Jazzitalia Eventi - "...si Dice Giàz!" la Vita e la Musica di Orazio di Pietro
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Ottava edizione del Torino Jazz Festival, un omaggio al jazz in tutte le sue declinazioni espressive. In cartellone, insieme ai grandi nomi internazionali, artisti di ricerca ed eccellenze del territorio. .

Grace DB lancia "Donna 3.0": Il suo primo album d'esordio parla del ruolo della donna nella società contemporanea, di scelte personali ed equilibri che si trasformano.

New Echoes. Rassegna di Nuova Musica Svizzera a Venezia (4a edizione) con realtà musicali che si muovono attorno ai linguaggi contemporanei del jazz, della ricerca multidisciplinare, dell'indie-rock e dell'elettronica..

Prospettive Sonore a Foggia: 5 eventi di Jazz Crossover, progetti inediti e di ricerca con, tra gli altri, Roberto Ottaviano, Tom Kirkpatrick e Brian Charette..

Addio a Giorgia Mileto, Con grande dolore apprendiamo della scomparsa della responsabile ufficio stampa del Saint Louis College of Music di Roma e di vari festival internazionali della capitale. .

Vic Juris, chitarrista jazz, noto soprattutto per il suo importante ruolo nella band di Dave Liebman, è mancato il 31 dicembre 2019. Era ricoverato al St. Barnabas Medical Center di Livingston, New Jersey..

Musica, poesia, racconti e tanto altro per la V Edizione di Case Ospitanti a Matera, una suggestiva iniziativa che riempie la città di cultura e di conviviale stare insieme..

E' morto Mario Guidi, uno dei più illuminati manager del mondo del jazz, padre del pianista Giovanni e titolare della MGM Produzioni Musicali, agenzia tra le migliori e serie a livello internazionale.

Bergamo Jazz: Maria Pia De Vito firma l'edizione del 2020 con un cartellone che rende la manifestazione tra le migliori per respiro e profondità a livello europeo.

Pianisti di altri mondi, 7 + 1 concerti dal jazz alle sonorità contemporanee. Tornano a Milano i concerti delle domeniche mattina in una rassegna ideata da Gianni Morelenbaum Gualberto in collaborazione con la Società del Quartetto di Milano e il Teatro Franco Parenti.

Esce Pentatonic Pyromania di Mimmo Langella, un manuale per arricchire tecniche e fraseggio per chitarra in ambito Pop, Rock, Jazz e Fusion.

Umbria Jazz Winter 2019: Cinque giorni di musica da mezzogiorno alle ore piccole, novanta eventi, sette location nel centro storico di Orvieto, trenta band, più di centocinquanta musicisti, una rappresentanza di altissimo livello del jazz italiano. .

Songwriting Camp. Il Saint Louis sostiene le idee di giovani artisti, musicisti e cantautori con un corso gratuito e a numero chiuso realizzato con il sostegno del MiBAC e di SIAE, nell'ambito del programma "Per Chi Crea"..

Sotto le stelle del Gianicolo, prosegue la terza edizione del Festival "GIANICOLO IN MUSICA 2019 con grandi protagonisti del Jazz.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            ADJÀ QUINTET (gruppo)
            ALESSI Piero (batteria)
            CAGNETTA Mariangela (voce)
            CRISTOFARO Gaetano (sax e clarinetto)
            DILIBERTO Silvana (voce)
            DIMONTE Pippi (contrabbasso)
            FINOCCHIARO Franco (contrabbasso)
            GAETA Walter (pianoforte)
            INDRA (gruppo)
            LAVIANO Alfredo (batteria e percussioni)
            LEOFREDDI Antonio (viola)
            MAZZA Giovambattista (chitarra)
            MECENERO Maurizio (chitarra)
            RICCIU Daniele (sax)
            RIVA Marco (polistrumentista)
            ROBERTO Davide (percussioni)
            SILVA JOLY Raquel (chitarra)
            THE JIM DANDIES (gruppo)
"...si Dice Giàz!" la Vita e la Musica di Orazio di Pietro
07/12/2018
Latina (LT)

modifica
Info/Luogo: associazione culturale eleomai
Indirizzo: Circolo Cittadino Latina Piazza del Popolo
Città: Latina (LT)
Telefono: 3384874115
Email: eleomai(at)virgilio.it
Sito: www.assoeleomai.it

Venerdì 7 dicembre p.v. alle ore 18.30 presso la sede del Circolo Cittadino "Sante Palumbo", in Piazza del Popolo a Latina, si terrà la cerimonia di intitolazione della sala "Orazio Di Pietro" alla presenza del Sindaco dott. Damiano Coletta. Si tratta del compimento di un percorso iniziato due anni fa dal nipote di Orazio, Giovanni Di Pietro con un evento privato e proseguito quest'estate con il concerto-ricordo tenuto da Peppino Di Capri al Campo Coni di Latina nell'ambito de I Salotti Musicali-Summer Festival. La volontà di Giovanni Di Pietro, Presidente della Fondazione Varaldo Di Pietro e la disponibilità del Circolo Cittadino "Sante Palumbo" di Latina con il suo Presidente Alfredo De Santis, ha permesso di fare un ulteriore passo in avanti arrivando ad intitolare a Orazio Di Pietro proprio quella sala dove tenne, negli anni '50, numerosi concerti. L'iniziativa si avvale del Patrocinio del Comune di Latina e della collaborazione organizzativa dell'Associazione Culturale Eleomai.

A seguire verrà riproposta la proiezione del cortometraggio: “...si dice giàz!” La vita e la musica di Orazio Di Pietro, con la regia di Gabriele Bròcani e testi di Angela Di Pietro, realizzato grazie alle preziose testimonianze di tanti, musicisti e non, che lo hanno frequentato, con l'intento di far conoscere i vari aspetti di un grande interprete ed educatore che ha saputo trasmettere attraverso i suoi insegnamenti un vero e proprio stile di vita, grande senso civico ed attenzione verso il prossimo.

Un omaggio musicale con la partecipazione straordinaria di Erasmo Bencivenga, Vincenzo Bianchi, Giorgio Capurso, Marco Lo Russo, Gianluca Masaracchio, Line Masithela, Andrea Montecalvo, Stefano Raponi, Simone Sabatino, Luca Teson, Blue note ‘n Freedom Jazz 6tte Cinzia Montana, Lorenzo Mancini, Natino Giardina, Germano Fontana, Umberto Palmacci, Josè Cucciardi concluderà la serata.

L'ingresso è libero.

Orazio Di Pietro (Roma 1939 - Latina 1981) è stato un grande musicista che ha segnato una parte importante della storia musicale italiana con le sue performances e collaborazioni con i maggiori artisti italiani e internazionali a cavallo degli anni Cinquanta e Sessanta: Mina, Lucio Dalla, Gianni Morandi, Peter Van Wood e tanti altri. Ha fatto parte del famoso complesso Van Wood e I Suoi Records con il quale si è esibito in tutto il mondo. Negli anni ‘50 al Circolo Cittadino Latina - Sante Palumbo e non solo si suonava e si ballava con i ritmi della musica americana, che era metà blues e metà jazz. Negli anni Sessanta fu proprio Orazio Di Pietro a portare avanti questo tipo di discorso musicale, suonando insieme a Toto Torquati, a Carlo Loffredo e al grandissimo Lionel Hampton. A causa di problemi di salute, abbandonati i palcoscenici, si è dedicato all'insegnamento divenendo per i giovani latinensi un prezioso punto di riferimento.

Gratuito




modifica





Bookmark and Share


[Invia un commento]      [Torna all'elenco degli eventi]

Questa pagina è stata visitata n° 31 volte

  Invia questa pagina ad un amico