Jazzitalia Eventi - Cory Henry al Modo Club
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Dolomiti Ski Jazz 2019. 22° Edizione, dal 9 al 17 marzo 2019: concerti su misura per… sciatori. Il Dolomiti Ski Jazz è un incrocio di passioni: quelle per gli sport invernali, per la black music, per la natura alpina.

Concorso il Jazz ed i Colori della Musica: Concorso di composizione e arrangiamento riservato a giovani musicisti residenti nella Regione Campania, scadenza 31 marzo 2019.

Al via la prima edizione di Boogie Jazz Season, rassegna curata da Gabriele Buonasorte, che ospita il grande Jazz italiano e internazionale sul palco del BOOGIE CLUB..

Quest'anno la ECM compie 50 anni, mentre la Ducale, distributrice in Italia, ben 60! Ancora oggi il catalogo si arricchisce con una costanza unica.

"Musicista Italiano dell'anno" e "Disco Italiano dell'anno" per Franco D'Andrea al Top Jazz 2018.

Marilena Paradisi & Kirk Lightsey in concerto a Roma presso l'Auditorium Parco della Musica.

Susanna Stivali in "Caro Chico" (omaggio a Chico Buarque de Hollanda) all'Auditorium Parco della Musica di Roma.

Un duo particolare per Notti di Stelle Winter: Enrico Rava e Danilo Rea per la Camerata Musicale Barese.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            CALIGIURI Francesco (sax)
            COLI Alessio (sax)
            D'AVERSA Vanessa (arpa)
            DI VEROLI Angelo (batteria)
            FABBRINI Franco (contrabbasso)
            GALATRO Francesco (contrabbasso)
            INTUITION QUARTET (gruppo)
            LI VOTI Dario (batteria)
            MAZZA Giovambattista (chitarra)
            MILONE Federico (sax)
            MUZZU Manuel (basso elettrico)
            PANTALEO Gianluca (basso e contrabbasso)
            PILATO Frank (chitarra)
            PISANELLO Donatello (chitarra)
            RAVERA Leo (piano)
            SIRAGUSA Nino (chitarra)
            SPARTà Gaetano (pianoforte)
            VISCARDI Paolo (chitarra)
Cory Henry al Modo Club
Salerno sarà l’unica tappa al sud Italia e la prima delle cinque esclusive date con il progetto “The revival”
05/02/2019
Salerno (SA)

modifica
Info/Luogo: Hub Music Project
Indirizzo: Via Fratelli Bandiera
Città: Salerno (SA)
Telefono: 089303130

CORY HENRY VERSO IL SOLD OUT AL MODO CLUB
Il fuoriclasse dell’hammond live martedì 5 febbraio

Salerno, 2 febbraio 2019 La rivelazione della scena black e soul mondiale sceglie Salerno come unica data al sud e prima dei cinque esclusivi live del suo show in Italia. Martedì 5 febbraio Cory Henry si ferma al Modo Club di via Bandiera con il suo progetto “The Revival”. L’appuntamento con il leggendario groove dell'artista newyorchese, che gode del patrocinio del Comune di Salerno è una co-organizzazione Hub Music Project e Modo.
Per quei pochi che ancora non lo conoscono Cory Henry è un organista e tastierista dall’immenso talento. Originario di Brooklyn, ha debuttato nel mondo della musica a soli sei anni, all’Apollo Theatre di Harlem. A 19 anni è entrato a far parte della touring band dell’icona del jazz Kenny Garrett. Noto ai più per la sua militanza negli Snarky Puppy, il super gruppo jazz-fusion salutato da Rolling Stone come “uno dei gruppi più versatili del pianeta in questo momento”, Henry è anche un musicista di razza. Tastierista eccellente, prima di dedicarsi ai progetti da solista con i quali ha scalato le classifiche Jazz di BillBoard, ha suonato con Bruce Springsteen, The Roots, Puff Diddy e Yolanda Adams. Vincitore di 3 Grammy Awards con gli Snarky Puppy, è un vero e proprio fuoriclasse del suo strumento, l’Hammond B-3, che suona da quando aveva solo 2 anni. Ogni sua esibizione è un’esplosione incredibile di funk, gospel e jazz.
Impegnato anche come producer, ha lavorato con artisti come Aretha Franklin, Kirk Franklin, Rob Glasper, Lalah Hathway, Bruce Springsteen, The Roots solo per citarne alcuni. “First Steps” (#1 iTunes Jazz Chart) e “The Revival” sono i suoi due album solisti rilasciati rispettivamente nel 2014 e 2016, e hanno portato Cory Henry ad essere uno degli artisti jazz più seguiti ed apprezzati del momento.
The Revival è uno spettacolo inedito con tastiera e batteria, che vede l’artista accompagnato dall’incredibile Taron Lockett, batterista dei Funk Apostles (ha collaborato con artisti del calibro di Erykah Badu, Prince, Snoop Dogg).
NFO UTILI INFO UTILI Il concerto avrà inizio alle 21. Il costo del biglietto è di 20 euro più diritto di prevendita. Ultimi tagliandi ancora disponibili.

Disclan Salerno (089 234832) e postoriservato.it (089 795421). Per maggiori informazioni: 348 5680083 - info@hubmusicproject.it. Modo 089 303130.



modifica





Bookmark and Share


[Invia un commento]      [Torna all'elenco degli eventi]

Questa pagina è stata visitata n° 34 volte

  Invia questa pagina ad un amico