Jazzitalia Eventi - 13° Italian Film Festival Rovigno/Rovinj
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Multiculturita Summer Fest 2020!! Annunciata anche nel 2020 un'edizione del famoso e longevo festival capursese: aLa musica del crooner Nick The NightFly Quintet e il Brasile di Rosalia de Souza..

12.500 euro destinati per una Borsa di Studio "Giorgia Mileto". promossa dalla famiglia e dal Saint Louis College of Music per i Corsi accademici di Jazz & Popular Music..

Corso in Rebranding e Self-Promotion nel Music Business. A cura di Fiorenza Gherardi De Candei e Alceste Ayroldi.

E' morto Jimmy Cobb.

Solo un arrivederci per Umbria Jazz. Costretti ad annullare l'edizione del 2020, sono già riprogrammati alcuni concerti esclusivi per l'edizione 2021!.

Aldo Bassi, trombettista, direttore d'orchestra, insegnante e leader di varie band, è venuto a mancare a Latina..

Saint Louis Club House, il nuovo salotto musicale ideato dal Saint Louis per ascoltare, vedere e degustare la musica comodamente dal divano di casa, in tempi di emergenza Covid-19. .

McCoy Tyner, icona del pianismo e del jazz, se ne è andato. Aveva 81 anni. .

Esce Pentatonic Pyromania di Mimmo Langella, un manuale per arricchire tecniche e fraseggio per chitarra in ambito Pop, Rock, Jazz e Fusion.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            ADJÀ QUINTET (gruppo)
            ALESSI Piero (batteria)
            CAGNETTA Mariangela (voce)
            CAPRARESE Cristian (pianoforte)
            CRISTOFARO Gaetano (sax e clarinetto)
            DIMONTE Pippi (contrabbasso)
            FINOCCHIARO Franco (contrabbasso)
            INDRA (gruppo)
            LAVIANO Alfredo (batteria e percussioni)
            LEPORE Fabio (voce)
            MECENERO Maurizio (chitarra)
            RICCIU Daniele (sax)
            RIVA Marco (polistrumentista)
            ROBERTO Davide (percussioni)
            ROSSINI Giorgio (voce)
            SILVA JOLY Raquel (chitarra)
            TATONE Angelo (chitarra)
            VARAVALLO Luca (contrabbasso)
13° Italian Film Festival Rovigno/Rovinj
Italiani per scelta
06/08/2013
ROVIGNO/ROVINJ (Croazia)

modifica
Info/Luogo: Comunità degli italiani di Rovigno (Croazia)
Indirizzo: Arena estiva - Piazza Campitelli, 1
Città: ROVIGNO/ROVINJ (Croazia)
Sito: http://italianiperscelta.wordpress.com/

Alla 13ma edizione dell'Italian Film festival di Rovigno martedì 6 agosto 2013 ore 21.00 (presso l'Arena estiva della Comunità degli Italiani - Piazza Campitelli, 1) proiezione del documentario di Nevio Casadio "Italiani per scelta" con le musiche di Mario Fragiacomo. Nella stessa serata anche il documentario di Sabrina Benussi "Vedo Rosso"). Sarà presente l'autore Nevio Casadio.

Il reportage di Nevio Casadio si snoda tra i luoghi dell'esodo degli istriani, fiumani e dalmati. Tra chi restò in Istria, dov'era nato italiano e tra chi partì per restare italiano. Il viaggio inizia a Fertilia, in Sardegna, dove approdarono tanti figli della diaspora. Tra il 1944 e la fine degli anni Cinquanta gran parte degli italiani residenti a Fiume, in Istria e Dalmazia, abbandonò la casa, il lavoro e gli affetti. Secondo le stime più attendibili, un numero oscillante tra 300.000 e 350.000 unità. Donne, uomini, vecchi e bambini costretti all’esilio, spinti dalla perdita delle proprie terre, cedute alla Jugoslavia di Tito che aveva appena vinto la guerra di liberazione contro il nazi-fascismo.

Un esodo drammatico, indotto in prima persona dal medesimo Tito che, a partire dal 1945, aveva inviato in Istria diversi agenti allo scopo di indurre gli italiani ad andar via, adottando la stessa arma di chi aveva sconfitto: l’arma del terrore. Prima e durante questo esodo, altre migliaia di italiani furono uccisi: i loro corpi scaraventati nelle foibe o annegati nel mare davanti a Zara. Un intreccio di vendette, giustizialismi sommari e rivalse sociali. Un’autentica pulizia etnica per sradicare la presenza italiana da quella che era, e cessò di essere, la Venezia Giulia.
Realizzato alla fine del 2011 da Nevio Casadio e trasmesso da RAI3 in occasione della Giornata del Ricordo 2012 il documentario è stato realizzato con le più sofisticate tecnologie di ripresa e montaggio, in formato FHD.
Musiche di Mario Fragiacomo & Mitteleuropa Ensemble.


I dettagli delle riprese, giorno per giorno: http://italianiperscelta.wordpress.com/

Arena estiva C.I. di Rovigno - Piazza Campitelli, 1
Ingresso libero
Inizio proiezioni ore 21.00

Seguiteci su FACEBOOK:
https://www.facebook.com/events/697734940242556/



modifica





Bookmark and Share


[Invia un commento]      [Torna all'elenco degli eventi]     [Torna al blog]    

Questa pagina è stata visitata n° 188 volte

  Invia questa pagina ad un amico