Jazzitalia: la musica jazz a portata di mouse...
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit´┐Ż

Matteo Di Francesco
batteria, percussioni

Nato ad Avezzano (AQ) nel 1980, inizia gli studi musicali all'etÓ di sette anni.

S
tudia per tre anni
percussioni presso il conservatorio "A. Casella" di L'Aquila, sotto la guida del M░ Gianluca Ruggeri, con ottimi voti. Contemporaneamente studia batteria a Roma nel "DRUM STUDIO" del maestro Ettore Mancini (direttore della facoltÓ di batteria nell'UniversitÓ della musica di Roma), per quattro anni. 

Frequenta nel
1996 un seminario di batteria moderna a con il maestro Franco Rossi (insegnante dell'UniversitÓ della Musica Moderna di Modena) ed uno con Fabrizio Sferra (famoso batterista jazz italiano). Frequenta nel 1999 un seminario di tecnica di batteria con Gary Chaffee e nel 2000 con Lele Melotti e Rosario Jermano.

Studia contemporaneamente
batteria e ritmi cubani con Emanuele Smimmo (batterista di Teresa De Sio) e timbales con Paulo La Rosa (percussionista dell'orchestra di Canale 5).

A Cuba perfeziona i ritmi afro-cubani con JosÚ Eladio e con JosÚ Luis Quintana, meglio conosciuto come Changuito.

Studia a New York city, presso il Drummers Collective, riportando il massimo dei voti. Qui perfeziona i seguenti generi musicali:
Jazz con i maestri Jim Chapin, Ian Froman, Michael Lauren, spazzole con Pete Retzlaff; Fusion con Kim Plainfield e Fred Klatz; Funk con Pete Retzlaff; pop-rock con Sandy Gennaro e Brian Doherty; Afro-cuban e afro-carribean con Memo Acevedo e Frank Katz; New Orleans con Chris Lacinak; letture a prima vista con Brad Flickinger
Sempre nel Drummers Collective collabora in rhythm section con musicisti del calibro di Lincoln Goines, Joe Fitzgerald, Mike Pope, Leo Traversa, Bob Quaranta, Cliff Korman, Irio O'Farrill, Gregory Jones e Mat Garrison.

Approfondisce funk e fusion da Phoenix Rivera (batterista di Phil Collins, degli Eurythmics, Tito Puente, Paquito di Rivera, etc.).
Al ritorno dagli USA con Giovanni Imparato (percussionista di L. Dalla, E. Ramazzotti, R. Arbore, etc.), Raul Scebba (docente al Saint Louis di Roma) e Carlo Di Francesco, forma il gruppo "bata-rumba" di musica tradizionale cubana. 
Con lo stesso suona al Music-show di Rimini, per Aramini-strumenti musicali (noto importatore di marche come Remo, Paist, Vic Firth, etc.).

Spettacoli e performance:
All'etÓ di quindici anni giÓ si esibisce come batterista di diversi gruppi musicali ed a soli 16 anni realizza una trentina di concerti per la regione Abruzzo con la "Jazz on band". Con la stessa partecipa al Classica Jazz festival
'96 ed al Jazz festival '96 di Palermo. Contemporaneamente ha l'occasione di collaborare con il musicista JOHN RAMSAY (docente di batteria nell'UniversitÓ di Berklee a Boston). Suona con gli "Odissea", gruppo "spalla" dei NOMADI e di Federico Poggipollini (chitarrista di Ligabue). Nel luglio 2001 si esibisce ad "Arezzo Wave", nella musica TRIP HOP. Collabora in studio con gruppi e cantanti emergenti. Attualmente collabora con la ditta Aramini - strumenti musicali, come "master drum". Suona come batterista nella Testaccio Jazz orchestra di Roma che vanta nomi molto importanti del panorama jazzistico italiano come: Claudio Prad˛ (direttore), Claudio Corvini (tromba), Mario Corvini (trombone), Roberto Mancini (sax), etc.

Per contatti e informazioni:
Matteo Di Francesco
email: difra.rubeo@iol.it

Questa pagina Ŕ stata visitata 23.280 volte
Data pubblicazione: 05/09/2001





Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti