Jazzitalia - Saranno famosi: Bixi Big Band
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novità

Bixi Big Band
gruppo

La Bixi Big Band nasce nel 1999 nell'ambito della scuola di musica CIAC in Roma, sotto la direzione musicale del Maestro Carlo Capobianchi con l'obiettivo di formare un'orchestra di giovani musicisti che interpretino i brani che hanno fatto la storia del Jazz.
Si è esibita, riscuotendo di volta in volta sempre maggiore gradimento da parte del pubblico, in concerti che hanno ricevuto gli apprezzamenti da parte di noti musicisti del Jazz sia italiano che romano quali Lino Patruno, Fabiano "Red" Pellini, Giorgio Cuscito, Andrea Pedroni, Renato Musillo e Alberico Di Meo e ha maturato una notevole esperienza concertistica esibendosi serata inaugurale del "Festival Jazz" di Villa Celimontana in Roma nel 2006, al festival "Roma Hot Summit", al "Brutium jazz festival" a Cetraro (CS), al Jazz Festival di Bocchignano, allo Swing Festival al Parco Egeria e al Monte Compatri in Jazz. Dal 2003 ha tenuto importanti concerti presso noti locali e jazz club della Capitale quali il New Orléans Café, il Saxofon Café, il Fonclea, il Cotton Club, il Micca Club, The Club, Teatro Centrale Carlsberg, Milonga della Stazione. Dall'autunno del 2005 suona stabilmente al Mahalia di Roma. Nel 2010, dopo un breve periodo di stasi, la Band riprende vigore con l'arrivo nell'organico della cantante newyorkese Tess Amodeo-Vickery le cui qualità canore e la presenza in scena consentono di rinnovare il repertorio ed esplorare nuove sonorità.

La Band, attualmente composta da 16-18 elementi prende il suo nome da Bix Beiderbecke (in origine Bixilander Swing Orchestra) e al suo esordio esegue brani dello stesso Bix, di Joe King Oliver, Scott Joplin e Louis Armstrong per passare, con il tempo, alla esecuzione di un repertorio che fa riferimento alle grandi orchestre quali quelle di Ellington, Basie, Miller, Artie Shaw, Benny Goodman, Chick Webb e Stan Kenton utilizzando anche arrangiamenti originali acquistati direttamente dall'archivio del grande band leader newyorkese Vince Giordano che venivano eseguiti dalle grandi orchestre americane tra gli anni '20 e '40 ma senza disdegnare arrangiamenti più moderni.

Per contatti e informazioni:
web: http://bixibigband.weebly.com/index.html

Questa pagina è stata visitata 432 volte
Data ultima modifica: 25/01/2013





Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti