Jazzitalia Eventi - Napoli Jazz Winter XII Edizione
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Robert Vignola da Trivigno a Hollywood e ritorno con la musica di Zerorchestra: l'anteprima mondiale di "Beauty's Worth" è stato un autentico trionfo..

Brda Contemporary Music Festival: festival dedicato alla musica creativa e d'improvvisazione vede la sua ottava edizione tornare a Smartno, con la dir. artistica di Zlatko Kaučič.

Seconda edizione del Premio Internazionale "Pino Massara" per giovani compositori di musica pop e jazz. Premi per un totale di 25.000 euro.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            COLI Alessio (sax)
            DI VEROLI Angelo (batteria)
            FABBRINI Franco (contrabbasso)
            FUMO Marco (piano)
            GALATRO Francesco (contrabbasso)
            LI VOTI Dario (batteria)
            MENEGOTTO Mauro (batteria)
            MUZZU Manuel (basso elettrico)
            NASONE Antonio (chitarra)
            PANTALEO Gianluca (basso e contrabbasso)
            PANTIERI Filippo (piano)
            PILATO Frank (chitarra)
            PISANELLO Donatello (chitarra)
            RAVERA Leo (piano)
            RONCA Marco (piano)
            SPARTà Gaetano (pianoforte)
            VIGNALI Michele (sax)
Napoli Jazz Winter XII Edizione
La rassegna jazz invernale del Napoli Jazz Club
19/01/2018
Napoli (NA)

modifica
Info/Luogo: Napoli Jazz Club
Sito: https://www.facebook.com/Napolijazz/

OTTO CONCERTI PER IL RITORNO NEL NAPOLI JAZZ WINTER
Un cartellone di respiro internazionale per la XII edizione della rassegna

Otto concerti in sei location per quattro mesi di programmazione: sono questi i numeri che segnano il ritorno del Napoli Jazz Winter. Articolata come di consueto in due sessioni, la manifestazione vedrà la prima serie di esibizioni iniziare il prossimo 19 gennaio e chiudersi il 6 aprile .
La rassegna organizzata dall’Associazione Culturale Napoli Jazz Club coinvolgerà l’intero territorio provinciale interessando i comuni di Pozzuoli, Somma Vesuviana e, naturalmente, Napoli.
“L’alternanza di artisti italiani e stranieri evidenzia il respiro internazionale di questa dodicesima edizione.” ha dichiarato il direttore artistico, Michele Solipano “Progetti musicali di diverso profilo testimonieranno la varietà stilistica che caratterizza la scena jazzistica contemporanea.”
L’edizione 2018 prenderà il via con il concerto del Flavio Boltro BBB trio: il trombettista torinese porterà al cinema Hart di Napoli uno show fatto di effetti elettronici e jazz swingante.
Venerdì 2 febbraio il Napoli Jazz Winter farà tappa a Somma Vesuviana con Joe Barbieri che andrà in scena al Teatro Summarte proponendo il suo Origami tour.
Il primo degli ospiti internazionali sarà Baba Sissoko che venerdì 9 febbraio incontrerà la fisarmonica di Antonello Salis sul palco della Domus Ars di Napoli. L’inconsueto intreccio di ritmi tradizionali africani e improvvisazioni jazz promette uno spettacolo carico di energia.
Venerdì 23 febbraio la manifestazione si sposterà al Teatro Delle Palme di Napoli per il ritorno in città di Paolo Fresu: il musicista sardo si ritroverà con il suo Devil Quartet, per una volta in chiave acustica anziché elettrica presentando il nuovo progetto dal intitolato “ Carpe Diem “
Altro ritorno e altro artista internazionale per l’esibizione del 1 marzo in programma al Duel Beat di Pozzuoli. Nel club di via Antiniana sarà protagonista il James Taylor Quartet per una performance di matrice rigorosamente funky acid e nu-jazz.
Tutto al femminile il fronte palco del concerto annunciato al Teatro Summarte il 9 marzo: Sarah Jane Morris e Elisabetta Serio saranno protagoniste di una performance in cui si succederanno standard e brani tratti dall’ultimo album della pianista partenopea.
Uno spettacolo interamente dedicato a Lucio Dalla sarà, invece, quello proposto da Silvia Barba e Pippo Matino con la partecipazione speciale di Fabrizio Bosso. L’appuntamento con l’inedito trio è fissato per venerdì 23 marzo alla Domus Ars.
A Danilo Rea, infine, il compito di chiudere la prima sessione del Napoli Jazz Winter con un concerto di solo piano in calendario al Teatro Summarte il 6 aprile.


L’edizione 2018 del Napoli Jazz Winter è realizzata con il sostegno di Regione Campania e Comune di Napoli.

Biglietti già in vendita per alcune date.


Laura Scoteroni

Info e prevendite
081.5564726 - 081.7611221 -
081.5519188 - 081.5294939 -
081.5568054 - 081.3629579

www.go2.it - www.promosnapoli.it - www.concerteria.it



modifica





Bookmark and Share


[Invia un commento]      [Torna all'elenco degli eventi]

Questa pagina è stata visitata n° 135 volte

  Invia questa pagina ad un amico