Jazzitalia Eventi - Robertinho De Paula Massimo Farao Aldo Zunino
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Tour americano di Fabrizio Bosso con il suo quartetto, da Chicago a New York, passando per Greensboro e Washington.

Anteprima Beat Onto Jazz Festival 2018: Presentazione del libro "Puglia, le età del jazz" di Ugo Sbisà e tributo a Michel Petrucciani con Nico Marziliano.

Mast Bari organizza un workshop di Legislazione musicale e dello spettacolo con Alceste Ayroldi.

Serata all'insegna del groove per la rassegna Special Guest. Di scena il Soul Train R-Evolution di Michele Papadia con Fabrizio Bosso & Serena Brancale.

Siae & Co.: workshop di Alceste Ayroldi che illustra le leggi fondamentali del settore musicale e dello spettacolo.

Cammariere, Paoli e Rea, Chano Dominguez e il progetto Hudson di Jack Dejohnette &, John Scofield per la 29ma edizione di Notti di Stelle, il festival jazz della Camerata Musicale Barese.

Paolo Fresu, Fabrizio Bosso, Serena Brancale, Javier Girotto e Martin Bruhn per la II edizione del Festival Special Guest nato dalla collaborazione tra il Teatro Eliseo e il Saint Louis College of Music.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Click QUI per fare pubblicita' su Jazzitalia
Jazzitalia sbarca in Russia! Tradotti in cirillico alcuni articoli esclusivi.
Ultimi aggiunti:

            AUTINO Adriano (chitarra)
            CAIAZZA Igor (perccussioni)
            CIMINO Lorenzo (tromba)
            DI VEROLI Angelo (batteria)
            ESPOSITO Sergio (chitarra)
            FUMO Marco (piano)
            GALATRO Francesco (contrabbasso)
            LI VOTI Dario (batteria)
            MENEGOTTO Mauro (batteria)
            NASONE Antonio (chitarra)
            PANTALEO Gianluca (basso e contrabbasso)
            PANTIERI Filippo (piano)
            PISANELLO Donatello (chitarra)
            RONCA Marco (piano)
            SCARAMELLA Giulio (piano)
            VENTUROLI Danilo R. (piano)
            VIGNALI Michele (sax)
Robertinho De Paula Massimo Farao Aldo Zunino
Brazilian Trio
dal 09/03/2018 al 10/03/2018
La Spezia (SP)

modifica
Info/Luogo: Tibe Jazz Club
Indirizzo: Via Del Canaletto 153
Città: La Spezia (SP)
Telefono: 3299122285

Robertinho de Paula Massimo Farao Aldo Zunino Brazilian Trio
Venerdì 9 e sabato 10 marzo 2018 ore 21.30
Tibe Jazz Club - Via Del Canaletto 153 - La Spezia

Il 9 e 10 marzo due serate all'insegna della grande musica brasiliana al Tibe Jazz Club (Via Del Canaletto 153, ore 21.30 - La Spezia) con il trio formato da Robertinho de Paula alla chitarra, Massimo Faraò al piano e Aldo Zunino al contrabbasso. Un gruppo di grande esperienza e sensibilità che rende omaggio al grandissimo chitarrista carioca Irio de Paula, padre di Robertinho, venuto a mancare lo scorso anno con il quale Faraò e Zunino hanno attivamente collaborato sia in studio di registrazione sia esibendosi dal vivo in numerosi concerti in Italia e all’estero. Il repertorio proposto comprende alcuni brani originali di Irio de Paula contenuti nel cd "Sem Batera" e standard della tradizione sapientemente riarrangiati per il trio.

Robertinho de Paula figlio del pioniere della musica brasiliana in Italia Irio de Paula, vanta esibizioni in tutta Europa spaziando dalla Spagna alla Francia alla Germania esibendosi nei vari festival. Vanta numerose collaborazioni con grandi musicisti come Larry Coryell, Paul Wertico, Martin Taylor e tanti altri ancora. Robertinho virtuoso chitarrista ha iniziato la sua carriera nel 1982.

Massimo Faraò 'Il più nero dei pianisti italiani', nasce a Genova il 16 maggio 1965. Studia pianoforte con il Maestro Flavio Crivelli e comincia la sua carriera nel jazz collaborando con i musicisti locali, specialmente con il bassista Piero Leveratto. Nel 1993 è invitato per la prima volta negli Stati Uniti a suonare con Red Holloway e Albert 'Tootie' Heath con cui tiene molti concerti sulla costa occidentale e da quella data sono numerosissimi i progetti che lo hanno visto protagonista sia in Italia sia all’estero con collaborazioni importantissime tra cui Benny Golson, Red Holloway, Bud Shank, Clifford Jordan, Archie Shepp, Plas Johnson, Jerry Weldon, Jesse Davis, Jiri Stivin, Bob Sheppard, Charles Bowen, Gary Bartz, Lionel Belmondo, Sylvan Beuf, Bob Bonisolo, Derrick James, Antonio Hart, Peter Guidi, Steve Grossman e tanti altri ancora.

Aldo Zunino è una delle colonne portanti del jazz italiano, un contrabbassista stimato e acclamato in patria come all'estero con una carriera ultra trentennale. Musicista completo, dal fraseggio impeccabile, Zunino è da sempre distinguibile per il timbro meraviglioso del suo strumento, che ama suonare dovunque senza alcuna amplificazione. Le sue collaborazioni sono molteplici e blasonate: Benny Golson, Art Farmer, Jimmy Cobb, Tommy Flanagan, Joe Chambers, Gary Bartz, Harry Sweets Edison, Calrk Tery, Ben Rilley, Kenny Burrel, Lester Bowie, Cedar Walton, Tony Scott, Nat Adderley, Ed Cherry, solo per citarne alcune.

Tibe Jazz Club
Via Del Canaletto 153 - La Spezia
Per info e prenotazioni 3299122285

Ufficio stampa di Aldo Zunino: Top1 Communication
E-mail: segreteria@top1communication.eu





modifica





Bookmark and Share


[Invia un commento]      [Torna all'elenco degli eventi]

Questa pagina è stata visitata n° 80 volte

  Invia questa pagina ad un amico