Jazzitalia Eventi - Padova Jazz Club Presenta: Tommaso Genovesi Quartet in Concerto
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Un omaggio all'American Songbook, "Cinema & Jazz" a cura di Alceste Ayroldi, il pianista americano Marc Copland per il Roero Music Fest 2017.

E' il pianoforte il fil rouge che caratterizza la VII edizione di Poliorama che, per questa edizione, si interseca con la kermesse di musica classica "Bianco e Nero".

Todd Barkan, Pat Metheny, Diane Reeves e Joanne Brackeen riceveranno il prestigioso National Endowment For The Arts 2018 Jazz Masters.

Premio Massimo Urbani, il salernitano Federico Milone vince la XXI edizione, un'edizione di "grande tenacia e forza di volontà".

Per il Festival Special Guest al Teatro Eliseo di Roma un raffinato repertorio di standard jazz e brani originali, composti e arrangiati da Vince Mendoza che dirigerà la Saint Louis Big Band.

XIV edizione della rassegna Gezmataz: concerti internazionali, workshop di musica d'insieme e di fotografia di scena si susseguono in quattro giorni dedicati al jazz e alle sue espressioni.

Nasce il Como Lake Jazz Club, volto a promuovere attività culturali ed iniziative nel campo della musica jazz. .

Musicarts Felix. Cinque appuntamenti dove Musica, Cinema, Pittura e Teatro si fondono per creare arte. .

Altro grande lutto nella musica: scompare il contrabbassista Rino Zurzolo.

Sono i Bija i vincitori della VI Edizione del Multiculturita Black Music Contest.

Allan Holdsworth non c'è più! Scompare a 70 anni uno dei più grandi chitarristi di sempre..

Quattro workshop – attività laboratoriali per giovani under 35 nell'ambito de "Il Jazz, il Blues e l'altro" ammesso al finanziamento per il bando Siae "Sillumina" .

Summer Camp 2017 di musica pop, rock e jazz organizzato dalla scuola di musica CEMM dal 4 al 9 luglio. Il programma di Basso a cura di Michelangelo Flammia.

E' venuto a mancare improvvisamente, la notte del 4 aprile 2017, il bassista e contrabbassista romano Pino Sallusti.

Unica data pugliese per la polistrumentista e compositrice brasiliana Christianne Neves di scena presso il The Empty Space di Molfetta

Approvato nel quadro del programma formativo Erasmus Plus il progetto "Using ICT in Music Education" al fine per sprigionare le potenzialità musicali della nuova generazione europea.

I SAT&B, storico ensemble vocale diretto da Maria Grazia Fontana, insieme al Coro CantAutore per la rassegna Special Guest al Teatro Eliseo di Roma

Aperte le iscrizioni per la IIa edizione del Premio Lelio Luttazzi, rivolto ai Giovani Pianisti Jazz e Cantautori di età compresa tra i 18 e i 30 anni, .

Il Saint Louis, Istituzione di Alta Formazione Artistica Musicale autorizzata dal Miur a rilasciare titoli accademici di I e II livello, apre le iscrizioni al prossimo anno accademico 2016/2017.

Click QUI per fare pubblicita' su Jazzitalia
Jazzitalia sbarca in Russia! Tradotti in cirillico alcuni articoli esclusivi.
Ultimi aggiunti:

            AMELIA SMOOTH JAZZ (gruppo)
            BOTTALICO Roberto (sax)
            CHIOZZI Alberto (batteria)
            DELTA TRIO (gruppo)
            DESIDERI Fabrizio (sax e clarinetto)
            DI IENNO Gianluca (piano)
            GIOLLI Marco (batteria)
            MATTIONI Luca (percussioni)
            MINI Elisa (voce)
            MOON WALKER JAZZ BAND (gruppo)
            PAVIGNANO Daniele (batteria e percussioni)
            PELLITTERI Marcello (batteria)
            PIRAINO Alessandro (chitarra)
            SALVADORI Mattia (tromba)
            SILVESTRI Vittorio (chitarra)
            ZORZI Riccardo (batteria)
Padova Jazz Club Presenta: Tommaso Genovesi Quartet in Concerto
Jazz d’autore made in Italy!
15/12/2011
Correzzola (PD)

modifica
Info/Luogo: PADOVA JAZZ CLUB
Indirizzo: Via Garibaldi, 9
Città: Correzzola (PD)
Telefono: 348/2451700
Email: club(at)padovajazzclub.it
Sito: http://jazzclubpadova.blogspot.com

Il Padova Jazz Club ha il piacere di presentare nell’ambito della rassegna “AUTUNNO IN JAZZ” presso il Cockney London Pub (Via Garibaldi, 9 - Correzzola PD) giovedì 15 dicembre il concerto-evento del:

 

TOMMASO GENOVESI Quartet:

Jazz d’autore made in Italy!

Tommaso Genovesi - piano
Nevio Zaninotto -
sax tenore

Danilo Gallo –
contrabbasso

U.T. Ghandi -
batteria


Secondo appuntamento della settimana con il Padova Jazz Club. A salire sul palco sarà il Tommaso Genovesi Quartet, esperta formazione che vanta della coesione tra i suoi componenti il suo punto di forza. Tra di loro spicca certamente Genovesi, il quale dispone di un tocco senza dubbio nitido, capace di percorrere ed attraversare anche ampie parabole di frasi che, per quanto talvolta ardite, riescono a trovare a fondo corsa un loro equilibrio sonoro ed armonico nell'insieme.

Il gruppo nato nel 2004, ha all’attivo due CD (“Night Funk” e “Never Knows”) pubblicati entrambi da Caligola Records e recensiti dalle migliori riviste specializzate. E’ il risultato della ricerca musicale del pianista che, attraverso le proprie composizioni, fonde tutte le esperienze musicali maturate, per dare vita ad un progetto originale che si esprime attraverso il linguaggio del jazz contemporaneo. Inglobando, così, elementi provenienti da tradizioni musicali diverse (mediterranee, funk, free, rock, brasiliane) per creare nuove suggestioni melodiche e ritmiche. Il progetto è basato su composizioni del leader e sulla rielaborazione di alcuni standard jazz poco battuti, se non dimenticati, con la consapevolezza di possedere un linguaggio proprio, influenzato da tutte le espressioni musicali dell’ultimo secolo.

Il pianista siciliano Tommaso Genovesi ha approfondito lo studio del jazz moderno, frequentando seminari con Harold Danko, Franco D’Andrea, John Taylor e Mike Melillo. Le prime influenze pianistiche in ordine di tempo sono McCoy Tyner e poi Bill Evans. Il pianista bianco gli apre un mondo totalmente nuovo e lo porta verso Hancock ma soprattutto Keith Jarrett, che rimane ancor oggi il suo maggiore ispiratore. Intensa la sua attività concertistica nei club e festival soprattutto del nord Italia, collaborando in particolar modo con i migliori jazzisti dell’area del nordest da Francesco Bearzatti a Robert Bonisolo, Piero Odorici, Saverio Tasca, Mauro Negri, Marc Abrams, Lorena Favot.

Danilo Gallo è uno dei protagonisti della scena jazzistica italiana. Musicista curioso, ecclettico, trasversale, partecipa a numerosi progetti che spaziano dal jazz alla musica etnica, all’improvvisazione radicale, all’avanguardia, e a diverse collaborazioni che vedono le varie arti al fianco della musica. Oltre al contrabbasso suona anche il basso acustico, la balalaika basso e la balalaika contrabbasso, il basso elettrico. E’ co-fondatore dell’etichetta indipendente El Gallo Rojo Records, soggetto collettivo di produzione nell’ambito della musica creativa. E’ stato eletto miglior contrabbassista italiano per l’anno 2010 dal referendum promosso dalla rivista Musica Jazz.

Tra i migliori batteristi del jazz italiano vi è indubbiamente il musicista udinese U.T. Gandhi. Moltissimi i suoi progetti -anche in ambito teatrale- e collaborazioni, tra le quali da ricordare quella con Enrico Rava nel quintetto elettrico Electric Five, con il quale ha svolto tournee in tutta Europa, in Canada, in Giappone. Ha partecipato inoltre alla realizzazione dell’opera “Ragazzi selvaggi”, musiche di Enrico Rava, con l’orchestra sinfonica di Rovigo ed ha partecipato al progetto “Rava-Carmen”. Recentissimamente per i suoi cinquant’anni è uscito il libro, con cd audio, “U.T. Gandhi. Diario di un autodidatta” (Mahatmamusic).

Il sassofonista friulano Nevio Zaninotto ha iniziato a suonare da autodidatta in piccoli gruppi locali e prosegue la sua formazione partecipando ai seminari di Umbria Summer-Jazz tenuti dalla Berklee College of Music di Boston con Gary Burton, con Michael Brecker e Lee Konitz.  Nel ‘92 si trasferisce per un periodo a New York dove frequenta il workshop di jazz tenuto da Barry Harris e studia privatamente con David Sanchez, Ralph La Lama, Joel Frahm ed arrangiamento con Fabio Morgera.  Ha partecipato ad importanti festival e rassegne di musica Jazz e suonato nel circuito di locali e jazz club del Nord Est ed estero con diverse formazioni e con i migliori musicisti della scena nazionale ed internazionale.

Inizio concerto ore 22:30.

Prima consumazione 10€.

Prenotazione tavoli obbligatoria al 348/2451700.

 

Segreteria Padova Jazz Club:
Via Belluno 14 - Legnaro (Padova)

INFOLINE: 049-692647

E-Mail: club@padovajazzclub.it
Website:
http://jazzclubpadova.blogspot.com




modifica





Bookmark and Share


[Invia un commento]      [Torna all'elenco degli eventi]

Questa pagina è stata visitata n° 343 volte

  Invia questa pagina ad un amico