Jazzitalia Eventi - Pignatelli in Jazz - Emilia Zamuner Quartet in 'tradition'
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Max Ionata Three One per la rassegna Boogie Jazz Season presso il BOOGIE CLUB di Roma.

Per i dieci Anni di Milleunanota arriva la cantante brasiliana Rosàlia De Souza.

Dolomiti Ski Jazz 2019. 22° Edizione, dal 9 al 17 marzo 2019: concerti su misura per… sciatori. Il Dolomiti Ski Jazz è un incrocio di passioni: quelle per gli sport invernali, per la black music, per la natura alpina.

Concorso il Jazz ed i Colori della Musica: Concorso di composizione e arrangiamento riservato a giovani musicisti residenti nella Regione Campania, scadenza 31 marzo 2019.

Al via la prima edizione di Boogie Jazz Season, rassegna curata da Gabriele Buonasorte, che ospita il grande Jazz italiano e internazionale sul palco del BOOGIE CLUB..

Quest'anno la ECM compie 50 anni, mentre la Ducale, distributrice in Italia, ben 60! Ancora oggi il catalogo si arricchisce con una costanza unica.

"Musicista Italiano dell'anno" e "Disco Italiano dell'anno" per Franco D'Andrea al Top Jazz 2018.

Marilena Paradisi & Kirk Lightsey in concerto a Roma presso l'Auditorium Parco della Musica.

Susanna Stivali in "Caro Chico" (omaggio a Chico Buarque de Hollanda) all'Auditorium Parco della Musica di Roma.

Un duo particolare per Notti di Stelle Winter: Enrico Rava e Danilo Rea per la Camerata Musicale Barese.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            CALIGIURI Francesco (sax)
            COLI Alessio (sax)
            D'AVERSA Vanessa (arpa)
            DILIBERTO Silvana (voce)
            FABBRINI Franco (contrabbasso)
            GALATRO Francesco (contrabbasso)
            INTUITION QUARTET (gruppo)
            LI VOTI Dario (batteria)
            MAZZA Giovambattista (chitarra)
            MILONE Federico (sax)
            MUZZU Manuel (basso elettrico)
            PANTALEO Gianluca (basso e contrabbasso)
            PILATO Frank (chitarra)
            PISANELLO Donatello (chitarra)
            RAVERA Leo (piano)
            SIRAGUSA Nino (chitarra)
            SPARTà Gaetano (pianoforte)
            VISCARDI Paolo (chitarra)
Pignatelli in Jazz - Emilia Zamuner Quartet in 'tradition'
Secondo appuntamento per la seconda edizione della rassegna jazz
11/03/2018
Napoli (NA)

modifica
Info/Luogo: Villa Pignatelli
Indirizzo: Riviera di Chiaia, 200, 80121 Napoli
Città: Napoli (NA)
Telefono: 081 761 2356

Iniziata la seconda edizione del Pignatelli in Jazz, che si svolge la domenica mattina al Museo Pignatelli alle ore 11:30.

Domenica 11 marzo nella Veranda Neoclassica del Museo Pignatelli, verrà proposto il secondo concerto della rassegna "Pignatelli in Jazz", giunta alla sua seconda edizione. L'ingresso al concerto avviene tramite il biglietto museo (€ 5,00).

Il concerto, come tutta la rassegna, è organizzato da Emilia Zamuner, nel ruolo ulteriore di direttrice artisica e dal Polo Museale della Campania, nella fattispecie della direzione del Museo Pignatelli.

Con la seconda edizione, Pignatelli in Jazz si conferma appuntamento musicale radicato, atteso e molto apprezzato dal pubblico partenopeo, inserito a pieno titolo nella dinamica del rinnovamento culturale della città.

Dopo il concerto di domenica 4 marzo, che ha raccolto un'ampia partecipazione, riscontrabile in una sala più che piena ed in un buon coinvolgimento del pubblico, l'11 marzo verrà proposto un concerto del quartetto che prende il nome proprio della direttrice artistica,

Emilia Zamuner, cantante jazz di acclarata fama internazionale. Assieme a lei suoneranno Mino Lanzieri (chitarra), Antonio Napolitano (contrabbasso) e Massimo del Pezzo (batteria).

Emilia Zamuner Quartet, "Tradition":

Tradizione vuol dire mantenere vivo ciò che risiede nel passato, attraverso la ricerca di musicalità appartenenti a lingue e culture diverse, questo progetto fa confluire le più disparate identità musicali nelle grandi braccia del jazz. Bossa nova, Standard Jazz, canzone italiana, musica contemporanea europea accolte Tradition è come un grande contenitore che tiene a sottolineare l'assenza di confini e che dall'immensa versatilità di questo genere. Anche le più profonde distanze culturali nascondono dei legami, un pensiero molto attuale.

Emilia Zamuner: napoletana, cantante jazz di fama internazionale, vincitrice del "Premio Massimo Urbani 2016", direttrice del festival. Partecipa a progetti ed iniziative musicali di grande rilievo in Italia ed in Europa.
Mino Lanzieri: napoletano, chitarrista dalle influenze d'oltreoceano. Negli States passa molto del suo tempo, collaborando con musicisti della east-coast.
Antonio Napolitano: oontrabbassista presente da anni in molte programmazioni musicali. Collabora con molti jazzisti di spicco a livello nazionale.
Massimo del Pezzo: batterista d'esperienza. Negli ultimi dieci anni apprezzatissimo in numerosi festival sul territorio nazionale vanta collaborazioni con grandi nomi del jazz quali Mark Sherman e Achille Succi.


Laura Scoteroni

tel: 081 669675 – 393 4772474 – 333 8527366
e-mail: pm-cam.pignatelli@beniculturali.it
facebook: villapignatellicasadellafotografia oppure Pignatelli In Jazz




modifica





Bookmark and Share


[Invia un commento]      [Torna all'elenco degli eventi]

Questa pagina è stata visitata n° 71 volte

  Invia questa pagina ad un amico