sfata ogni dubbio circa la loro capacità esecutiva e tecnica.

La suadente voce dell'Oppedisano si intreccia con ogni singolo strumento, esaltandone ogni singola nota, in un perfetto coniugio di sentimento e professionalità.

Le frasi sghembe di Bulgaria, la melodia soft e ambiguamente blue di Spin the Guinea pig e la suadente Coffee and Apple, koinè di suoni britannici e scandinavi, chiudono l'esibizione del quartetto.

Il bis, richiesto a furor di popolo, è un altro standard: Cherokee, la cui forza espressiva carica di tensione positiva viene eseguita dal quartetto ad elevata velocità e con estrema professionalità. Il solo di Lodemel è di alto livello, le sue dita si muovono sulla tastiera con decisione ed a ritmi elevatissimi esaltando ancor di più il fraseggio di Davies che libera i suoni nell'aria dimostrando un controllo ritmico non comune. Un gruppo con un forte affiatamento riscontrabile in un ragguardevole interplay.

Gli applausi del pubblico sono decisi e convinti.



File Video (3.4MB)
19 marzo 2005

..::Le date del tour::..

19/03/05 sabato
Ueffilo - Via Donato Boscia, 21 – 70023 Gioia Del Colle (Ba)
080/3430946
info@ueffilo.com - www.ueffilo.com

22/03/05 martedi
Biella Jazz Club – Corso del Piazzo, 25 – palazzo Ferrero – 13900 Biella
info@biellajazzclub.com - www.biellajazzclub.com

23/03/05 mercoledi
Chet Baker Club – Via Polese, 7/A – Bologna
051/223795
info@chetbaker.com - www.chetbaker.it

24/03/05 giovedi
Ivrea Jazz Club - Via Lago S. Michele, 13 – Torino
0125/40450
info@massimobarbiero.com - www.open-art.it

25/03/05 venerdi
Osteria Del Jazz – Via Filippo Carcano, 8 – 20149 Milano
02/4694861
info@osteriadeljazz.it - www.osteriadeljazz.it

26/03/05 sabato
Caruso Jazz Café – Via Lambertesca, 14/16r – 50122 Firenze
055/281940
info@carusojazzcafe.com - www.carusojazzcafe.com

30/03/05 mercoledi
Nord Est Café - Via Borsieri, 35 - Milano
02/69001910

02/04/05 sabato
Borgo Jazz Club – Via Vernazza, 7/9 – Genova
010/3760090 – 338/6088804 – 335/5760040
borgoclub@libero.it - www.borgoclub.com
 


Andy Davies Quartet
andydaviesquartet







Articoli correlati:
07/04/2012

"Garrett si esprime con grande padronanza: "cerca" le note, evita le cadenze banali, controlla rigorosamente l'eloquio ma non cade in un'algida astrazione, lasciando invece affiorare un lirismo intenso, un'energia sotterranea." (Vincenzo Rizzo)

02/01/2009

Sarah Jane Morris e Dominic Miller al Ueffilo Jazz Club: "...luci soffuse, pubblico in vibrante attesa ed una voce da brivido, calda, roca, assolutamente in antitesi con i riccioli rosso tiziano che sfiorano impertinenti la candida porcellana di un viso inglese..." (Dalila Bellacicco)

08/07/2007

An evening with...Mike Stern: "Suono col cuore piuttosto che con la testa. Non mi importa che tipo di musica è, ma cerco di esprimere me stesso. La musica è un linguaggio del cuore. All'inizio è difficile esprimersi appieno, quando si impara un nuovo linguaggio, perché è una lingua nuova; bisogna studiare per avere gli strumenti per trasmettere agli altri. Dopo un po' arrivi ad un punto in cui conosci abbastanza per poter essere più fluido." (A. Augenti, A. Francavilla)

07/01/2007

Kenny Barron Trio al Ueffilo Jazz Club in un doppio set di grande qualità: "...le dita di Barron sembrano danzare, anzi quasi volare con leggiadria sulla tastiera, nonostante il musicista mantenga una compostezza ed una postura "regali" e non si scomponga affatto..." (Alberto Francavilla)

29/06/2006

Pietro Condorelli Quintet e il trio formato da Roberto Gatto, Daniele Scannapieco e Julian Oliver Mazzariello allo Ueffilo Jazz Club: "Due grandi eventi in meno di una settimana: in totale, 8 tra i migliori musicisti attualmente presenti nel circuito nazionale..." (Alberto Francavilla)

25/05/2006

Intervista a Carlo Atti: "...la semplicità, la naturalezza. Cerco la "mia" voce....A me piace suonare, mi piace il ritmo, lo swing. Mi piace molto lo stile americano. Questo da al sound maggiore energia, forse. C'è molta gente più brava di me." (A. Ayroldi, M. Losavio)

13/01/2006

Enrico Pieranunzi e Ada Montellanico in "Just a Song": "E' sufficiente un istante, lo sfiorare di un tasto, e la cornice apre le sue frontiere alla narrazione, alla poesia, ai sentimenti, e ci si ritrova a lievitare come se lo spazio non avesse confini..." (Adriana Augenti)

09/08/2005

Intervista a Andy Davies: "...Spero che possiamo arrivare a dire qualcosa per il jazz europeo...mi piace il jazz americano ma non penso che a quello europeo venga dato molto credito..." (Marco Losavio)

16/07/2005

Intervista a Fabio Morgera: "...sono un po' talent scout, ho molta fiducia nel mio istinto. Se sento un musicista giovane sento dove può arrivare, sento cosa diventerà e quindi mi basta questo, il talento, al di fuori della precisione, della tecnica che sono cose che si possono imparare successivamente..." (Marco Losavio)

08/07/2005

Intervista a Eddy Palermo: "...il linguaggio armonico e melodico sono una cosa che si sviluppa e si matura negli anni; è una ricerca personale che va fatta ed ispirata ascoltando la tradizione..." (Francesco Genco)

26/03/2005

andydaviesquartet (Andy Davies Quartet)

21/02/2005

I Nuevo Tango Ensamble al Uèffilo di Gioia del Colle: "...La carica travolgente di energia del trio ha saputo sorprendere l'ascoltatore attraverso zigzaganti percorsi improvvisativi, ma senza cercare scorciatoie. I temi, gli stili e le contaminazioni del tango sono stati rispettati in tutto il loro ancestrale intrecciarsi..." (Alceste Ayroldi)





Video:
Kenny Garret Quartet al Ueffilo Jazz Club - Gioia del Colle - Bari
Kenny Garret Quartet in Concert (short excerpt) - Ueffilo Jazz Club di Gioia del Colle - BariKenny Garrett soprano & alto sax,Vernell Brown piano,...
inserito il 22/03/2012  da nickingos - visualizzazioni: 3958
Kenny Garret Quartet al Ueffilo Jazz Club - Gioia del Colle - Bari
Kenny Garret Quartet in Concert (short excerpt) - Ueffilo Jazz Club di Gioia del Colle - BariKenny Garrett soprano & alto sax,Vernell Brown piano,...
inserito il 22/03/2012  da nickingos - visualizzazioni: 3732
Diego Amador Trio "Caravan" (Israel Valera drum solo) Ueffilo Jazz Club Gioia del Colle - Ba
Diego Amador Trio in "Caravan" ( J.Tizol) ,Israel Valera drum solo, in Concert al Ueffilo Jazz Club - Gioia del Colle - BariDiego Amador voc...
inserito il 08/04/2011  da nickingos - visualizzazioni: 3569
Scott Hamilton Quartet "A Beautiful Friendship" - Ueffilo Jazz Club Gioia del Colle - Ba
Scott Hamilton Quartet in "A Beautiful Friendship" by Donald Kahn (short excerpt), al Ueffilo Jazz Club - Gioia del Colle - BariScott Hamilt...
inserito il 01/04/2011  da nickingos - visualizzazioni: 3382
Scott Hamilton Quartet in Concert (Blues Improvisation) - Ueffilo Jazz Club Gioia del Colle - Ba
Scott Hamilton Quartet in Concert "Blues Improvisation" (short excerpt), al Ueffilo Jazz Club - Gioia del Colle - BariScott Hamilton sax,Pao...
inserito il 01/04/2011  da nickingos - visualizzazioni: 3381
Jeff Ballard Trio w/ Lionel Loueke & Miguel Zenon (sax solo) Ueffilo Gioia del Colle - Ba (4/4)
Jeff Ballard Trio feat. Lionel Loueke & Miguel Zenon (sax solo) in concerto al Ueffilo Jazz Club di Gioia del Colle - Ba 16/05/10Jeff Ballard drum...
inserito il 17/05/2010  da nickingos - visualizzazioni: 3284
Jeff Ballard Trio w/ Lionel Loueke & Miguel Zenon (sax solo) Ueffilo Gioia del Colle - Ba (2/4)
Jeff Ballard Trio feat. Lionel Loueke & Miguel Zenon (sax solo) in concerto al Ueffilo Jazz Club di Gioia del Colle - Ba 16/05/10Jeff Ballard drum...
inserito il 17/05/2010  da nickingos - visualizzazioni: 2788
Jeff Ballard Trio "Body and Soul" w/ Lionel Loueke & Miguel Zenon - Ueffilo Gioia del Colle Ba (3/4)
Jeff Ballard Trio feat. Lionel Loueke & Miguel Zenon, in una bella interpretazione di Body and Soul (...il video non e' proprio da "premium&q...
inserito il 16/05/2010  da nickingos - visualizzazioni: 2842
Jeff Ballard Trio w/ Lionel Loueke & Miguel Zenon (sax solo) Ueffilo Gioia del Colle - Ba (1/4)
Jeff Ballard Trio feat. Lionel Loueke & Miguel Zenon ( sax solo) in concerto al Ueffilo Jazz Club - Gioia del Colle - Ba 16/05/10Jeff Ballard drum...
inserito il 16/05/2010  da nickingos - visualizzazioni: 2852
Pugliaeccellente.com ospite: Alceste Ayroldi
Altri video http://www.pugliaeccellente.comFacebook: http://www.facebook.com/pages/Puglia-......
inserito il 12/05/2010  da Pugliaeccellente - visualizzazioni: 2865
JOE LOCKE QUARTET (Robert Rodriguez piano solo) Ueffilo Jazz Club Gioia del Colle - Ba 2010 (2b/2)
Joe Locke Quartet, presenta l'ultimo cd ""Force of Four" . Robert Rodriguez nel suo coinvolgente assolo di piano , al Ueffilo Jazz Club...
inserito il 18/04/2010  da nickingos - visualizzazioni: 2710
JOE LOCKE QUARTET - Ueffilo Jazz Club Gioia del Colle - Ba 2010 (1a/2)
Joe Locke Quartet, presenta l'ultimo cd ""Force of Four" al Ueffilo Jazz Club di Gioia del Colle (Ba) 18/04/10., , Joe Locke vibes,, Ro...
inserito il 18/04/2010  da nickingos - visualizzazioni: 3045
JOE LOCKE QUARTET (Terreon Gully drum solo) Ueffilo Jazz Club Gioia del Colle - Ba 2010 (1b/2)
Joe Locke Quartet, presenta l'ultimo cd ""Force of Four" . Il coinvolgente drum solo di Terreon Gully, al Ueffilo Jazz Club di Gioia de...
inserito il 18/04/2010  da nickingos - visualizzazioni: 3011
Department Of Good And Evil - feat. Rachel Z Ueffilo Jazz Club - Gioia del Colle (Ba) 2010 (3/3)
Department Of Good And Evil feat. Rachel Z, al Ueffilo Jazz Club - Gioia del Colle (Ba) 14/02/2010 , , Rachel Z - piano e voce,, Rodney Holmes - Drums...
inserito il 14/02/2010  da nicolacoviello - visualizzazioni: 3147
Department Of Good And Evil - feat. Rachel Z Ueffilo Jazz Club - Gioia del Colle (Ba) 2010 (1/3)
Department Of Good And Evil feat. Rachel Z, al Ueffilo Jazz Club - Gioia del Colle (Ba) 14/02/2010 , , Rachel Z - piano e voce,, Rodney Holmes - Drums...
inserito il 14/02/2010  da nicolacoviello - visualizzazioni: 2342
Bill Saxton Quartet - Ueffilo Jazz Club - Gioia del Colle (Ba) 2010 (2/2)
Bill Saxton Quartet al Ueffilo Jazz Club di Gioia del Colle (Ba) 31/01/2010., , Bill Saxton tenor & soprano sax?,, Marco Di Gennaro piano,, Vincen...
inserito il 02/02/2010  da nickingos - visualizzazioni: 2327
Bill Saxton Quartet "Body and Soul" - Ueffilo Jazz Club - Gioia del Colle 2010
Bill Saxton, sax solo e Quartet, in "Body and Soul"., Ueffilo Jazz Club di Gioia del Colle (Ba) 31/01/2010, , Bill Saxton tenor & sopran...
inserito il 31/01/2010  da nickingos - visualizzazioni: 2728
Bill Saxton Quartet "Fifty Six" (Johnny Griffin) Ueffilo Jazz Club - Gioia del Colle (Ba) 2010
Bill Saxton Quartet in "Fifty Six" (Jonny Griffin) , Ueffilo Jazz Club di Gioia del Colle (Ba) 31/01/2010, , Bill Saxton tenor & soprano...
inserito il 31/01/2010  da nickingos - visualizzazioni: 2372
Joe Calderazzo Trio @ Uèffilo Gioia del Colle (BA)
Joe Calderazzo - piano Eric Revis - contrabbasso Antonio Sanchez - batteria...
inserito il 31/12/2009  da nojanino - visualizzazioni: 2593
Joey Calderazzo Trio feat. Antonio Sanchez - # 2
Ueffilo Jazz Club - Cantina a Sud 13 dicembre 2009, Gioia del Colle (BA), , Joey Calderazzo: piano, Eric Revis: bass, Antonio Sanchez: drum...
inserito il 16/12/2009  da Pipollinejazz - visualizzazioni: 2437
Joey Calderazzo Trio "Challenge Within" (Antonio Sanchez drum solo) Ueffilo - Gioia del Colle - 2009
Joey Calderazzo piano, Antonio Sanchez drums, Eric Revis double bass . Nel finale del concerto Sanchez "si libera" del leggio e ricomincia, ...
inserito il 15/12/2009  da nicolacoviello - visualizzazioni: 2641
Paolo Fresu Devil Quartet
Concerto del 19.12.2008 al Ueffilo Gioia del Colle...
inserito il 20/12/2008  da movida1975 - visualizzazioni: 3171


Invia un commento


© 2000 - 2017 Tutto il materiale pubblicato su Jazzitalia è di esclusiva proprietà dell'autore ed è coperto da Copyright internazionale, pertanto non è consentito alcun utilizzo che non sia preventivamente concordato con chi ne detiene i diritti.

Questa pagina è stata visitata 7.844 volte
Data pubblicazione: 26/03/2005

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti