Jazzitalia Eventi - W la Musica - Woodstock 50 Anni Dopo
versione italiana english version
 
NEWS
Bookmark and Share Jazzitalia Facebook Page Jazzitalia Twitter Page Feed RSS by Jazzitalia - Comunicati Feed RSS by Jazzitalia - Agenda delle novit�

Corso in Rebranding e Self-Promotion nel Music Business. A cura di Fiorenza Gherardi De Candei e Alceste Ayroldi.

E' morto Jimmy Cobb.

Solo un arrivederci per Umbria Jazz. Costretti ad annullare l'edizione del 2020, sono già riprogrammati alcuni concerti esclusivi per l'edizione 2021!.

Aldo Bassi, trombettista, direttore d'orchestra, insegnante e leader di varie band, è venuto a mancare a Latina..

Saint Louis Club House, il nuovo salotto musicale ideato dal Saint Louis per ascoltare, vedere e degustare la musica comodamente dal divano di casa, in tempi di emergenza Covid-19. .

McCoy Tyner, icona del pianismo e del jazz, se ne è andato. Aveva 81 anni. .

Addio a Giorgia Mileto, Con grande dolore apprendiamo della scomparsa della responsabile ufficio stampa del Saint Louis College of Music di Roma e di vari festival internazionali della capitale. .

Vic Juris, chitarrista jazz, noto soprattutto per il suo importante ruolo nella band di Dave Liebman, è mancato il 31 dicembre 2019. Era ricoverato al St. Barnabas Medical Center di Livingston, New Jersey..

E' morto Mario Guidi, uno dei più illuminati manager del mondo del jazz, padre del pianista Giovanni e titolare della MGM Produzioni Musicali, agenzia tra le migliori e serie a livello internazionale.

Esce Pentatonic Pyromania di Mimmo Langella, un manuale per arricchire tecniche e fraseggio per chitarra in ambito Pop, Rock, Jazz e Fusion.

Pubblicato un nuovo testo da Antonio Ongarello dedicato a Scott Joplin: "10 Rags for Jazz Guitar" (trascrizione di "The Enterteiner").

Storica decisione della ECM: la prestigiosa etichetta di Jazz e Musica Contemporanea rende l'intero catalogo disponibile in streaming sulle piattaforme digitali più diffuse.

"The Great 78 Project", digitalizzate 25mila vecchie registrazioni, rese gratuite per il download.

Ultimi aggiunti:

            ADJÀ QUINTET (gruppo)
            ALESSI Piero (batteria)
            CAGNETTA Mariangela (voce)
            CAPRARESE Cristian (pianoforte)
            CRISTOFARO Gaetano (sax e clarinetto)
            DIMONTE Pippi (contrabbasso)
            FINOCCHIARO Franco (contrabbasso)
            INDRA (gruppo)
            LAVIANO Alfredo (batteria e percussioni)
            LEPORE Fabio (voce)
            MECENERO Maurizio (chitarra)
            RICCIU Daniele (sax)
            RIVA Marco (polistrumentista)
            ROBERTO Davide (percussioni)
            ROSSINI Giorgio (voce)
            SILVA JOLY Raquel (chitarra)
            TATONE Angelo (chitarra)
            VARAVALLO Luca (contrabbasso)
W la Musica - Woodstock 50 Anni Dopo
Concerto di apertura per l’anno 2019-2020, ospitato dalla Casa del Jazz di Roma
20/10/2019
Roma (RM)

modifica
Info/Luogo: Scuola Popolare di Musica di Testaccio
Indirizzo: piazza Orazio Giustiniani, 4/a
Città: Roma (RM)
Telefono: 065759846
Fax: 065757940
Email: ufficiostampa(at)scuolamusicatestaccio.it
Sito: http://www.scuolamusicatestaccio.it/index.php/eventi/concerti/1906-concerto-di-apertura-woodstock-50-anni-dopo

Domenica 20 ottobre 2019 h 18,00
Casa del Jazz - Viale di Porta Ardeatina, 55

La Scuola Popolare di Musica di Testaccio presenta:

W la Musica - Woodstock 50 anni dopo
Concerto di apertura per l’anno 2019-2020, ospitato dalla Casa del Jazz di Roma.

Il tema di quest’anno è ispirato al grande concerto di Woodstock, svoltosi nell’agosto del 1969, che lasciò una traccia indelebile nella storia della musica.

La Scuola Popolare di Musica di Testaccio rielabora e reinventa le musiche e le canzoni di quei tre giorni. Sul palco le sue orchestre, i cori, i musicisti e gli insegnanti oltre a graditi ospiti.

Sarà una domenica di ottobre nel colore e nel suono dei “tre giorni di pace e musica che hanno cambiato il mondo”. Un modo per rivivere l’eredità di un festival che è stato espressione della controcultura giovanile e dei valori hippie.

Programma:

- Old-Time Hard Times, diretto da Alessandro Garramone. Musiche di tradizione orale di origine bianca degli Stati Uniti d’America: Old-Time Music, Bluegrass, Country Music Nashvilliana, Western Swing, canzone di protesta legata al Folk Revival e, per l’occasione, Dylan, Baez, Crosby Stills & Nash, Canned Heat…


- Coro Gospel SPMT, diretto da Simona Bedini e Sonia Cannizzo. Il Gospel non è solo un canto religioso ma un modo per liberare la propria spiritualità musicale. Per l’occasione: Guthrie, Havens, Baez, Cocker...


- Tributo a Jimi Hendrix di Antonello Salis (fisarmonica e pianoforte).

- Organ Trio:
Ludovico Piccinini, chitarra
Sandro Mambella, tastiere
Pier Paolo Ferroni, batteria
Ospiti: Claudia Collacchi e Ambra Accolti Gil, voci
Santana, Butterfield, Crosby Stills & Nash, Hendrix...

- Orchestra Giovanile di Jazz SPMT, diretta da Mario Raja.

Federica Carmen Santoro, voce
Francesco Notaristefano, clarinetto
Paolo Casetti, Giacomo Serino, tromba
Alessio Bernardi, Marta Fratini, sax alto
Federico Pascucci, Daniel Ventura, sax tenore
Lorenzo Batocchioni, sax baritono
Augusto Ruiz el Nino, trombone
Emmanuel Losio, chitarra
Alessio Magliari, piano
Alessandro Bintzios, contrabbasso
Luca Monaldi, batteria

Pezzi di Joe Coker, Hendrix, Santana...

Ingresso: € 12,00 (intero), € 7,00 (ridotto per under 26 e over 65)
Prevendita su TicketOne
www.scuolamusicatestaccio.it

Ingresso: € 12,00 (intero), € 7,00 (ridotto per under 26 e over 65)
Prevendita su TicketOne





modifica





Bookmark and Share


[Invia un commento]      [Torna all'elenco degli eventi]

Questa pagina è stata visitata n° 30 volte

  Invia questa pagina ad un amico