Jazzitalia: la musica jazz a portata di mouse...
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Vinagre
gruppo

I Vinagre nascono nel febbraio del 1998 da una comune idea del chitarrista Raul Gagliardi e del bassista Carlo Cimino; ai due si uniscono, nel marzo del 1999, Corrado Mendicino alle tastiere, Mirko Onofrio ai fiati ed il batterista Fabio Lizzani; in ottobre 2000 collabora col gruppo il trombettista Andrea Garritano

Il quintetto propone esclusivamente brani originali. Ogni elemento del gruppo ha alle spalle esperienze e gusti musicali differenti: blues, rock "progressive", fusion, musica popolare, jazz, avanguardie, musica antica. Tutto concorre alla creazione di brani che alternano momenti fortemente strutturati e libere improvvisazioni. Senza legarsi a nessun "genere" in particolare, tutti cercano di realizzare al meglio le idee proposte di volta in volta da ciascuno.

I Vinagre hanno partecipato a molte manifestazioni e rassegne musicali tra le quali: Eventi d'Arte, Festa della musica, Vitamine, Ciroma al Castello ecc.. 

Si classificano quarti al concorso "Jazzband" presso l'UNI.CAL., terzi al concorso "Universound 99" ricevendo i premi speciali per "originalità artistica" e "composizione ed arrangiamento", sono nel gruppo dei finalisti nella rassegna "Ultrasuoni" presso il Beat Music club.

Raul Gagliardi è nato a Cosenza il 14-02-1977.
A 15 anni comincia a suonare da autodidatta la chitarra; nel
1993 è allievo del M° Roberto Scornaienchi, dal '94 al '97 studia improvvisazione jazz con il M° Bruno Marrazzo. Nell'estate 2000 partecipa a "Jazz'in air 2000": seminario-concerto "Or Che Strana" diretto dal M° Nicola Pisani
Frequenta i corsi di Oriolo Jazz del
2001 studiando con Umberto Fiorentino, Pier Paolo Ferroni e Ramberto Ciammarughi
Oltre a diverse collaborazioni musicali scrive un brano per "Dr. Jekyll e Mr.Hyde" presentato dal "Teatro Rossosimona".
Da due anni si dedica alla didattica dello strumento e dell'improvvisazione.


Mirko Onofrio, nasce a Catanzaro il 13/4/78 ma vive a Cosenza dove inizia a cantare in un gruppo di rock-progressive insieme a Carlo Cimino, Corrado Mendicino e Antonio Pileggi.
A 18 anni il primo flauto e l'inizio della passione per gli strumenti a fiato che lo fa passare dopo circa un anno ai sassofoni. Inizia gli studi universitari al DAMS e si interessa alle avanguardie jazz e "colte", da un lato, ed alla musica antica, dall'altro.
Continua ad esibirsi formando propri organici (Electric Combo, Onofrio/Pileggi Duo, Baghet Trio) o da solo e registra tre lavori di musica sperimentale: Gestalt, La stanza dei bambini, Itambè.
Studia per due anni sassofono con Daniele Lucchetta e frequenta il corso di formazione professionale per orchestrali jazz organizzato dal Centro Jazz Calabria studiando con Piero Cusato, Giovanni Mazzarino, Nico Morelli, Pietro Condorelli e Luca Baldini
In questo periodo arriva primo, con il chitarrista Giuseppe di Nardo, al concorso "Jazzband" organizzato dall'Università della Calabria e scrive ed esegue le musiche per alcuni lavori teatrali del regista e attore romano Gianfranco Quero. Partecipa ad una serie di seminari tenutisi occasione del Festival di Roccella Jonica e studia con Nicola Pisani (nella cui OrCheStrana ha suonato per due volte), Claudio Lugo, Eugenio Colombo, Michael Godard e Roscoe Mitchell.
Collabora stabilmente con i Vinagre, senza abbandonare progetti personali legati all'esecuzione di sue composizioni (Mirko Onofrio Ensemble, Laboratorio di Musica Creativa, Mirko Onofrio Free Jazz Quartet) e a collaborazioni in duo significative come quelle con Massimo Garritano o Carlo Cimino
Attualmente suona col neocantastorie Danilo Montenegro e studia presso il Conservatorio di Cosenza dove si dedica, guidato dal M° Piero Meldolese, ai flauti dolci antichi affrontando specialmente il repertorio pre-barocco e quindi quello medievale e rinascimentale (che è per altro la materia oggetto della sua tesi imminente).


Fabio Lizzani comincia la sua esperienza musicale da autodidatta suonando rock, pop, funk, hip hop ecc. Ha studiato con Rino Zumbini ed ha frequentato numerosi seminari con Dave Weckl, Cristian Meyer, Gary Chaffee, Terry Bozzio
Nel gennaio
2000 partecipa al progetto-seminario "Or Che Strana", tenuto da Nicola Pisani nell'ambito del Catanzaro Jazz Fest, frequenta la prima e la seconda edizione dei corsi di "Oriolo Jazz" sotto la guida di Pierpaolo Ferroni, Ramberto Ciammarughi ed Umberto Fiorentino
Collabora stabilmente con i Vinagre, il Misterioso Trio ed il Midnight Quartet. Attualmente è iscritto al corso di laurea in D.A.M.S. indirizzo musica, presso l'UNI.CAL., studia con Pierpaolo Ferroni e collabora con il corso di jazz tenuto dal M° Enrico Fazio presso il Conservatorio di Cosenza.


Corrado Mendicino è nato a Cosenza il 25-08-1977. Comincia a suonare da autodidatta tastiere e pianoforte all'età di 14 anni, suona in numerose band locali spaziando dal rock progressive al reggae, dal pop al blues. Studia presso il Centro Jazz Calabria sotto la guida di Piero Cusato e successivamente con Bruno Luise.
Nel
'94 frequenta corsi di improvvisazione jazz coordinati da Antonello Vannucchi, nel '99 partecipa ad un "Jazz workshop" tenuto da John Taylor
Nel gennaio 2000 partecipa al progetto-seminario "Or Che Strana", tenuto da Nicola Pisani nell'ambito del Catanzaro Jazz Fest ed a una Masterclass di Emilio Galante presso il Conservatorio di Cosenza; nel 2001 frequenta i corsi di "Oriolo Jazz" studiando con Ramberto Ciammarughi, Pier Paolo Ferroni e Umberto Fiorentino.
Attualmente è iscritto al corso di laurea in D.A.M.S. indirizzo musica, presso l'UNI.CAL. e collabora con varie formazioni jazz e non solo.


Carlo Cimino è nato a Cosenza nel 1977. A 17 anni inizia a suonare il basso elettrico e si avvicina al Rock-progressive ed al jazz.
Nel
1998 fonda, con il chitarrista Raul Gagliardi, i Vinagre ed inizia la collaborazione con varie formazioni: Misterioso Trio, Midnight Quartet, Ellington Jazz Combo.
Ha studiato con il M° Quintino Medaglia, attualmente è iscritto alla scuola di contrabbasso del Conservatorio di musica di Cosenza e studia con il M° Leonardo Presicci
E' iscritto al corso di laurea in D.A.M.S., indirizzo musica, presso l'UNI.CAL..
Nel
1999 partecipa ad un "Jazz workshop" tenuto da John Taylor e collabora con il corso di Jazz, tenuto dal M° Tino Tracanna, presso il Conservatorio di Cosenza.
Nel gennaio
2000 partecipa al progetto-seminario "Or Che Strana", tenuto da Nicola Pisani nell'ambito del Catanzaro Jazz Fest.
Nell'estate
2000 partecipa ai Seminari Senesi di Musica Jazz ed a Jazz'in Air 2000.
Svolge attività didattica da circa due anni.


Per contatti e informazioni:
email: vinagre15@hotmail.com
sito: www.vinagre.f2s.com

Questa pagina è stata visitata 14.387 volte
Data pubblicazione: 10/06/2001





Bookmark and Share



Home |  Articoli |  Comunicati |  Io C'ero |  Recensioni |  Eventi |  Lezioni |  Gallery |  Annunci
Artisti |  Saranno Famosi |  Newsletter |  Forum |  Cerca |  Links | Sondaggio |  Cont@tti