Jazzitalia Eventi - Jazz Area Metropolitana
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

"Musicista Italiano dell'anno" e "Disco Italiano dell'anno" per Franco D'Andrea al Top Jazz 2018.

Marilena Paradisi & Kirk Lightsey in concerto a Roma presso l'Auditorium Parco della Musica.

Susanna Stivali in "Caro Chico" (omaggio a Chico Buarque de Hollanda) all'Auditorium Parco della Musica di Roma.

Un duo particolare per Notti di Stelle Winter: Enrico Rava e Danilo Rea per la Camerata Musicale Barese.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            CALIGIURI Francesco (sax)
            COLI Alessio (sax)
            D'AVERSA Vanessa (arpa)
            DI VEROLI Angelo (batteria)
            FABBRINI Franco (contrabbasso)
            FUMO Marco (piano)
            GALATRO Francesco (contrabbasso)
            INTUITION QUARTET (gruppo)
            LI VOTI Dario (batteria)
            MILONE Federico (sax)
            MUZZU Manuel (basso elettrico)
            PANTALEO Gianluca (basso e contrabbasso)
            PILATO Frank (chitarra)
            PISANELLO Donatello (chitarra)
            RAVERA Leo (piano)
            SIRAGUSA Nino (chitarra)
            SPARTà Gaetano (pianoforte)
            VISCARDI Paolo (chitarra)
Jazz Area Metropolitana
"Flussi"
dal 23/04/2018 al 13/04/2018
territorio Miranese, Padova e Rovigo

modifica
Info/Luogo: Giorgia Masiero
Telefono: +39 347 5793170
Email: info(at)jazzareametropolitana.com
Sito: nusica.org

Continua il "Flusso" sonoro di Jazz Area Metropolitana - 2^ edizione tra aprile e maggio.
Da lunedì 23 aprile a domenica 13 maggio il territorio di Padova, di Rovigo e del Miranese sono coinvolti in nuovi, affascinanti progetti del network veneto.


Dopo la "passeggiata musicale" lungo la Riviera del Brenta, la seconda edizione di Jazz Area Metropolitana "Flussi" si sposta nel Miranese e nei territori di Padova e Rovigo con nuovi appuntamenti, nuovi partner e nuovi artisti dal 23 aprile al 13 maggio.

Il programma esordisce con una serie di attività proposte dall'Università di Padova, in collaborazione con Jazz Area Metropolitana: da lunedì 23 a venerdì 27 aprile a Ca’ Bonelli, (Scardovari) sul Delta del Po viene ospitata una residenza di musicisti, studenti e docenti universtiari:
WINTER SCHOOL 2018 – EDUCATING TO SILENCE ON THE RIVER SOUNDSCAPE è un workshop che si concentra sullo studio, l’analisi, la creatività e l’improvvisazione che nascono dalle relazioni con lo spazio sonoro di un contesto naturale. “Ascoltare il silenzio” è il focus dei lavori, con l’attenzione alle dimensioni del pensiero fisico, relazionale, emotivo e cognitivo. Il programma sul sito dell’Università di Padova.

A conclusione della residenza, venerdì 27 Aprile alle 21.00 a Porto Tolle (Stabulario) i partecipanti alla residenza si esibiscono nel concerto "Silence on the River Soundscape", risultato dell'esperienza vissuta nel paesaggio (visivo e sonoro!) del Delta del Po.

Tra domenica 29 e lunedì 30 aprile nel padovano si festeggia l'International Jazz Day, indetto dall'Unesco, ancora incentrato sullo studio del suono con "THE IMPOSSIBLE SILENCE”

Domenica 29 Aprile la giornata universitaria è davvero piena: dalle 9.30 alle 10.30 al Centro San Gaetano in una Conferenza viene presentata l'attività svolta; un altro Workshop viene poi proposto fino alle 17. Alle 18 al celebre Caffè Pedrocchi è atteso il concerto della talentuosa cantante Angela Milanese con la sua band (in collaborazione con Associazione Miles).
Dalle 21 si torna al San Gaetano con la Big Band Unipd diretta da Alessandro Fedrigo, con ospite speciale il sassofonista Michele Polga

Lunedì 30 Aprile alle 10.30 si replica la performance post-residenza “Silence on the River Soundscape” mentre dalle 15.00 si propone un momento di dibattito e riflessione sulle tematiche trattate dallo studio: “Spazi, Vuoti, Silenzi e altre impossibili assenze”.
(Si ricorda che l'International Jazz Day Padova 2018 Iniziativa finanziata con il contributo dell’Università di Padova sui fondi previsti per le Iniziative culturali degli studenti, come previsto dall’art. 4, comma 5 dello Statuto).

Lunedì 30 Aprile alle ore 21.00 una grande occasione per ascoltare un musicista che da decenni sta scrivendo la storia del Jazz internazionale: nell'Auditorium dell’Orto Botanico di Padova si esibisce in concerto il chitarrista Bill Frisell con Thomas Morgan al contrabbasso nello "Small Town" duo.
I due musicisti tra i più ispirati e geniali della scena contemporanea americana presentano l’ultimo progetto, che è anche una recente incisione per ECM: “Small Town” che ripercorre un live del duo al celeberrimo Village Vanguard di New York. Frisell è un chitarrista che ha definitivamente riscritto la storia del proprio strumento nel corso della sua quarantennale carriera, ed è un genio indiscusso e riconosciuto in tutto il mondo per versatilità, originalità e per le infinite ricerche musicali. (ingresso 10€ / ridotti da 6 a 25 anni, 5€ /Info e prenotazioni su ww.ortobotanicopd.it)

La sezione squisitamente festivaliera di Jazz Area Metropolitana, proposta da nusica.org e dai suoi direttori artistici Nicola Fazzini e Alessandro Fedrigo, prende il via venerdì 27 Aprile alle 21.00 nel Teatro di Villa Belvedere a Mirano (VE) con i KAOS PROTOKOLL (Ingresso libero, prenotazione consigliata). L'appuntamento è in collaborazione con New Echoes - rassegna di nuova musica svizzera a Venezia / Consolato generale di Svizzera a Milano - Con il sostegno di Pro Helvetia. I quattro solisti sono Simon Spiess (sax e clarinetto basso), Luzius Schuler (Fender Rhodes, sintetizzatori), Flo Reichle (batteria, elettronics) e Benedikt Wieland (basso, sintetizzatori).
Una band che non può che stupire e galvanizzare il pubblico più curioso: Kaos Protokoll è noto per le sue eccentricità espressive e per i fervidi contrasti musicali ed oggi è tra i gruppi più trasgressivi non solo della scena musicale svizzera ma anche di quella europea.

Venerdì 4 Maggio, alle 21 si prosegue a Villa Farsetti di Santa Maria di Sala (nuova location per Jazz Area Metropolitana): STILELIBERO è il progetto di due eclettici e sorprendenti percussionisti. Luigi Vitale (vibrafono, vibrafono preparato con catene, arco da contrabbasso, MXR distortion, Memory boy Electro Harmonix) e Luca Colussi (batteria, sonagli, gong e vari oggetti sonori) scatenano con ogni ritmo e sonorità il loro talento spiccato e la loro fantastica affinità musicale. In omaggio al sessantesimo anniversario di Conte 131 - partner del concerto - gli strumentisti includono nella loro dotazione anche alcuni “attrezzi del mestiere” dell’azienda.
Ingresso libero, prenotazione consigliata
Nell'affascinante Aranciera di Villa Pisani a Stra (VE) è ospitato l'ultimo concerto, domenica 13 Maggio alle 18.00 (ancora una volta angresso gratuito, prenotazione consigliata).
Sul palco sale il CRISTIANO ARCELLI TRIO “SOLARIS” formato da Cristiano Arcelli (sax alto),
Stefano Senni (contrabbasso), Bernardo Guerra (batteria).
Il trio di Cristiano Arcelli, suona una musica fresca e rinnovata, le cui espressioni musicali si servono di un materiale musicale che viene continuamente trasformato. I tre solisti sono tra i più interessanti musicisti della scena italiana di oggi.

Info e prenotazioni
info@jazzareametropolitana.com
mob.: +39 347 5793170 da lunedì a venerdì dalle 10 alle 18
modifica





Bookmark and Share


[Invia un commento]      [Torna all'elenco degli eventi]

Questa pagina è stata visitata n° 20 volte

  Invia questa pagina ad un amico