Jazzitalia: la musica jazz a portata di mouse...
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Triosphera
2 dicembre 2004, Ca' Bianca - Milano
di Marco Losavio

Giovedì 2 dicembre, nei locali del Ca' Bianca di Milano, il gruppo Triosphera – piano trio formato da Davide Scagno (piano), Stefano Profeta (contrabbasso) e Sergio Pescara (batteria) – ha presentato il proprio album d'esordio, l'omonimo Triosphera.

La performance dei tre jazzisti, molto apprezzata dal pubblico presente, ha percorso tutti i brani del lavoro discografico, a firma del pianista, mettendo in luce l'idea portante del progetto, ossia unire le singole esperienze di ciascuno dei musicisti in un comune denominatore, la passione per il jazz, e lasciarle confluire in un risultato unitario e d'insieme. Su questi cardini si muove infatti il disco, in cui la varietà di temi dà vita ad una sobria linea jazzistica le cui sfumature ricordano a tratti le sceneggiature cine-musicali di "grusiniana" memoria. Si va così dal misterioso incipit di The Sphere che caratterizza il sound del gruppo quale brano bandiera presente in molti siti internet (Jazzitalia compreso), a Home sweet home, lirica ma pulsante sulle spinte della batteria, articolato il piano, cantabile l'assolo del contrabbasso; da Bernàrd, un tre/quarti con una punta di lirismo, allo spazzolato Cadeau dall'atmosfera intima e crepuscolare, passando per la poliritmia Three Four Two, il cui titolo anticipa l'alternanza fra due, tre e quattro/quarti, il malinconico piano di All about you…toy, animato dalle vibrazioni dei piatti e dalle oscillazioni del contrabbasso, proseguendo con il limpido fraseggio pianistico sostenuto da una ricca linea contrabbassistica in Alter ego, le tensioni armoniche in tre di Question & answer, fino a The land, con accenni fusion pilotati dall'essenziale accompagnamento della batteria. Il richiesto bis è stato soddisfatto da un inedita Reflections, in omaggio al grande Monk.

Il produttore siciliano ha avuto il piacere di offrire ad ospiti ed intervenuti un rinfresco "siculo", particolarmente gradito dai presenti.

Alcune tracce dell'album, prodotto da Paul Siculiana ed acquistabile sul sito internet Fandango Music Shop, sono scaricabili gratuitamente dal sito ufficiale della band (www.triosphera.com).






Articoli correlati:
14/11/2004

Triosphera (Triosphera)







Invia un commento


© 2000 - 2017 Tutto il materiale pubblicato su Jazzitalia è di esclusiva proprietà dell'autore ed è coperto da Copyright internazionale, pertanto non è consentito alcun utilizzo che non sia preventivamente concordato con chi ne detiene i diritti.

Questa pagina è stata visitata 4.551 volte
Data pubblicazione: 11/12/2004

Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti