Jazzitalia - Io C'ero: Ehud Asherie Trio in versione italo/americana all'Alexander Platz
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Ehud Asherie Trio in versione italo/americana all'Alexander Platz
Roma, Alexanderplatz - 25 - 27 ottobre 2010
di Laura Mancini

Ehud Asherie, considerato uno dei talenti emergenti della scena jazzistica statunitense, a trentuno anni vanta già numerose importanti collaborazioni e pubblicazioni, di cui alcune da leader. In tutte queste, sia che lo si ascolti al piano che all'organo Hammond, il suo pianismo mantiene un'impronta particolarmente riconoscibile, swingante, caratterizzata dalla predilezione per lo stride piano e identificabile in una timbrica asciutta, priva di amplificazione e sfumature; il tocco delicato di Asherie sulla tastiera mira ad ottenere performance di gusto raffinato e leggero.

Il pianista di origine israeliana, newyorkese d'adozione, è protagonista dal 25 al 27 Ottobre 2010 di una "tre giorni" presso l'Alexander Platz di Roma, accompagnato per l'occasione da Nicola Angelucci alla batteria e Paolo Benedettini al basso.

Dei sei anni in cui ha vissuto in Italia da bambino, evidentemente è rimasta qualche traccia, poiché durante il concerto il pianista prova ad esprimersi in parte in italiano. Tra brani standard, bebop e composizioni originali, abbiamo modo di apprezzare il suo fraseggio rapido e cristallino realizzato soprattutto con la mano destra, mentre Benedettini propone un walking bass elegante e delicato; di maggiore impatto dinamico sono gli assolo di Angelucci alla batteria. Ascoltiamo così, ad esempio, una "Casper" in versione soft, tra atmosfere seducenti e sonnacchiose e gustiamo un lungo momento in solitudine di Ehud Asherie in "If I could be with you one hour tonight".

Nei suoi lavori da leader Asherie, forte della collaborazione con un contrabbassista percussivo come Joel Forbes e col batterista Phil Stewart, manteneva un groove che faceva venir voglia di tenere il tempo battendo i piedi o addirittura di ballare, ma in questa performance il trio in versione italo/americana sceglie un impasto sonoro più misurato e rinuncia a forti spinte energiche, mostrando comunque un approccio moderno anche ai classici del jazz e la capacità in di trasmettere belle emozioni.






Articoli correlati:
28/10/2017

Intervista a Monica Mazzitelli - "The Coltrane Code": "Il jazz è il mio grande amore, e anche se attualmente ascolto solo nuovo jazz europeo ho voluto nel mio piccolissimo omaggiare Coltrane, che resta per me uno dei più grandi di tutti i tempi." (Marco Losavio)

15/05/2016

Duke (Fabrizio Bosso)- Niccolò Lucarelli

25/01/2015

Love and Groove: Live at The Place (Pippo Matino - Silvia Barba Bassvoice Project)- Nina Molica Franco

12/01/2015

Conversation With My Soul (Giovanni Tommaso Consonanti Quartet)- Alceste Ayroldi

28/12/2014

Fabrizio Bosso Quartet & Paolo Silvestri Ensemble - Swinging Duke: "Se l'obiettivo era mandare in visibilio il pubblico, ecco che la combinazione dei tre elementi ha assolutamente raggiunto il suo scopo." (Nina Molica Franco)

15/02/2014

Mira Qui Parla (Italian 4tet feat. Perico Sambeat)- Alceste Ayroldi

07/12/2013

Perico Sambeat Italian Quartet : "Con la sua musica, raffinata e coinvolgente al tempo stesso è riuscito, nel corso della serata, ad emozionare e coinvolgere il pubblico presente..." (Francesco Favano)

25/11/2013

Even Not 4 (Stefania Patanè Group)- Francesco Favano

10/02/2013

Let The Jazz Flow (Giuseppe Venezia)- Alceste Ayroldi

14/01/2013

In Between (Eugenio Macchia)- Vincenzo Fugaldi

07/07/2012

Red Inside (Antonella Catanese)- Francesco Martinelli

24/06/2012

Cisi, Ionata, Angiuli e Angelucci all'Alexander Platz di Roma: una formazione nata come trait d'union tra il Northbound 4tet e il Max Ionata 4tet per un grande "progetto" a due tenori. (Pasquale Raimondo)

26/05/2012

"Concerto che riesce a tenere desto l'interesse e l'attenzione per il valore dei singoli, per l'equilibrio timbrico-dinamico e per la varietà che aggiunge all'abusato schema tema/assolo/tema con cadenze, chorus stop-time, parti in duo e altro." (Andrea Gaggero)

21/01/2012

In Cammino (Rosario Bonaccorso Travel Notes Quartet) - Alceste Ayroldi

17/09/2011

In Sicilia una Suite (Giovanni Mazzarino Quartet)- Francesco Martinelli

18/08/2011

Challange (Eugenia Munari)- Alessandro Carabelli

29/05/2011

Dieci (Max Ionata Quartetto)- Alessandro Carabelli

29/05/2011

It's all right with me (Lucio Ferrara)- Alessandro Carabelli

06/03/2011

Inspiration (Max Ionata Quartet Feat. Fabrizio Bosso) - Alceste Ayroldi

20/02/2011

The Driver (Andrea Beneventano Trio)- Enzo Fugaldi

01/11/2010

Roberta Gambarini - Dado Moroni - Rosario Bonaccorso - Nicola Angelucci: "Serata all'insegna dell'amicizia e dello star bene quella che ha visto il caldo timbro vocale di Roberta Gambarini sublimare un debordante uditorio avido di emozioni, in una magica Villa Carpegna, in occasione della rassegna 'Odio l'estate'" (Daniele Camerlengo)

18/09/2010

The First One (Nicola Angelucci)- Vincenzo Fugaldi

12/12/2009

Per gli Italian Jazz Days, al Dizzy's Club "Coca-Cola" di New York, il quartetto di Rosario Giuliani con Lucio Ferrara, Nicola Angelucci e lo strepitoso Joey DeFrancesco all'Hammond. (Roberta Zlokower)

02/12/2009

Elisabetta Antonini presenta il suo album "Un minuto dopo" all'Alexander Platz di Roma insieme a Gabriele Coen, Alessandro Gwis e Paul McCandless. (Laura Mancini)

29/11/2009

Italian Jazz Days a New York: "Il jazz italiano sbarca a New York in occasione del mese dedicato a Cristoforo Colombo e rende omaggio non solo alla grande tradizione jazzistica ma anche al jazz contemporaneo. Molti gli artisti italiani, e non solo, che hanno preso parte all'Italian Jazz Days, la kermesse musicale che si è tenuta al Jazz Lincoln Center e all'Istituto Italiano di Cultura." (Liliana Rosano)

25/10/2009

Tra Campania e Sudamerica, il jazz secondo Marco Zurzolo Quintet all'Alexander Platz di Roma: "Marco Zurzolo col suo quintetto ha percorso il suo viaggio musicale alla ricerca della sua terra d'origine e dei quartieri di Napoli, dei colori, le influenze, le atmosfere dei Paesi dell'altra sponda del Mediterraneo." (Laura Mancini)

25/08/2009

Blue night (Guido Di Leone) - Giuseppe Andrea Liberti

22/05/2008

Starry Eyed Again (Chet On Our Minds) (Michela Lombardi – Riccardo Arrighini Trio)

24/03/2008

Dave Liebman Quartet ad Arezzo: "Assistere ad un concerto di Dave Liebman spesso equivale ad un privilegio raro...la band ha dimostrato un ineccepibile grado di affiatamento, oltre che di capacità strumentali ed esecutive." (Alessandro Tempi)

29/11/2006

Too close for comfort (Smell Quintet)

12/03/2006

Intervista a Paolo Benedettini: "...per la creazione di questa musica, che al tempo stesso ti dà la possibilità di esprimere la tua individualità, è necessario il rispetto reciproco, questo le dà anche una certa valenza morale." (Michela Lombardi)

15/01/2005

Intervista a Nicola Angelucci: "...Mi sono avvicinato al jazz in modo un po' insolito, soprattutto da un punto di vista cronologico. Ho incominciato, infatti, con i dischi dei Weather Report e, successivamente, ho ascoltato i grandi musicisti del passato..." (Massimiliano Cerreto)

19/10/2004

Intervista a Susanna Stivali: "...Oggi non sono interessata al jazz puro, ossia a quanto già codificato, ma ad andare oltre. E trovo che il jazz dia la possibilità di dare spazio a quella parte di me che ama proprio la sperimentazione e l'improvvisazione..." (M. Cerreto)





Video:
Alexander Platz Jazz Club
Fabio Zeppetella -guitarDario Deidda -bass Aruan Ortiz -piano Young Italian jazz talent Matteo Fraboni -drums...
inserito il 01/11/2009  da masmella - visualizzazioni: 2442
DAN BARRETT - EHUD ASHERIE: "Isn't This A Lovely Day?"
Irving Berlin's classic song for Fred Astaire, here turned into a jazz panorama -- at Smalls in New York City, October 15, 2009. Check out ht...
inserito il 16/10/2009  da swingyoucats - visualizzazioni: 1936
DAN BARRETT, LUIGI GRASSO, EHUD ASHERIE: "When I Grow Too Old To Dream"
Smalls Jazz club, New York City, October 15, 2009 -- see www.jazzlives.wordpress.com. for more!...
inserito il 16/10/2009  da swingyoucats - visualizzazioni: 1780
DAN BARRETT,LUIGI GRASSO,EHUD ASHERIE: "Some Other Spring"
This one's for Billie, and it's a masterpiece -- recorded live at Smalls in New York City, October 15, 2009. Check out http://www.jaz...
inserito il 16/10/2009  da swingyoucats - visualizzazioni: 1858
DAN BARRETT,LUIGI GRASSO, EHUD ASHERIE: "Please Don't Take About Me When I'm Gone"
I'll still be talking about this music, recorded live at Smalls in New York City on October 15, 2009, for some time! Visit http://www.jazzliv...
inserito il 16/10/2009  da swingyoucats - visualizzazioni: 2089
DAN BARRETT - EHUD ASHERIE: "Blame It On My Youth"
Oscar Levant's stunning ballad, recorded at Smalls Jazz Club in New York City, October 15, 2009. Visit http://www.jazzlives.wordpress.com. fo...
inserito il 16/10/2009  da swingyoucats - visualizzazioni: 2018
EHUD ASHERIE, DAN BARRETT, HARRY ALLEN: "I'm Putting All My Eggs in One Basket" (Sept. 2009)
Honoring Fred Astaire, Irving Berlin, and a host of swing players, this trio delights in their own glorious interplay at the 2009 Jazz at Chautauqua. ...
inserito il 25/09/2009  da swingyoucats - visualizzazioni: 2104
HARRY ALLEN, DAN BARRETT, EHUD ASHERIE: "Sometimes I'm Happy" (Sept. 2009)
Recorded live at the 2009 Jazz at Chautauqua -- a magnificent evocation of strolling swing. Visit http://www.jazzlives.wordpress.com for more!...
inserito il 25/09/2009  da swingyoucats - visualizzazioni: 1916
EHUD ASHERIE and DUKE HEITGER, June 9, 2009, "TICKLE-TOE"
The Count Basie classic, reputedly in honor of a dancer, by Lester Young -- is brought into the light once again by Ehud (piano) and Duke (trumpet), s...
inserito il 14/06/2009  da swingyoucats - visualizzazioni: 2212
DUKE HEITGER and EHUD ASHERIE, June 9, 2009, "ALL THE THINGS YOU ARE"
Duke, on trumpet, and Ehud, piano, tenderly explore this Jerome Kern classic, complete with the verse, live at Roth's Westside Steakhouse in M...
inserito il 14/06/2009  da swingyoucats - visualizzazioni: 1915
EHUD ASHERIE, DUKE HEITGER, JOHN ALLRED, June 9, 2009, "TEA FOR TWO"
Jamming on the Upper West Side of Manhattan! Duke (trumpet), Ehud (piano), and guest John Allred (trombone) go to town on Youmans's 1922 clas...
inserito il 14/06/2009  da swingyoucats - visualizzazioni: 2154
HARRY ALLEN / EHUD ASHERIE PLAY "Manhattan," Smalls, Jan . 29, 2009
Another wonderful Thursday night duo at Smalls Jazz Club on West Tenth Street in New York City: tenorist Harry Allen and pianist Ehud Asherie stroll t...
inserito il 18/02/2009  da swingyoucats - visualizzazioni: 2188
EHUD ASHERIE / JON-ERIK KELLSO at Smalls, Feb. 12, 2009
Pianist Ehud Asherie and trumpeter Jon-Erik Kellso, a most congenial duo, consider Duke Ellington's Thirties song, DROP ME OFF IN HARLEM, on a...
inserito il 12/02/2009  da swingyoucats - visualizzazioni: 2342
24122008 Alexanderplatz - The Man I Love - Biseo - Sanjust - Kristina
Riccardo Biseo ( piano ), Gianni Sanjust ( clarinet ), Giorgio Rosciglione ( bass ), Lucio Turco ( drums ), Kristina Granata ( vocals )...
inserito il 20/01/2009  da riccardo59 - visualizzazioni: 1897
Ehud Asherie-Dan Block at Smalls, 11/20/08 II
Dan block (tenor sax) and Ehud Asherie (piano) explore that wistful song AUTUMN NOCTURNE at Smalls jazz club on November 20, 2008. Recorded by Michae...
inserito il 30/11/2008  da swingyoucats - visualizzazioni: 1898
Dan Block / Ehud Asherie at Smalls Jazz Club Oct. 16, 2008
Reedman Dan Block and swing pianist Ehud Asherie stroll through "Thanks A Million," a pretty 1935 tune popularized by Louis Armstrong and cu...
inserito il 19/10/2008  da swingyoucats - visualizzazioni: 2464
Ehud Asherie with Harry Allen+ Jon-Erik Kellso, Smalls NYC
"If Dreams Come True"Ehud Asherie with Harry Allen + Jon-Erik Kellso Smalls Jazz Club, NYC 2008...
inserito il 02/08/2008  da ehudAsherie - visualizzazioni: 1860
Ehud Asherie with Harry Allen / Smalls Jazz Club, NYC 2008
"I'm Putting All My Eggs In One Basket"Ehud Asherie with Harry AllenSmalls Jazz Club, NYC 2008...
inserito il 02/08/2008  da ehudAsherie - visualizzazioni: 2203
Ehud Asherie / Harry Allen / Jon-Erik Kellso-Smalls NYC
"Lonesome Road"Ehud Asherie with Jon-Erik Kellso + Harry AllenSmalls Jazz Club, NYC 2008...
inserito il 02/08/2008  da ehudAsherie - visualizzazioni: 1913
Ehud Asherie with Jon-Erik Kellso / Smalls NYC
"Tea For Two"Ehud Asherie with Jon-Erik KellsoSmalls Jazz Club, NYC 2008...
inserito il 02/08/2008  da ehudAsherie - visualizzazioni: 1956
Bina & Ehud "Boteco furacão"
Bina Coquet; 7 strings GuitarEhud Asherie; Organ B3Celso de Almeida; DrumsRecorded @ studio Mosh-São Paulo,Brazilcomposed by Bina Coquetlabel;www...
inserito il 24/08/2006  da binacoquet - visualizzazioni: 2026
Bina & Ehud - Assanhado
live at studio Mosh, 2006 São Paulo-BrazilBina Coquet; 7 strings GuitarEhud Asherie: organ Hammond B3Celso de almeida: bateriacomposed by Jacob d...
inserito il 24/08/2006  da binacoquet - visualizzazioni: 1962

...
inserito il   da binacoquet - visualizzazioni: 1338


Inserisci un commento


© 2000 - 2017 Tutto il materiale pubblicato su Jazzitalia è di esclusiva proprietà dell'autore ed è coperto da Copyright internazionale, pertanto non è consentito alcun utilizzo che non sia preventivamente concordato con chi ne detiene i diritti.


Questa pagina è stata visitata 2.460 volte
Data pubblicazione: 21/11/2010

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti