Jazzitalia Eventi - Jazzenter
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

XXXVIII Edizione di Roccella Jazz Festival 2018 - Rumori Mediterranei: Un omaggio all'Italia, al contributo italiano offerto alla musica di tutto il mondo.

Seconda edizione del Premio Internazionale "Pino Massara" per giovani compositori di musica pop e jazz. Premi per un totale di 25.000 euro.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            AUTINO Adriano (chitarra)
            DI VEROLI Angelo (batteria)
            FABBRINI Franco (contrabbasso)
            FUMO Marco (piano)
            GALATRO Francesco (contrabbasso)
            LI VOTI Dario (batteria)
            MENEGOTTO Mauro (batteria)
            MUZZU Manuel (basso elettrico)
            NASONE Antonio (chitarra)
            PANTALEO Gianluca (basso e contrabbasso)
            PANTIERI Filippo (piano)
            PILATO Frank (chitarra)
            PISANELLO Donatello (chitarra)
            RAVERA Leo (piano)
            RONCA Marco (piano)
            SPARTà Gaetano (pianoforte)
            VIGNALI Michele (sax)
Jazzenter
dal 08/06/2018 al 29/06/2018
Mantova (MN)

modifica
Info/Luogo: Libenter Moderna osteria
Indirizzo: Piazza concordia 18
Città: Mantova (MN)
Email: alterno1964(at)gmail.com

JAZZENTER 2018

Venerdì 8 giugno 1set 21:30 2 set 23:00
CAFÉ LEHMITZ
Marco Zoccarato: voce e chitarra,
Nicola Bardini: sax baritono
Giancarlo Zucchi: tastiere.

JazzEnter apre le danze all’insegna del blues tradizionale e della musica d’autore: si va da Tom Waits a Bob Dylan a Pete Seeger. Il progetto ‘Café Lehmitz’ nasce dal desiderio di sperimentare nuove sonorità, in particolare quella del sax baritono di Nicola Bardini, nell’ambito della canzone d’autore e della tradizione blues. L’idea è anche quella di prendersi la libertà e osare una formazione senza basso e batteria, una sfida a un genere che fonda la propria struttura sull’aspetto ritmico.

Venerdì 15 giugno 1set 21:30 2 set 23:00
NO SMOKING QUARTET
Alan Farrington: voce,
Marcello Abate: chitarra,
Marco Cocconi: basso,
Riccardo Biancoli: batteria.

È un grande piacere ritrovare al Libenter un Vero interprete della grande tradizione della canzone americana: Mr Alan Farrington, con la sua voce carica di swing, è in grado di condurre il pubblico in un viaggio attraverso gli ‘Standard-Jazz’ più celebri (e non solo…) grazie anche all’energia della sezione ritmica affidata alla formidabile coppia Biancoli/Cocconi. Per l’occasione un chitarrista d’eccezione ad arricchire il ‘sound’ del gruppo con il suo stile fiorente e fluido: il talentuoso Marcello Abate.

Venerdì 22 giugno 1set 21:30 2 set 23:00

GREEN ORGAN TRIO + ALESSIA GALEOTTI

Stefano Caniato: organo Hammond,
Alessia Galeotti: voce,
Angelo Gringiani: chitarra,
Riccardo Bringhenti: batteria.

Già a fianco di numerosi jazzisti fra cui Hengel Gualdi, Emilio Soana, Fabrizio Bosso, Massimo Manzi, Ellade Bandini, Tullio de Piscopo, Roberto Gatto, la cantante parmense Alessia Galeotti si distingue per il suo timbro caratteristico e il grande eclettismo che l’ha portata a collaborare con artisti di fama internazionale come Jenny B, Aida Cooper, Gatto Panceri, Mario Biondi. Per l’occasione arriva al Libenter affiancata da un trio compatto e affiatato in grado di affrontare qualsiasi repertorio con uno stile sempre originale e ‘groovy’ grazie alle fluenti incursioni chitarristiche di Gringiani e la solidità della sezione ritmica del duo Caniato/Bringhenti: il Green Organ Trio.

Venerdì 29 giugno 1set 21:30 2 set 23:00

ROBERTA GENNA NATURE QUARTET

Roberta Genna: voce,
Claudio Napolitano: pianoforte,
Gabriele Rampi Ungar: contrabbasso,
Federico Negri: batteria.


Classe 1992, la giovane e talentuosa cantante Roberta Genna arriva al Libenter dopo importanti esperienze musicali in Colombia e dopo essere arrivata finalista a numerosi festival jazz. Per l’occasione propone un repertorio di Standard e classici della tradizione americana che lasciano spazio agli acuti interventi del brillante pianista e arrangiatore Claudio Napolitano. Swing e interplay si alternano lungo le molteplici direzioni intraprese dalla sezione ritmica amministrata dall’incalzante contrabbasso di Gabriele Rampi e dalla batteria del giovane e creativo Federico Negri.
modifica





Bookmark and Share


[Invia un commento]      [Torna all'elenco degli eventi]

Questa pagina è stata visitata n° 122 volte

  Invia questa pagina ad un amico