Jazzitalia Eventi - Jaimie Branch "Fly Or Die" al Circolo del Jazz Thelonious
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

"Musicista Italiano dell'anno" e "Disco Italiano dell'anno" per Franco D'Andrea al Top Jazz 2018.

Marilena Paradisi & Kirk Lightsey in concerto a Roma presso l'Auditorium Parco della Musica.

Susanna Stivali in "Caro Chico" (omaggio a Chico Buarque de Hollanda) all'Auditorium Parco della Musica di Roma.

Un duo particolare per Notti di Stelle Winter: Enrico Rava e Danilo Rea per la Camerata Musicale Barese.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            CALIGIURI Francesco (sax)
            COLI Alessio (sax)
            D'AVERSA Vanessa (arpa)
            DI VEROLI Angelo (batteria)
            FABBRINI Franco (contrabbasso)
            FUMO Marco (piano)
            GALATRO Francesco (contrabbasso)
            INTUITION QUARTET (gruppo)
            LI VOTI Dario (batteria)
            MILONE Federico (sax)
            MUZZU Manuel (basso elettrico)
            PANTALEO Gianluca (basso e contrabbasso)
            PILATO Frank (chitarra)
            PISANELLO Donatello (chitarra)
            RAVERA Leo (piano)
            SIRAGUSA Nino (chitarra)
            SPARTà Gaetano (pianoforte)
            VISCARDI Paolo (chitarra)
Jaimie Branch "Fly Or Die" al Circolo del Jazz Thelonious
13/11/2018
Trieste (TS)

modifica
Info/Luogo: Enrico Malusà
Indirizzo: Via della Madonna del mare 7/a
Città: Trieste (TS)
Telefono: 3200480460
Email: thelonious.trieste(at)gmail.com

Martedì 13 novembre alle ore 21.00 presso il Knulp di via della Madonna del mare 7/a a Trieste secondo appuntamento della stagione 2018 / 2019 del Circolo del Jazz Thelonious. Sarà ospite

JAIMIE BRANCH "FLY OR DIE"
Jaimie Branch: trumpet
Lester St. Louis: cello
Jason Ajemian: double bass
Chad Taylor: drums

Un pilastro della scena jazz di Chicago e un'aggiunta recente e attiva alla scena newyorkese, Jaimie Branch è una trombettista d'avanguardia nota per i suoi "suoni spettrali", come dice il New York Times. La sua formazione classica e la sua 'voce unica capace di trasformare ogni ensemble di cui fa parte' (secondo Jazz Right Now) ha contribuito a una vasta gamma di progetti non solo nel jazz ma anche nel punk, nel noise, nell'indie rock, nell'elettronica e nell'hip-hop.

Il lavoro della Branch come compositrice e produttrice, oltre a quello di sideman per personaggi come William Parker e Matana Roberts, è tutto in mostra nel suo album di debutto “Fly or Die”, una corsa dinamica ed energetica di 35 minuti che invita gli ascoltatori ad aprire le loro menti a una musica che non conosce genere, sesso, limiti.

"Questo non è solo il miglior album jazz dell'anno, è una delle affermazioni artistiche più incredibili che abbia mai sentito. Un assoluto must-hear."- Phil Freeman, Stereogum’s No.1 jazz album of 2017

"L'album vira sapientemente da dolci riff, intermezzi spaziati e esplorazione del free-jazz ... La sua tromba vira ovunque, dai ringhi in stile Cootie Williams all'ambiente spaziale." - Rolling Stone

Chad Taylor (nato nel 1973) è compositore, educatore, percussionista e studioso ed è uno dei co-fondatori dell’ensemble di Chicago Underground. Originario di Tempe, AZ, Chad è cresciuto a Chicago dove ha iniziato a esibirsi professionalmente all’età di 16 anni. Chad si è esibito con Fred Anderson, Derek Bailey, Cooper-Moore, Pharoah Sanders, Marc Ribot, Peter Brotzmann, Malachi Favors e molti altri. Chad guida la sua band Circle, il cui album di debutto ha ricevuto una recensione a 5 stelle di All Music.

Il bassista Jason Ajemian è uno dei membri della scena musicale underground di Chicago, che suona una varietà di musiche creative improvvisate, noise e sperimentali basate sul rock e il jazz. Il suo vertiginoso numero di crediti comprende il lavoro con Rob Mazurek, l'Exploding Star Orchestra, Dragons 1976, Lay All Over It, Born Heller, Matt Bauder, Crisis Ensemble di Ken Vandermark, Who Cares How Long You Sink, Triage, Mandarin Movie, Chicago Underground Trio e altri.

Lester St. Louis è un violoncellista di base a Brooklyn, New York. Gestisce un locale dedicato alla musica nuova e sperimentale chiamato Spectrum nel Lower East Side a Manhattan. La sua attività ruota attorno all'improvvisazione, alla composizione, alla ricerca, alla performance e alla pratica al fine di trovare nuovi modi di eseguire le idee.


Ingresso ad offerta libera e consapevole.

entrata gratuita per i soci

ingresso ad offerta condapevole




modifica





Bookmark and Share


[Invia un commento]      [Torna all'elenco degli eventi]

Questa pagina è stata visitata n° 23 volte

  Invia questa pagina ad un amico