Jazzitalia Eventi - Musica & Musica 2019 - Black History
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

In occasione delll'International Jazz Day 2019, a Tricase lo Unit Six Jazz Sextet ripercorre l'hard bop con la guida all'ascolto a cura di Alceste Ayroldi..

Furto di Sax alla collezione privata del Maestro Berni. Trafugato anche un Selmer appartenuto a Sonny Rollins.

Ravenna Jazz 2019. Il festival ravennate raggiunge la 46ma edizione, caratterizzata da una programmazione ad ampio raggio: ben dieci giorni di musica con concerti diffusi su tutto il territorio cittadino..

Il compositore e arrangiatore Luigi Giannatempo, invitato al Birdland di New York per collaborare ad un Tributo a Clark Terry..

I 50 anni di Woodstock: fu vera gloria? Incontro gratuito col giornalista e critico musicale Alceste Ayroldi per un'analisi dei momenti chiave che ne hanno fatto un evento simbolo di una generazione..

JAZZ e Cinema: la storia della musica jazz nel cinema attraverso aneddoti, proiezioni a cura di Alceste Ayroldi con la band di Mike Zonno.

Bargajazz Festival 2019 - Pubblicati i bandi per partecipare alla XXXI edizione del concorso internazionale per orchestra jazz dedicato alla musica del trombettista Dave Douglas..

Premiato a livello internazionale il film Claudio Fasoli's Innersounds, un viaggio nei processi creativi del jazzista Claudio Fasoli.

Rosario Giuliani Hammond Trio per il prosieguo della rassegna Boogie Jazz Season a Roma, curata da Gabriele Buonasorte.

Lorenzo Vitolo, pianista jazz, vince il prestigioso concorso per solisti Leiden Jazz Award 2019.

"La batteria jazz, strumento per...tamburi e griot", libro a cura di Enzo Lanzo con 21 assoli di batteristi jazz che hanno rivoluzionato il jazz drumming.

Concorso il Jazz ed i Colori della Musica: Concorso di composizione e arrangiamento riservato a giovani musicisti residenti nella Regione Campania, scadenza 31 marzo 2019.

Al via la prima edizione di Boogie Jazz Season, rassegna curata da Gabriele Buonasorte, che ospita il grande Jazz italiano e internazionale sul palco del BOOGIE CLUB..

Quest'anno la ECM compie 50 anni, mentre la Ducale, distributrice in Italia, ben 60! Ancora oggi il catalogo si arricchisce con una costanza unica.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            CALIGIURI Francesco (sax)
            COLI Alessio (sax)
            D'AVERSA Vanessa (arpa)
            DILIBERTO Silvana (voce)
            FABBRINI Franco (contrabbasso)
            GAETA Walter (pianoforte)
            INTUITION QUARTET (gruppo)
            LEOFREDDI Antonio (viola)
            LI VOTI Dario (batteria)
            MAZZA Giovambattista (chitarra)
            MILONE Federico (sax)
            MUZZU Manuel (basso elettrico)
            PANTALEO Gianluca (basso e contrabbasso)
            PILATO Frank (chitarra)
            RAVERA Leo (piano)
            SIRAGUSA Nino (chitarra)
            SPARTà Gaetano (pianoforte)
            VISCARDI Paolo (chitarra)
Musica & Musica 2019 - Black History
Racconto teatrale sulla storia della musica afroamericana
10/02/2019
Roma (RM)

modifica
Info/Luogo: Scuola Popolare di Musica di Testaccio
Indirizzo: piazza Orazio Giustiniani, 4/a
Città: Roma (RM)
Telefono: 065750376
Fax: 065757940
Email: ufficiostampa(at)scuolamusicatestaccio.it
Sito: http://www.scuolamusicatestaccio.it/index.php/eventi/concerti/1851-black-history-musica-musica

Domenica 10 febbraio 2019 h 18:30
Scuola Popolare di Musica di Testaccio - Sala Concerti
Piazza Orazio Giustiniani, 4/a (ex mattatoio)

Musica & Musica 2019 - Black History
Racconto teatrale sulla storia della musica afroamericana

World Spirit Orchestra:

Mario Donatone, voce e pianoforte
Giò Bosco, Sonia Cannizzo, Isabella Del Principe, Luna Whibbe , voci
Angelo Cascarano, voce e chitarra
Andrea Mercadante, voce e organo Hammond
Roberto Ferrante, voce e batteria
Emiliano Luccisano, regia
Special guest: Riccardo Biseo, pianoforte e arrangiamenti

La World Spirit Orchestra è un ensemble vocale strumentale di grande esperienza da tempo dedito ad una forma di Teatro-Musica basata su una varietà stilistica moderna che spazia tra gospel, soul e jazz. Un’orchestra vera e propria caratterizzata dall’uso innovativo del coro che viene utilizzato come strumento musicale e come corpo teatrale allo stesso tempo. All’interno degli spettacoli, infatti, vengono utilizzate coreografie, geometrie sceniche espressive alle quali si affiancano scelte di costumi narrative e pittoriche. Questi spettacoli raccontano attraverso i brani ed espedienti teatrali, storie legate alla musica e alle epoche in cui le composizioni sono state scritte.
Lo spettacolo teatrale musicale Black History vede il coro coinvolto nella costruzione dei brani, nei movimenti scenici e nell’antico ruolo della comunità: un aspetto essenziale, presente già nel teatro greco classico a rappresentare un'idea di musica che racconta storie collettive. Un progetto, dunque, che per la prima volta in Italia coordinato dalla World Spirit Orchestra e dal regista dello spettacolo, Emiliano Luccisano.
Black History è un racconto teatrale sulla storia della musica neroamericana che si sviluppa attraverso vicende, personaggi e che parte dai tempi della schiavitù fino a raggiungere il rap. Il gospel, il blues, il jazz sono generi che hanno scandito e accompagnato la crescita della società americana nei luoghi più diversi, dalle chiese, alle discoteche, ai locali di ogni risma, alle grandi manifestazioni civili. Non a caso parliamo di generi che hanno influenzato la cultura ed il linguaggio di tutto il mondo moderno, senza che il grande pubblico ne conosca appieno la storia. La World Spirit Orchestra, ripercorre questa avvincente varietà stilistica in uno spettacolo ricco fascino assortito in modo sorprendente e spettacolare. La musica è la grande protagonista di una storia raccontata con grandi interpretazioni corali e solistiche, inframezzata da dialoghi, monologhi e movimenti scenici corali. L’intento, pertanto, è quello di coinvolgere in questa avventura i cori presenti nelle più importanti realtà culturali italiane. Che per la prima volta verranno coinvolti insieme in un progetto di grande respiro e spessore culturale.

Ingresso: € 12,00 (intero), € 7,00 (ridotto per soci della scuola, studenti, over 65)
Prenotazioni: 360.1025779 (sms o whatsApp)
www.scuolamusicatestaccio.it

Ingresso: € 12,00 (intero), € 7,00 (ridotto per soci della scuola, studenti, over 65)
Prenotazioni: 360.1025779 (sms o whatsApp)





modifica





Bookmark and Share


[Invia un commento]      [Torna all'elenco degli eventi]

Questa pagina è stata visitata n° 37 volte

  Invia questa pagina ad un amico