Jazzitalia Eventi - Bià Jazz Festival 2019 - XIII Edizione
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Max Ionata Three One per la rassegna Boogie Jazz Season presso il BOOGIE CLUB di Roma.

Per i dieci Anni di Milleunanota arriva la cantante brasiliana Rosàlia De Souza.

Dolomiti Ski Jazz 2019. 22° Edizione, dal 9 al 17 marzo 2019: concerti su misura per… sciatori. Il Dolomiti Ski Jazz è un incrocio di passioni: quelle per gli sport invernali, per la black music, per la natura alpina.

Concorso il Jazz ed i Colori della Musica: Concorso di composizione e arrangiamento riservato a giovani musicisti residenti nella Regione Campania, scadenza 31 marzo 2019.

Al via la prima edizione di Boogie Jazz Season, rassegna curata da Gabriele Buonasorte, che ospita il grande Jazz italiano e internazionale sul palco del BOOGIE CLUB..

Quest'anno la ECM compie 50 anni, mentre la Ducale, distributrice in Italia, ben 60! Ancora oggi il catalogo si arricchisce con una costanza unica.

"Musicista Italiano dell'anno" e "Disco Italiano dell'anno" per Franco D'Andrea al Top Jazz 2018.

Marilena Paradisi & Kirk Lightsey in concerto a Roma presso l'Auditorium Parco della Musica.

Susanna Stivali in "Caro Chico" (omaggio a Chico Buarque de Hollanda) all'Auditorium Parco della Musica di Roma.

Un duo particolare per Notti di Stelle Winter: Enrico Rava e Danilo Rea per la Camerata Musicale Barese.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            CALIGIURI Francesco (sax)
            COLI Alessio (sax)
            D'AVERSA Vanessa (arpa)
            DILIBERTO Silvana (voce)
            FABBRINI Franco (contrabbasso)
            GALATRO Francesco (contrabbasso)
            INTUITION QUARTET (gruppo)
            LI VOTI Dario (batteria)
            MAZZA Giovambattista (chitarra)
            MILONE Federico (sax)
            MUZZU Manuel (basso elettrico)
            PANTALEO Gianluca (basso e contrabbasso)
            PILATO Frank (chitarra)
            PISANELLO Donatello (chitarra)
            RAVERA Leo (piano)
            SIRAGUSA Nino (chitarra)
            SPARTà Gaetano (pianoforte)
            VISCARDI Paolo (chitarra)
Bià Jazz Festival 2019 - XIII Edizione
Enrico Intra - Lavia italiana al jazz
29/03/2019
Abbiategrasso (MI)

modifica
Info/Luogo: Coop Rinascita
Indirizzo: Via Novara, 2 Abbiategrasso (MI)
Città: Abbiategrasso (MI)
Telefono: 339/5710042 - 347/7714643
Email: info(at)arcipelagoarci.it
Sito: www.facebook.com/BiaJazz/

Bià Jazz Festival 2019
inizio spettacolo h 21,00
ingresso 10 euro (cena facoltativa su prenotazione + concerto 25 euro)

Enrico Intra - piano solo

Figura chiave del jazz europeo degli ultimi sessant’anni, Enrico Intra rimane un modello imprescindibile per le nuove generazioni di musicisti che intendono sviluppare un progetto artistico sulla musica improvvisata. Impossibile condensare in poche righe una carriera eccezionale che già nel 1952 lo vede nominato dalla prestigiosa rivista francese “Jazz Hot” come tra i migliori talenti dell’anno. E’ l’inizio di un percorso che porterà alle storiche registrazioni con Jerry Mulligan, Milt Jackson, Franco Cerri e a dischi pazzeschi a cavallo tra i ’60 e i’70 come “la Messa d’Oggi”, “Archetipo”, “To The Victims Of The Vietnam”, “Nuova Civiltà”. Tutti lavori di sintesi tra la tradizione jazz afroamericana, la musica colta e le avanguardie; opere seminali nella creazione di un concetto di jazz “europeo” Artista eclettico, all’attività di compositore e pianista jazz, affianca con altrettanto successo quella di direttore d’orchestra e arrangiatore. Elabora una personale e originalissima ricerca sui suoni elettronici che ne farà dei tastieristi di punta a livello internazionale. Enrico Intra è da sempre un agitatore culturale: negli anni ’60 apre il “Derby club”, nel 1987 è tra i fondatori dell'ass. ”Musica Oggi”, responsabile dei Civici Corsi di Jazz di Milano (una delle più importanti realtà didattiche europee) e della La Civica Jazz Band.
A Bià Jazz lo vedremo impegnato nella dimensione intima e suggestiva del piano solo.
Per Enrico Intra il piano solo è un terreno di esplorazione delle possibilità dello strumento di cui fa suonare tutte le sue parti: dalla tastiera alla cordiera e persino la cassa armonica. Quello di Intra è un suono con un’identità timbrica assolutamente riconoscibile.
Da qualche anno ama far dialogare le proprie composizioni e il suo modo di costruire la musica con le pagine dei cantautori, privilegiando le personalità di Paoli, del suo grande amico Jannacci, di Domenico Modugno (da lui affrontato anche come arrangiatore di Big Band) e di altri noti autori del nostro mondo musicale “popular”









modifica





Bookmark and Share


[Invia un commento]      [Torna all'elenco degli eventi]

Questa pagina è stata visitata n° 55 volte

  Invia questa pagina ad un amico