Jazzitalia Eventi - Giovanni Palombo Presenta il Disco Taccuino di Jazz Popolare all'auditorium (Teatro Studio Borgna)
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Brass in Jazz. Palermo unica in Europa con Jon Faddis, unica in Italia, esclusa dal Mibact per il Jazz.

Joey DeFrancesco, 51 Anni, è Improvvisamente venuto a mancare la notte del 26 agosto 2022.

Mimmo Langella pubblica "EAR TRAINING PER CHITARRA e non solo!", il primo manuale di Ear Training dedicato specificamente ai chitarristi.

Master della durata di 12 mesi in Music Industry Management. Direzione: Alceste Ayroldi. .

Prima edizione del Little Jazz Festival: il nuovo progetto degli studenti dell'indirizzo musicale della Scuola Secondaria di Primo Grado dell'Istituto Comprensivo di Fiesso Umbertiano..

Pubblicato dalla Sher Music Co. un nuovo volume della collana Jazz Songbook dedicato alla musica di Steve Khan.

Blue Note Records e Universal Music Group Africa annunciano la creazione del nuovo marchio Blue Note Africa con la pubblicazione dell'album di Nduduzo Makhathini, "The Spirit Of NTU".

Grammy Award 2022: premi postumi (Chick Corea e Lyle Mays), la voce di Esperanza Spalding e i tre "nuovi talenti" Ron Carter, Jack DeJohnette, Gonzalo Rubalcaba.

Stage di Chitarra Flamenco di Manuel Montero nell'ambito del festival Arte in Vivo a San Lucido (Cosenza).

Esce anche in e-book il libro di Alceste Ayroldi sulla legislazione dello spettacolo e il diritto d'autore delle opere musicali.

Monopoli, sabato 12 marzo - Presentazione libro Alceste Ayroldi.

Nasce Pantuk, sinergia tra Pannonica e Tuk Music.

Alceste Ayroldi pubblica un libro sulla legislazione dello spettacolo e il diritto d'autore in musica .

Si è spento all'età di 95 anni la grande icona della chitarra jazz Franco Cerri..

Annunciato il San Severo Winter Jazz Festival 2021, 7 concerti internazionali dal 29 ottobre al 1 aprile 2022..

Ciao Paolo, musica e Jazzitalia in lutto per la scomparsa del sassofonista Pietro Paolo Mannelli. Aveva 84 anni..

Disponibile dal 2 dicembre per Adda Editore il libro "Paolo Lepore e la Jazz Studio Orchestra" curato da Alceste Ayroldi.

Pubblicato "Bass Way", il nuovo Metodo Didattico per contrabbasso classico e jazz di Marcello Sebastiani..

Esce Pentatonic Pyromania di Mimmo Langella, un manuale per arricchire tecniche e fraseggio per chitarra in ambito Pop, Rock, Jazz e Fusion.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Ultimi aggiunti:

            BELLADELLI Antonio (voce e contrabbasso)
            BLASIOLI Simone (sax)
            CAPORALE Giorgio (chitarra)
            CAPPI Andrea (piano, tastiere)
            CASSARA' Elio (chitarra)
            CRISPINO Luca (chitarra)
            CUOCO Ramon (tromba)
            GADDI Piero (pianoforte)
            GHIDONI Davide (tromba)
            LUCA NECCIARI QUARTETTO (gruppo)
            LUPI Benedetta (voce)
            MAZZA Cristina (sax)
            PELLEGRINO Vincenzo (batteria)
            ROSSINI Giorgio (voce)
            RUSSO Biagio (piano)
            TATONE Angelo (chitarra)
            THE JAZZ RUSSELL (gruppo)
            VARAVALLO Luca (contrabbasso)
Giovanni Palombo Presenta il Disco Taccuino di Jazz Popolare all'auditorium (Teatro Studio Borgna)
Un disco uscito per Emme Record Label
11/09/2019
Roma (RM)

modifica
Indirizzo: Via Pietro de Coubertin 30
Città: Roma (RM)

Mercoledì 11 settembre presso il Teatro Studio Borgna, Auditorium Parco della Musica, Giovanni Palombo alla testa della sua band presenterà il suo ultimo disco Taccuino di Jazz Popolare che uscirà per l’etichetta Emme Record Label. Un progetto che rappresenta un crocevia tra jazz, musica mediterranea e tradizioni popolari che in una dimensione prettamente acustica abbraccia anche la musica classica. Taccuino di Jazz Popolare è, infatti, lavoro fresco ed originale che raccoglie le più recenti composizioni del band leader, che ben riassume le idee artistiche di un musicista versatile e raffinato. Il taccuino è, infatti, un vero block notes fatto di notazioni musicali, idee e scampoli di brani che nel corso del tempo sono diventate vere e proprie composizioni.
Il jazz è popolare perché tutti questi brani attingono da un patrimonio musicale ampio che contiene elementi di musiche diverse impiantate in un contenuto jazz. I brani, tutti originali (tranne una piccola eccezione) sono eseguiti sia dal quartetto Camera Ensemble che vede oltre al chitarrista la presenza di Gabriele Coen (sax-clarinetto), Benny Penazzi (violoncello), Francesco Savoretti (percussioni); che dal duo chitarra-organetto con Alessandro D’Alessandro e da quello con Pasquale Laino (chitarra-sax, electronics). Tutti i musicisti che hanno preso parte alla realizzazione del disco saranno presenti al live dell’11 settembre insieme alla danzatrice di musiche popolari Francesca Trenta, che ballerà in due brani, sottolineando l’intreccio cercato tra il filone jazz e quello popolare.
L’insieme musicale del quartetto si esprime in modo cameristico, con arrangiamenti che diventano il vero punto d’incontro tra le sonorità di strumenti che si amalgamano perfettamente: le corde di chitarra e violoncello, i fiati e le percussioni rimandano a suoni europei e mediterranei con una forte componente melodica e cantabile, ma anche con la presenza di spazi improvvisativi e di tessiture jazz che pongono la musica di Palombo nell’ambito del jazz italiano.
Giovanni Palombo suona chitarra acustica e classica, utilizzando lo stile fingerstyle, cioè il tocco delle dita della mano destra senza plettro. I concerti di Palombo oltre che in quartetto, si presentano spesso anche per sola chitarra acustica, oppure in duo, come è testimoniato da alcune tracce del CD che lo vedono in una originale formula chitarra-organetto (con Alessandro D’Alessandro, esponente della musica popolare, ma innovatore e maestro del proprio strumento), oppure nel duo con Pasquale Laino, eclettico sassofonista e utilizzatore di live electronics. Il disco è stato registrato in una formula “live studio”, come si fa quasi sempre nel jazz. I brani sono eseguiti live dai musicisti in diverse take, di cui si scelgono poi le migliori versioni. Questo riporta i brani registrati la potenzialità e l’effettivo suono della performance dal vivo.

Auditorium Parco della Musica - Teatro Borgna
viale Pietro de Coubertin, 30
Inizio Concerto ore 21:00 PM
Ingresso 15 euro

Line-up
Giovanni Palombo, chitarra acustica e classica
Gabriele Coen, sax e clarinetto
Benny Penazzi, violoncello
Francesco Savoretti, percussioni
Alessandro D’Alessandro, organetto
Pasquale Laino, sax ed electronics



modifica





Bookmark and Share


[Invia un commento]      [Torna all'elenco degli eventi]

Questa pagina è stata visitata n° 46 volte

  Invia questa pagina ad un amico